Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tennis, Wimbledon: Murray vuole il titolo, si gioca a 1,26
© PA

Tennis, Wimbledon: Murray vuole il titolo, si gioca a 1,26

Il tennista di casa è pronto a centrare il secondo trionfo in carriera sull'erba londinese: in quota parte favorito nella finale contro Raonictwitta

sabato 9 luglio 2016

ROMA - Andy Murray conquista la sua terza finale a Wimbledon, l'undicesima in uno Slam. Sull'erba londinese l'idolo di casa è pronto a dare il massimo, dopo aver trionfato nel 2013 e conquistato l'oro olimpico nel 2012. Murray ha battuto, in semifinale, con un triplice 6-3, il ceco Tomas Berdych e domani se la vedrà con Milos Raonic, che al terzo tentativo ha centrato la sua prima finale in un Major. Sono nove i precedenti tra i due, con Murray che comanda 6-3, si è aggiudicato gli ultimi cinque match e parte avanti anche in quota: è a 1,26 contro il 4,00 proposto per l'impresa di Raonic. Nell'unica sfida sull'erba tra i due, la finale del Queen's nel giugno scorso, è finita 2-1 per Murray: se lo scozzese dovesse cedere un set, anche questa volta, il 3-1 pagherebbe 3,65, mentre il 3-0 secco si gioca a 2,75.

Tags: MurrayWimbledonTennis

Tutte le notizie di Scommesse

Approfondimenti

Commenti