Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Boris Becker, ma cosa è successo al gomito?

Boris Becker, ma cosa è successo al gomito?

In Germania sono preoccupati per un dettaglio emerso durante una trasmissione tv: per l'ex tennista vistosa protuberanza all'altezza del gomito. L'esperto: «Colpa del poker»twitta

giovedì 18 gennaio 2018

TORINO - In Germania tutti si chiedono cosa sia successo a Boris Becker. La preoccupazione deriva da un dettaglio emerso durante una trasmissione su Eurosport. L'ex tennista è a Melbourne, dove si stanno svolgendo gli Australian Open: alcuni fotogrammi mostrano una protuberanza piuttosto pronunciata all'altezza del gomito, quasi una palla da tennis. 

LA DIAGNOSI - Il quotidiano Bild ha interpellato un medico sportivo per avere una diagnosi: «Sembra una grave infiammazione della borsa sierosa dell'articolazione, una borsite che può avere diverse cause». Una delle quali potrebbe essere... il poker. «Poggiare il gomito per tanti giorni e per lungo tempo può portare a situazioni simili»

BORIS NON SI IMPRESSIONA - Becker ha fatto sapere di non aver intenzione di operarsi, anche perchè al momento il gomito non gli fa male. Però il medico gli dà un consiglio: «Deve farsi aspirare il liquido con un ago e poi prendere del cortisone, il problema si risolve rapidamente così». 

Tutte le notizie di Tennis

Approfondimenti

Commenti