Scommesse

Serie A, Juve: prima vittoria a 1,15
© www.imagephotoagency.it

Serie A, Juve: prima vittoria a 1,15

Poche chance per il Cagliari nell'anticipo di stasera con la Juventus, il "2" a 16 volte la scommessatwitta

sabato 19 agosto 2017

ROMA - La Serie A comincia nel segno della Juventus, costretta a riscattare il ko di Supercoppa e più in generale un inizio di stagione poco entusiasmante. A farne le spese, almeno nelle quote Snai, è il Cagliari: per la sfida in programma oggi, i rossoblù si presentano allo Stadium con una quota pesantissima, a 16, con pochissime possibilità di ribaltare l’1,15 dei bianconeri, o di agguantare un prezioso pareggio offerto a 8 volte la posta. 

BIANCONERI ALL'ATTACCO - I precedenti con la Juve, d’altra parte, parlano chiaro: gli ultimi successi contro i bianconeri risalgono al 2009 e nei due confronti dello scorso campionato il Cagliari non è mai andato a segno. Riuscirci stavolta, approfittando di una difesa ancora in fase di assestamento dopo l’addio di Bonucci, pagherebbe 2,30. Nessun dubbio, invece, sull’attacco di Allegri e i suoi: le quote Snai puntano su almeno due gol realizzati dai bianconeri (a 1,23), per tre o più marcature si sale a 1,80. Con queste premesse vola ovviamente anche l’Over, dato a 1,50, mentre per il risultato esatto spicca il 3-0 a 6,00. 

NAPOLI AVANTI - Il Napoli invece fa visita al Verona: quattro No Goal consecutivi negli scontri diretti: un’altra gara con almeno une delle due a secco si gioca a 1,93, ma per l’Over (almeno tre i gol totali) le proposte scendono a 1,61. Il Napoli è favorito assoluto per la vittoria al 90: il successo esterno è proposto da 888Sport.it a 1,38, il pari alza la posta a 4,90, la vittoria dell’Hellas (l’ultima, ottenuta proprio sul terreno di casa, risale al marzo del 2015) è un’opzione da 7 volte la posta. Offerte più “equilibrate” per l’esito a fine primo tempo: gialloblu a 6,25, pari a 2,60 e azzurri a 1,82.

Le news sulle scommesse

Tags: Serie AnapoliJuventus

Tutte le notizie di Scommesse

Approfondimenti

Commenti