Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Us Open, scelte le teste di serie a Flushing Meadows: Fognini è 14°, Cecchinato 22° 
0

Us Open, scelte le teste di serie a Flushing Meadows: Fognini è 14°, Cecchinato 22° 

In attesa dei sorteggi dei tabelloni è stato definito il seeding. Intanto nelle qualificazioni avanza anche Sonego dopo aver sconfitto Rogerio Dutra Silva

giovedì 23 agosto 2018

NEW YORK - Sono state annunciate le teste di serie degli Us Open, quarto e ultimo Slam della stagione, al via lunedì a New York sui campi in cemento di Flushing Meadows. Il numero uno del tabellone maschile sarà Rafa Nadal, numero uno della classifica mondiale e campione in carica (dodici mesi fa il terzo trionfo del mancino spagnolo dopo quelli nel 2010 e 2013, quando era anche in quei casi il primo favorito). Lo seguono nel seeding Roger Federer, Juan Martin Del Potro e il 21enne tedesco Alexander Zverev, numero 4 della classifica mondiale, con quinta testa di serie al sudafricano Kevin Anderson, finalista lo scorso anno, e sesta a Novak Djokovic, trionfatore a Wimbledon e domenica scorsa nel "1000" di Cincinnati così da completare il "Career Golden Masters". Sono due i tennisti azzurri compresi nel seeding: il ligure Fabio Fognini al numero 14 e il siciliano Marco Cecchinato 22esima testa di serie.

TABELLONE FEMMINILE - La prima testa di serie del tabellone femminile è la numero uno del mondo Simona Halep, che al Roland Garros ha finalmente sfatato il tabù Slam, seguita nel seeding dalla danese Caroline Wozniacki (due volte finalista, nel 2009 e 2014) e dalla statunitense Sloane Stephens, campionessa in carica. Le altre giocatrici presenti tra le teste di serie ad aver già vinto il titolo a New York sono Angelique Kerber, numero 4 del seeding, Venus Williams (16), Serena Williams, sei volte campionessa a Flushing Meadows, alla quale è stata attribuita la 17esima testa di serie, anche se attualmente è numero 26 del ranking Wta, e Maria Sharapova (20). Presente nel seeding anche la rumena Mihaela Buzarnescu, numero 20 Wta, infortunatasi alla caviglia a Montreal.

CAPITOLO QUALIFICAZIONI - Altre buone notizie per il tennis italiano arrivano dalle qualificazioni. Dopo Stefano Travaglia, Simone Bolelli, Thomas Fabbiano, Lorenzo Giustino e Federico Gaio, anche Lorenzo Sonego ha superato il primo turno delle qualificazioni degli Us Open maschili. Il tennista di Torino, decimo favorito del seeding cadetto, ha sconfitto il brasiliano Rogerio Dutra Silva col punteggio di 4-6 6-2 7-6 (6).

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina