Tuttosport.com

44 commenti

Nani, Suarez e Mandzukic: Juve, eccone tre per vincere

A giugno partono, Marotta può provarci concentrando gli sforzi. «L’asticella» per la Champions si alza anche sul mercato, aumentando la qualità, non solo la quantità della rosa

Nani, Suarez e Mandzukic: Juve, eccone tre per vincere 
TORINO - Antonio Conte parla di «asticella da alzare» e fa un riferimento ampio a tutti i progressi che la Juventus deve fare per il salto di qualità europeo. E fra i modi di lazare l’asticella, c’è sicuramente quello di puntare a una campagna acquisti più mirata e specifico. Costruito il telaio e reso solido il gruppo, la Juvetus ha bisogno di aumentare il tasso di fuoriclasse di livello assoluto. In questo senso, l’appello di Conte è anche teso a un mercato improntato alla filosofia del “pochi ma buoni”, dove “pochi” può anche essere uno. Un solo giocatore sul quale concentrare le risorse finanziarie a disposizione. A fine stagione il mercato europeo potrebbe essere movimentato da una serie di cambi di maglia importanti. C’è un buon numero di fenomeni destinati a lasciare il proprio club, la situazione ideale per chi vuole e può approfittarne, in modo da alzare l’asticella oltre la quale si può salire di livello.

IL PORTOGHESE - Per esempio, adesso che oltretutto non c’è più neppure il problema legato al fatto che non potrebbe partecipare alla Champions League, può continuare l’assalto a Luís Carlos Almeida da Cunha, in arte Nani . E’ vero, però, che i rapporti tra il talento portoghese e il Manchester United non sono più idilliaci come in estate quando, fresco di rinnovo contrattuale, dichiarò entusiasta: «Ho firmato perché ho parlato con Moyes . Il nuovo tecnico gha detto che punta su di me e ne sono felice». Invece la realtà si è rivelata ben diversa dai propositi: Nani ha giocato poco sia in Premier sia in Champions (solo una presenza: interpretata da molti quasi come un “dispetto” di mercato). E, a incrinare la fiducia, si è anche accorto che il nuovo contratto non corrisponde affatto a quello che si aspettava quando lo ha firmato. Invece di un quinquennale, infatti, il club gli ha fatto firmare un triennale con opzione (unidirezionale: la può far valere solo la società) per altri due anni. Insomma, in quel malcontetno proverà a inserirsi la Juventus che proporrà un prestito con diritto di riscatto o che potrebbe inserire una contropartita tecnica (occhio a Mirko Vucinic ) per abbattere la richiesta di 20 milioni di euro. Attenzione, però, alla concorrenza dell’Atletico Madrid

L’URUGUAIANO
- Curiose similitudini si riscontrano per Lusi Suarez : anche lui gioca in Premier, nel Liverpool; anche lui non è mai uscito dal radar della Juventus; anche per lui ci sarà da fare i conti con una fiera concorrenza da Madrid, sponda Real. L’attaccante uruguayano è da tempo uno dei giocatori preferiti da Antonio Conte, ma in estate ci si è dovuti scontrare con la volontà del Liverpool che ha blindato l’attaccante a prescindere dalla sua volontà di cambiare aria, quella di una Champions dove non si sente affatto amato e in cui comunque continua a segnare e a confermare la sua grande capacità di reggere da solo il peso dell’attacco. Operazione in prospettiva giugno, la sua, con l’inevitabile necessità di sacrificare qualcun altro nel reparto offensivo bianconero.

IL CROATO
- Relativamente recente, invece, l’interesse per Mario Mandzukic , 27 anni, attaccante del Bayern Monaco. Oltre ad essersi messo in luce in Bundesliga, il nazionale croato ( è il principale artefice della qualificazione ai Mondiali della sua selezione. Acquistato dal Wolfsburg nel 2010 per 7 milioni, è stato poi prelevato dal Bayern Monaco nel 2012, per 13 milioni di euro. Ora la sua valutazione è arrivata a 23 milioni, ma la Juventus potrebbe approfittare della volontà da parte del Bayern di acquistare Lewandowski dal Borussia Dortmund abbassando così le richieste dei bavaresi. Senza dimenticare, tra l’altro, che tra il croato e Pep Guardiola non è ami scoccata la scintilla.
STEFANO SALANDIN
GUIDO VACIAGO

Leggi l'articolo completo su
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    TOP
    • 7.5
    • 7
    • 7.5
    • 7
    • 7.5
    • 8
    • 2,38
    • 7,33
    • 9,5
    • 7,67
    • 4.5
    • 5
    • 5
    • 5
    • 5
    • 4
    • 3,33
    • 6
    • 5,33
    • 6