Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1: ecco la Ferrari, il Mondiale vale 3,50
© Marco Canoniero
0

F1: ecco la Ferrari, il Mondiale vale 3,50

La scuderia di Maranello ha presentato oggi la nuova vettura. In quota è ancora dominio Mercedes, per il titolo piloti Vettel parte a 4,00 e Leclerc a 7,50

venerdì 15 febbraio 2019

ROMA - La Ferrari svela la nuova monoposto per il prossimo Mondiale di Formula 1, che vedrà al volante il veterano Sebastian Vettel e la new entry Charles Leclerc: la SF90 debutterà in pista a Barcellona lunedì prossimo, in occasione dei test. «Come squadra siamo sulla strada giusta e speriamo di continuare a migliorare», ha detto il tedesco. C’è da battere lo strapotere della Mercedes, che conferma la line-up dello scorso anno con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Il britannico, per gli analisti Snai, è l’uomo da battere: il suo sesto titolo (il quinto con le Frecce d’Argento) vale 1,85, mentre per il finlandese la quota sale a 15. Vettel insegue a 4 volte la scommessa, davanti all’olandese della Red Bull, Max Verstappen, a 5,50.

ESORDIO LECLERC Per il giovane Leclerc guidare la Ferrari è la realizzazione di un sogno: i trader gli danno fiducia, tanto da offrire la vittoria a 7,50. Il pilota monegasco sostituirà Kimi Raikkonen, che prenderà il suo posto alla Alfa Romeo Racing, accanto ad Antonio Giovinazzi. Per entrambi, il successo mondiale è un’ipotesi remota (rispettivamente a 250 e a 350). Riflettori puntati sul francese Pierre Gasly, neo pilota della Red Bull offerto a 33, e su Daniel Ricciardo, che ha lasciato la scuderia di Milton Keynes per andare alla Renault: il successo mondiale per l’australiano vale 50.

DOMINIO MERCEDES La Mercedes ha conquistato gli ultimi 5 titoli ed è strafavorita a 1,65. La Ferrari non vince dal 2008 e insegue a 3,50, davanti alla Red Bull a 4,50. Lontanissime le altre scuderie: Racing Point e Renault si giocano 100 a 1, per il successo di McLaren, Toro Rosso, Alfa Romeo e Haas si sale a 150, la Williams è ultima a 250.

F1, VIA AI VELI ALLA FERRARI 2019

F1 ferrari vettel leclerc

Commenti