Sport & Style

Gigi Buffon nuovo testimonial per head&shoulders

Gigi Buffon nuovo testimonial per head&shoulders

Volto della nuova campagna, il capitano della Nazionale Italiana di Calcio e portiere tra i più forti al mondo 

twitta

martedì 28 febbraio 2017

dalla redazione di Sport&Style

ESSERE NUMERI UNO È TUTTA UNA QUESTIONE DI TESTA – Head&shoulders ha scelto Gigi Buffon come testimonial e volto della nuova campagna che è in onda a partire dal 26 febbraio. 

Gigi Buffon nuovo testimonial per head&shoulders

Si inaugura così un nuovo importante capitolo nella storia del brand, che rinnova e rafforza il suo profondo legame con il mondo dello sport, raccontando l’impegno e la dedizione che un grande campione come Gigi Buffon mette in campo per affrontare ogni sfida. 

Con le spalle alla porta, Gigi Buffon segue meticoloso ogni azione in campo: mantiene lo sguardo fisso davanti a sé e, con la massima concentrazione, affronta le sfide che lo attendono per non farsi mai trovare impreparato. Talento, tecnica ed esperienza sono tre fattori chiave del suo successo, tre valori che gli hanno permesso di diventare il campione che è oggi. Ma tutto questo non basta. Gigi Buffon e head&shoulders scendono in campo per dimostrare che essere il numero uno è tutta ‘questione di testa’: la testa deve essere libera e pronta a gestire lo stress di un match, la pressione di un’intervista e la tensione che precede un’importante finale. 

“Sono molto felice e orgoglioso di essere stato scelto da head&shoulders come nuovo ambasciatore del brand. La nuova campagna racconta perfettamente l’atteggiamento che ho quando affronto una sfida in campo ma anche nella vita di tutti i giorni. Cerco sempre di mantenere alta la concentrazione e di liberare la testa. Solo così riesco a dare il meglio di me, perché essere il numero uno è soprattutto questione di testa!” dice Gigi Buffon. 

Offrire soluzioni sempre più innovative per la cura del cuoio capelluto è il principio che guida da 50 anni l’innovazione di head&shoulders. La linea Classic Clean e la sua nuova 3ActionFormula, la formula più avanzata al mondo per proteggere i capelli, sono i migliori alleati per prendersi cura del cuoio capelluto e dei capelli, liberandoli dalla forfora e mantenendoli forti, sani e belli. 

“Il mio tempo si divide tra allenamenti, partite all’aria aperta e frequenti docce, e anche i miei capelli sono esposti allo stress e alla pressione che accompagnano le mie giornate. Da sempre mi prendo cura dei capelli e grazie al nuovo head&shoulders Classic Clean riesco a proteggerli e a renderli sempre più forti” conclude il portiere e capitano della Nazionale Italiana di calcio e della Juventus.

Gigi Buffon è nato a Carrara il 28 gennaio agosto 1978. Considerato uno dei più forti portieri di tutti i tempi, non è solo uno straordinario fuoriclasse in campo, ma è anche un leader nel senso più pieno del termine. È una guida, un punto di riferimento, un uomo dalla personalità straripante e dal carattere deciso. Con i club ha vinto 9 campionati di Serie A – record per un portiere –, 1 di Serie B, 6 Supercoppe italiane, 3 Coppe Italia e una Coppa UEFA. Con la Nazionale italiana è stato campione del mondo nel 2006 e vice-campione d'Europa nel 2012, partecipando a 5 Mondiali (1998, 2002, 2006, 2010 e 2014), 4 Europei (2004, 2008, 2012 e 2016) e 2 Confederations Cup (2009 e 2013). 

Gigi Buffon nuovo testimonial per head&shoulders

Nel 2006 è stato premiato dalla FIFA come miglior portiere del Mondiale e si è classificato secondo nella classifica del Pallone d'oro, dopo il connazionale Fabio Cannavaro. Nel 2003, la UEFA lo ha premiato con il titolo di miglior portiere e miglior giocatore della stagione. Tra il 2003 e il 2007 è stato eletto quattro volte "Portiere dell'anno"e, nel 2012, “Portiere del Secolo” dall'IFFHS (International Federation of Football History & Statistics), organismo che si occupa delle statistiche riguardanti la storia del calcio; altre sei volte, tra il 2008 e il 2016, ha ottenuto il secondo posto. 

Tags: head&shouldersGigi Buffoncalcioambassadortestimonial

Tutte le notizie di Personaggi e icone

Approfondimenti

Commenti