Sport & Style

Occhi di Gatto, il primo DVD è in edicola

Occhi di Gatto, il primo DVD è in edicola

Con Tuttosport la serie completa del cartone animatotwitta

sabato 19 marzo 2016

ROMA - Tre ragazze bellissime, tre sorelle furbissime, son tre ladre abilissime…” è la prima frase della sigla, cantata da Cristina D’Avena, di Occhi di Gatto. Un motivetto orecchiabile che chi era bambino o adolescente a fine anni ’80 e negli anni ’90 (il cartone viene trasmesso in Italia per la prima volta nel 1985) difficilmente avrà dimenticato. Le tre ragazze bellissime, le tre sorelle furbissime sono Sheila, Kelly e Tati, le protagoniste dell’anime che finalmente sono tornate. Il trio compatto è in edicola grazie a una fantastica iniziativa firmata Tuttosport.

Potrete rivedere, infatti, la serie completa di Occhi di Gatto: 73 episodi in tutto, rimasterizzati, divisi in 18 dvd in uscita ogni giovedì. Ogni dvd resterà in edicola per una settimana, tranne il primo che sarà disponibile per due settimane. La storia Sheila, Kelly e Tati gestiscono il Caffè Cat’s Eye (Occhi di Gatto appunto). Ma il bar è solo una copertura: le tre sorelle formano una celebre banda di ladre che ruba opere d’arte appartenute esclusivamente a Michael Heinz, il loro amato papà, scomparso da tempo. Le ragazze vogliono ricostruire la collezione, sottratta in precedenza dai nazisti, e individuare sufficienti indizi per poter ritrovare il genitore.

Sulle loro tracce c’è però la polizia. In particolare, Matthew, l’investigatore incaricato di indagare sul caso “Occhi di Gatto”, è il fidanzato di Sheila che non sospetta minimamente della compagna e delle sue sorelle. Alice, collega di Matthew, intuisce subito l’identità delle tre ragazze, ma non ha prove sufficienti per dimostrarlo. Il primo dvd, come detto, sarà in edicola per due settimane al prezzo di 2,99 euro più il costo del quotidiano. All’interno i primi quattro episodi – rimasterizzati - della prima serie: Un rischioso legame; Il mistero del dipinto rubato; Una fotografia compromettente; La moglie di Lupin. Le prime perle di una collezione assolutamente da non perdere.

Tutte le notizie di Sport & Style

Approfondimenti

Commenti