Tuttosport.com

Foto
© Marco Canoniero
© Juventus FC via Getty Images
© Juventus FC via Getty Images
© AFPS
© PA
© LAPRESSE
© AFPS
Beauty
0

Da De Rossi a Icardi, i tatuaggi più belli e come proteggerli d'estate

Il tatuaggio sta al giocatore di calcio come il pallone al portiere. Ogni evento della vita viene dai giocatori immortalato permanentemente sulla pelle, tanto che ad alcuni ormai è rimasto davvero ben poco spazio libero. Tanti sono quelli che hanno tatuato il nome o le immagini dei figli, da Mauro Icardi a Daniele De Rossi, tanti i simboli tribali o i richiami a figure mitologiche o animali. Tutti comunque attribuiscono a ogni segno significati ben precisi. Partita dai calciatori la moda del tattoo si è rapidamente diffusa anche a tifosi e meno tifosi, tanto che ormai la rarità sulle spiagge, è trovare un corpo che non sia tatuato. Ma con l'andare del tempo e soprattutto con l'esposizione al sole, i colori tendono a sbiadire e i tatuaggi a perdere splendore e nitidezza. Ecco quindi un altro motivo per utilizzare in spiaggia una protezione solare, da stendere su tutto il corpo prima di esporsi al solleone. Qui una carrellata di alcuni validi prodotti tra cui scegliere, a seconda che si preferisca lo spray, facile da distribuire, lo stick, per aree ben delimitate, o la crema, più morbida e idratante.

Tags: TatuaggiDe RossiIcardicalciatorisolariprotezione solare

giovedì 1 agosto 2019

Commenti

In edicola