Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tennis, WTA Doha: alla Giorgi non basta un primo set scintillante, vince Bertens
© AFPS
0

Tennis, WTA Doha: alla Giorgi non basta un primo set scintillante, vince Bertens

L'azzurra cede 0-6 7-6 6-4 in quasi due ore di gioco. L'olandese affronterà Carla Suarez Navarro

martedì 12 febbraio 2019

DOHA - Un primo set scintillante, una grande illusione. Va a due punti dal match Camila Giorgi, ma non basta. L'azzurra cede 0-6 7-6 6-4 a Kiki Bertens al primo turno del WTA Premier di Doha e rimanda ancora la decima vittoria in carriera contro una top 10. I 20 vincenti in più, 35 a 15, finiscono oscurati dai 46 errori gratuiti e dagli otto doppi falli. Bertens, che potrebbe entrare per la prima volta in top 5 la prossima settimana, affronterà Carla Suarez Navarro che qui nel 2016 ha conquistato il titolo più prestigioso della sua carriera in finale su Jelena Ostapenko

GIORGI, CHE PRIMO SET - Giorgi, che subisce la seconda sconfitta in tre scontri diretti, è praticamente perfetta nel primo set. Al suo debutto assoluto nel main draw a Doha la numero 1 azzurra, unica italiana in top 100, inaugura il match con un 6-0 spettacolare. E' il terzo in stagione, dopo quelli contro Dalila Jakupovic e Iga Swiatek all'Australian Open, il primo in carriera contro una top-10.

A DUE PUNTI DALLA VITTORIA - Nel secondo peròGiorgi cede un break nel terzo game, con un doppio fallo. E' brava a raddrizzare il set con un gran dritto vincente sulla palla del controbreak del 3-3 ma offre a Bertens la nuova chance di allungo. La partita rimane altalenante. Bertens allunga 5-3, Giorgi salva due set point e forza il set al tiebreak. Lo scenario si ripete. La numero 1 d'Italia allunga 5-1, l'olandese risale 5-5 e si procura anche un terzo set point. L'azzurra si salva con la combinazione servizio e rovescio lungolinea. Bertens se ne auto-annulla un quarto con un dritto scomposto. Giorgi, che quest'anno ha perso entrambi i tiebreak giocati, il primo a Sydney contro Kerber, finisce per cedere alla quinta occasione.

BERTENS ESCE ALLA DISTANZA - Bertens, al quarto tiebreak vinto sui sette giocati nel 2019, parte decisa nel terzo. Numero 8 del mondo, l'olandese meglio classificata dai tempi di Betty Stove nel 1977, l'anno della finale a Wimbledon persa contro Virginia Wade, sale 3-0. Giorgi rientra a suon di accelerazioni fulminee che fanno dubitare Bertens. La numero 1 d'Italia ribalta la partita con due break di fila, risale da 0-3 a 4-3 ma non costruisce un vantaggio competitivo e perde il servizio per la quarta volta nel match. Un doppio fallo e due frettolosi dritti dal centro segnano la fine anticipata dell'incontro. Bertens chiude alla seconda occasione e conquista la prima vittoria a Doha.

Giorgi Bertens Wta Doha

Commenti

La Prima Pagina