Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley Superlega: l'opposto russo Kruzhkov a Castellana Grotte
0

Volley Superlega: l'opposto russo Kruzhkov a Castellana Grotte

Il DS De Mori ha prelevato dalla tedesca Volleyball Bisons il ventiquattrenne che può essere l'alternativa a Renan Buiatti

giovedì 21 giugno 2018

CASTELLANA GROTTE (BARI)- La BCC Castellana Grotte inserisce una nuova pedina nell'organico a disposizione di Paolo Tofoli.

Dopo l’ufficializzazione dei due palleggiatori, Marco Falaschi e Davide Quartarone , la conferma del capitano Giorgio De Togni e l’ingaggio prima del brasiliano Renan Buiatti in posto due e  poi degli schiacciatori da posto 4 , il polacco W?odarczyk e l’iraniano Mirzajanpour , arriva alla corte di Paolo Tofoli anche Yuriy Kruzhkov, opposto russo che completa dunque il reparto di diagonale della New Mater edizione 2018/19.
Ottima elevazione e buona varietà di colpo, sono queste le prime caratteristiche che saltano all’occhio dando uno sguardo alle statistiche.

LA CARRIERA-

Yuriy Kruzhkov, classe 1994, due metri di altezza, originario della cittadina russa di Ekaterinburg , ad oriente degli  Urali, ha “conquistato” il Ds Bruno De Mori, quasi a sorpresa, grazie all’ultimo campionato nella massima serie tedesca, in cui ha dimostrato grandi prestazioni con la Volleyball Bisons, squadra che la New Mater ha incontrato durante il Memorial intitolato all’avvocato Francesco Pagliuso, svoltosi a Lamezia Terme a fine settembre dello scorso anno alla vigilia della stagione ufficiale di Superlega.

Yuriy ha militato 5 anni ( dal 2010 al 2015) nel Lokomotiv-Izumrud  ( Yekaterinburg, Russia),  per poi passare un anno al Samtlor  a Nizhnevartovsk (Russia) e un anno al Prikamie , a Perm ( RUSSIA). Nel 2017  vola in Europa, direttamente in Germania , dove ha giocato nella Volleyball Bisons fino al 2018.

LE PAROLE DI YURIY KRUZHKOV-

« Sono felicissimo ed entusiasta di venire in Italia, è un sogno che ho da tantissimo tempo” . Sono queste le prime parole del neo acquisto della società castellanese ». 

LE PAROLE DEL DS BRUNO DE MORI-

« Yuriy è un ragazzo che si è messo in mostra nel massimo campionato tedesco con la sua squadra con la quale ha raggiunto inaspettatamente le finali di  Coppa di Germania. Fisico statuario, possiede buone qualità in battuta, è dotato di ottima elevazione e buona varietà di colpi, sarà una carta che il nostro coach potrà sfruttare sicuramente nel corso del campionato. Si è dichiarato felicissimo di approdare nel campionato Italiano è pronto a dare il suo contributo per raggiungere i nostri obiettivi ».

Kruzhkov Bcc Tofoli De Mori

Commenti

Potrebbero interessarti