Empoli-Torino, le pagelle: la svolta con Miranchuk, Sanabria classe pura

Il russo entra nelle azioni delle 2 reti e centra un palo. Bayeye e Radonjic deludono. I voti di Marco Bonetto

MILINKOVIC-SAVIC 5.5 
Tanto per cambiare rimane a metà strada sull’angolo del primo gol: esce, ma non abbastanza e così rimane a guardare, stecchito. Chiamatela la zona Vanja, quella zolla che troppo spesso diventa la sua terra di nessuno sulle palle aeree. Una sola parata, buona, su un tiro di Marin nel primo tempo. Incolpevole sul 2-0.
1 di 13© Getty Images
MILINKOVIC-SAVIC 5.5 Tanto per cambiare rimane a metà strada sull’angolo del primo gol: esce, ma non abbastanza e così rimane a guardare, stecchito. Chiamatela la zona Vanja, quella zolla che troppo spesso diventa la sua terra di nessuno sulle palle aeree. Una sola parata, buona, su un tiro di Marin nel primo tempo. Incolpevole sul 2-0.