Tuttosport.com

commenti

Urbino apre il trittico europeo di Champions League femminile

Per Urbino, Busto Arsizio e Villa Cortese si apre la rincorsa alla coppa continentale più prestigiosa. Marchigiane al via con la wild card

Urbino apre il trittico europeo di Champions League femminile© Rubin/lvf

BUSTO ARSIZIO, 22 ottobre - Ai nastri di partenza dell'edizione 2012/13 della  Champions League la pallavolo femminile azzurra presenta un contingente agguerrito e competitivo, composto dall'Unendo Yamamay Busto Arsizio (vincitrice del 68° campionato italiano), l'Asystel MC Carnaghi Villa Cortese (finalista dei playoff scudetto) e la Chateau d’Ax Urbino (terza in regular season), che ha usufruito di una wild card assegnata dalla CEV.


DAL QUARTO POSTO -
Nella scorsa stagione, il risultato migliore fu conquistato da Villa Cortese, che si issò alla Final Four – dopo lo scontro fratricida nei Quarti contro la Foppapedretti Bergamo – e concluse il torneo al quarto posto, a causa delle sconfitte contro Cannes in semifinale e Dinamo Kazan nella finale per il 3°-4° posto. Il trofeo fu sollevato, per la prima volta nella sua storia, dalle turche del Fenerbahce Spor Kulubu, guidate dalla sudcoreana Yeon-Koung Kim, giustiziera dell’Italia di Massimo Barbolini alle Olimpiadi di Londra.


URBINO CON LA WILD CARD -
Appena trascorso il primo weekend di Campionato di Serie A1, per il volley femminile italiano è già tempo di tornare in campo. Apre il match tra la Chateau d'Ax Urbino e le rumene del 2004 Tomis Constanta, in programma domani al PalaMondolce alle 20.30. La squadra di Ettore Guidetti, compresa nel Girone E insieme anche a Dinamo Kazan (RUS) e Schweriner SC (GER), ha la possibilità di riscattare immediatamente l'1-3 subìto dall'Imoco Conegliano nel debutto in campionato.


BUSTO E VILLA DI MERCOLEDI' -
Mercoledì sarà il turno delle due recenti finaliste della Supercoppa Italiana. In ordine temporale, la Unendo Yamamay Busto Arsizio alle 18 (ora italiana) si esibirà alla Sala Polivalente di Bucarest per affrontare, in un appuntamento storico, le rumene della Dinamo Romprest: «Sentiremo la tensione salire con l'avvicinarsi della gara - ha spiegato Carlo Parisi nel post-match di Campionato - ma dobbiamo abituarci da subito al clima Champions e soprattutto a giocare partite ogni tre giorni. Non ci sarà tanto tempo per lavorare in palestra, ma stare in campo a giocare partite servirà a formare il nostro gruppo». Alle 20.30 l'Asystel MC Carnaghi Villa Cortese ospiterà al PalaBorsani la formazione polacca dell’Atom Trefl Sopot.


I GIRONI
- POOL A: RC Cannes (FRA), Vakifbank Istanbul (TUR), Volero Zurigo (SuI), Uralochka-NTMK Ekaterinburg (RUS); POOL B: Atom Trefl Sopot (POL), ASYSTEL MC CARNAGHI VILLA CORTESE, Rabita Baku (AZE), Agel Prostejov (CZE); POOL C: UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO, Asptt Mulhouse (FRA), Dinamo Romprest Bucarest (ROU), Galatasaray Istanbul (TUR); POOL D: Eczacibasi Vitra Istanbul (TUR), Tauron Dabrowa Gornicza (POL), Dresdner SC (GER), Azerrail Baku (AZE);  POOL E: Dinamo Kazan (RUS), 2004 Tomis Constanta (ROU), Schweriner SC (GER), CHATEAU D'AX URBINO; POOL F: Stella Rossa Belgrado (SRB), Dinamo Mosca (RUS), Lokomotiv Baku (AZE), Bank BPS Fakro Muszyna (POL);


IL PROGRAMMA -
Chateau d'Ax Urbino - 2004 Tomis Constanta (23 ottobre, ore 20.30) DIRETTA SPORTITALIA 1;  Dinamo Romprest Bucarest - Unendo Yamamay Busto Arsizio (24 ottobre, ore 18) DIRETTA SPORTITALIA 2;  Asystel MC Carnaghi Villa Cortese - Atom Trefl Sopot (24 ottobre, ore 20.30) DIRETTA SPORTITALIA 1.


FORMULA -
Mutata la formula rispetto alla scorsa edizione. Le prime due classificate di ogni Pool si qualificano al turno successivo. Tra le 12 qualificate, sarà stabilita la società organizzatrice della Final Four, che vi accederà direttamente. Essa sarà replicata dalla migliore terza delle sei Pool. Il sorteggio stabilirà gli accoppiamenti del primo turno di Playoff, dal quale usciranno, dopo match di andata e ritorno, sei squadre. Le quali si affronteranno in un ulteriore turno di Playoff, su partite di andata e ritorno, per stabilire le tre qualificate alla Final Four.

Agenzia Volleyball.it
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili: