Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, Leclerc rivelazione del 2019? Il titolo con la Ferrari è a 12,00
© Marco Canoniero
0

F1, Leclerc rivelazione del 2019? Il titolo con la Ferrari è a 12,00

Il giovane pilota monegasco, che dall'anno prossimo correrà con la Rossa, è considerato dai quotisti un possibile rivale di Vettel nel mondiale

martedì 11 settembre 2018

TORINO – Charles Leclerc potrebbe essere il grande outsider della prossima stagione secondo i bookmaker. Dopo l'annuncio di oggi, del suo passaggio dall'Alfa-Sauber alla Ferrari a partire dal 2019, i quotisti puntano tutto su di lui. Del resto le premesse ci sono: è cresciuto nell’accademia piloti della scuderia di Maranello e dall’anno prossimo correrà al fianco di Vettel. Semplice “scudiero” o rivale del tedesco per il titolo? A quanto pare la seconda opzione è quella ritenuta più probabile dagli analisti delle quote, soprattutto alla luce del percorso di Leclerc: ha “studiato” alla Ferrari Academy e conosce bene lo sviluppo della vettura di Maranello, avendola testata con ottimi risultati. In più, il pilota monegasco sta ben figurando nella sua prima stagione da titolare, al volante della Sauber Alfa Romeo: è andato a punti in cinque diverse gare, collezionandone 13. Sul tabellone Sisal Matchpoint la possibilità che vinca il titolo mondiale entro il 2020 (quindi, di fatto, alla sua prima annata in Ferrari) è data a 12,00. Scommesse aperte anche su un altro possibile campione del futuro: Mick Schumacher, figlio del leggendario Michael, che al Nurbugring ha centrato una tripletta nell’Euro F3. Schumi Jr deve ancora conquistarsi un sedile in F1 ed è per questo che la quota sul suo trionfo iridato (entro il 2021) sale fino a 300 volte la posta investita.

TUTTO SULLA F1

TUTTO SULLE SCOMMESSE

 

leclerc ferrari

Commenti

Potrebbero interessarti