Tennis

Tennis, Nastase shock: «La Sharapova si è drogata, non può giocare»
© EPA

Tennis, Nastase shock: «La Sharapova si è drogata, non può giocare»

La russa elimina la Halep e l'ex tennista romeno sbotta. Il tecnico della nazionale femminile della Romania è stato squalificato fino al 2019 per gli insulti a una giocatrice britannica

twitta

martedì 29 agosto 2017

TORINO - L'ex campione romeno Ilie Nastase, primo numero uno della classifica Atp, ha attaccato duramente Maria Sharapova, dopo che la russa ha eliminato al primo turno degli US Open la sua connazionale Simona Halep, attuale numero due al mondo. «Non è normale che lascino giocare una che si è drogata. Anche Muguruza si è arrabbiata», ha detto Nastase, come riferito dall'agenzia Mediafax. Nastase, oggi tecnico della nazionale femminile rumena, è stato squalificato fino al 2019, a causa del suo comportamento durante la semifinale di Fed Cup tra Romania e Gran Bretagna lo scorso aprile. In quell'occasione, il 71enne ex campione rumeno (nella sua carriera ha vinto due Slam, Us Open e Roland Garros) - insultò pesantemente Johanna Konta e l'arbitro, tanto da essere espulso. Tra l'altro, la Itf aveva già aperto un'inchiesta sul capitano della Romania per alcune sue dichiarazioni improvvide sulla gravidanza di Serena Williams.

Maria Sharapova invece ha scontato 15 mesi di squalifica per la vicenda Meldonium dopo la quale, precipitata fuori dalla top 100 del mondo, ha fatto continuo ricorso alle wild card attirandosi i giudizi negativi di molti colleghi e colleghe.

Tags: Sharapovanastase

Tutte le notizie di Tennis

Approfondimenti

Commenti