Tutti al Ferraris con Dalla Scuola allo Stadio

Tutti al Ferraris con Dalla Scuola allo Stadio

Domenica 29 aprile 200 bambini delle scuole di Genova assisteranno a Sampdoria-Genova grazie all'iniziativa sostenuta anche da AISMtwitta

venerdì 27 aprile 2018

Saranno ben 200 i fortunati bambini (delle scuole elementare e medie di Genova) che domenica 29 aprile potranno assistere alla partita di Serie A tra Sampdoria e Cagliari. Il merito è tutto dell’Associazione no profit Dalla Scuola Allo Stadio che con questa iniziativa vuole dimostrare come il valore dello sport deve essere sempre a disposizione di tutti.
Dalla Scuola allo Stadio è un’Associazione no profit nata dalla passione di un gruppo di ragazzi per lo sport allo scopo di condividerla con i più piccoli. L'iniziativa in programma domenica prossima è stata possibile anche grazie al patrocinio di FIGC, AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport. L’obiettivo è quello di promuovere lo sport come mezzo di condivisione e di crescita, insomma un po’ quello che sostiene da sempre anche AISM. E proprio quest’anno in occasione del cinquantesimo anniversario l’Associazione ha deciso di rimarcare ancora una volta l’importanza dell’attività sportiva non solo dal punto di vista sanitario, ma come passione, divertimento, benessere, stile di vita, valori di solidarietà e inclusione sociale.
Ed ecco che in questo filone di attività si inserisce Dalla Scuola Allo Stadio che oltre a promuovere la cultura sportiva vuole avvicinare i giovani allo sport, per far comprendere i valori sportivi e le regole del gioco al fine di consolidare il rapporto Scuola e Sport. Per la giornata di domenica l’Associazione metterà a disposizione di tutti i bambini il servizio pullman, l’ingresso allo stadio in un’area riservata per avere una visuale ottimale in sicurezza, gadget e spuntini per passare un momento di condivisione da ricordare.

Vai su WWW.SMUOVITI.AISM.IT

Tags: Dalla Scuola allo StadioAISMSampdoria CagliariSerie ASportvalori dello sportbambini29 aprile

Tutte le notizie di AISM

Approfondimenti

Commenti