Sport & Style

Tim Walker per il Calendario Pirelli 2018

Tim Walker per il Calendario Pirelli 2018

Il fotografo inglese firma il celebre The Cal dopo Annie Leibovitz e Peter Lindberghtwitta

martedì 9 maggio 2017

dalla redazione di Sport&Style

UNO STILE STRAVAGANTE E ROMANTICO - Pirelli ha scelto il fotografo inglese Tim Walker per The Cal 2018. Nato nel 1970, Da giovane, dopo la laurea nel 1994 ha lavorato come assistente fotografo freelance a Londra per poi diventare assistente di Richard Avedon a New York, e una volta rientrato in Inghilterra, all'età di venticinque anni, ha cominciato a lavorare per la rivista Vogue, dove le sue fotografie hanno conquistato i lettori per oltre un decennio. Oggi è considerato uno dei fotografi di moda più originali e talentuosi, la sua mise-en-scène stravagante e romantica caratterizza il suo stile creativo. Vive e lavora a Londra.

“The Cal” nasce come progetto esclusivo di Pirelli UK Ltd, la consociata inglese del gruppo della Bicocca, che vi lavorava con ampi margini di autonomia. Sono infatti gli inglesi che, alla ricerca di una strategia di marketing per superare la concorrenza domestica di altre case britanniche di pneumatici, nel 1964 incaricano un fotografo, l’inglese Robert Freeman, ritrattista dei Beatles, di dare vita, sotto la direzione di Derek Forsyth, a un progetto all’epoca del tutto innovativo.

Vede così la luce un prodotto editoriale raffinato ed esclusivo, con valenze artistiche e culturali che andarono da subito ben oltre il campo della moda e del glamour.

Da allora e per 50 anni, “The Cal”™ continua a scandire il passare dei mesi offrendo – attraverso le immagini dei più acclamati fotografi del momento – una lettura e un’interpretazione del costume, spesso anticipatorie di nuove tendenze.

Negli ultimi anni, autore dell’edizione 2013 di “The Cal”™ è Steve McCurry, uno dei più famosi fotoreporter mondiali, che ha saputo raccontare la trasformazione sociale ed economica del Brasile. Tra le protagoniste, tutte accomunate dal loro impegno a sostegno di Organizzazioni non governative, Fondazioni e progetti umanitari, l’attrice brasiliana Sonia Braga, la cantante Marisa Monte, le modelle Adriana Lima, Petra Nemcova e Summer Rayne Oakes.

Per celebrare i primi 50 anni di “The Cal”™, Pirelli ha scelto di non produrre un “Calendario 2014”, ma di svelare, per la prima volta, il Calendario Pirelli del 1986 realizzato da Helmut Newton e finora conservato nell’Archivio Storico della società.

Nel 2015 è stata la volta di Steven Meisel, seguito nel 2016 da Annie Leibovitz e nel 2017 da Peter Lindbergh, il primo ad aver firmato ben 3 Calendari.

Tags: Calendario PirelliCalendario Pirelli 2018

Tutte le notizie di News ed eventi

Approfondimenti

Commenti