© Getty Images
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© @FedericoBasile
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© Getty Images
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© Getty Images
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© /Ag. Aldo Liverani Sas
© Getty Images
1 di 47

F1, test Barcellona giorno 1: super show per la nuova Ferrari con Leclerc e Sainz

Il primo giorno dei test al Montmelò, per la nuova era della Formula 1 con nuove monoposto e nuovi regolamenti tecnici, ha visto volare il monegasco del Cavallino. Leclerc è stato il più veloce in mattinata, completando ben 80 giri con la sua F1-75. Dietro di lui la McLaren di Norris (leader nella classifica generale dei tempi) e la Mercedes di Russell, mentre la Red Bull di Verstappen è sesta. Mentre al pomeriggio con Sainz, la Rossa chiude col terzo tempo

Per approfondire