Belgio - Slovacchia Cronaca, formazioni e statistiche

Europei · 1ª giornata

Belgio
Belgio
    Slovacchia
    Slovacchia
    • I. Schranz , 7'
    0 - 1
    Finita
    Europei - 17.06.2024
    Deutsche Bank Park

    Arbitro Halil Umut Meler
    Belgio
    0 - 1
    Finita
    Slovacchia
    Grazie per aver seguito la diretta di Belgio-Slovacchia 0-1 e arrivederci ai prossimi appuntamenti di EURO 2024.
    La Slovacchia inizia il suo Europeo nel migliore dei modi, mentre il Belgio dovrà riuscire a rialzarsi già dalla prossima sfida contro la Romania, che oggi ha ottenuto un successo convincente per 3-0 ai danni dell'Ucraina.
    La Slovacchia ottiene un importante successo ai danni del Belgio in questa 1ª giornata del Gruppo E, al termine di una partita ricca di emozioni. Parte subito forte la nazionale belga, che spreca l'occasione di portarsi in vantaggio con Lukaku al 3' minuto, la cui conclusione da due passi viene murata da Dúbravka. Quattro minuti dopo, la Slovacchia riesce a portarsi in vantaggio con Schranz, che ribatte in rete dopo una conclusione di Kucka che aveva sfruttato un errore della retroguardia belga in fase d'impostazione. La prima frazione si conclude con un'altra occasione per i Diavioli Rossi, con Lukaku che si trascina il pallone sul fondo nel tentativo di saltare Dúbravka.Il secondo tempo ricomincia con la Slovacchia che cerca di legittimare il vantaggio e il Belgio che fatica a rendersi pericoloso. Serve un calcio d'angolo per dare la scossa alla squadra allenata da Tedesco, con Lukaku che mette in rete dopo una sponda di Onana. Tuttavia, il direttore di gara annulla per fuorigioco dopo un check del VAR. Il Belgio si riversa in avanti e a pochi minuti dalla fine trova il gol del pareggio ancora con il solito Lukaku. Ma di nuovo il VAR nega la gioia del gol al centravanti numero 10, a causa di un tocco di mano di Openda che aveva servito l'assist.Dopo un lungo recupero, l'arbitro turco Umut Meler fischia la fine e la Slovacchia conquista tre punti fondamentali in ottica qualificazione.
    90'+8'
    Finisce la partita! La Slovacchia batte il Belgio per 1-0 grazie al gol di Schranz al 7' minuto.
    90'+7'
    Prolungato il recupero a causa dell'interruzione dovuta ai crampi di Duda ed alla sua sostituzione.
    90'+4'
    Calzona effettua un'altra sostituzione: fuori Duda, colto da crampi, dentro Obert.
    90'+3'
    Ci prova De Bruyne, che entra in area, si porta il pallone sul destro e calcia rasoterra incrociando sul secondo palo. La conclusione però è debole e Dúbravka riesce a bloccare in presa bassa, aiutato anche da una deviazione di Hancko.
    90'
    Saranno sette i minuti di recupero che ci separano dal termine di questa partita.
    89'
    Gol nuovamente annullato a Lukaku! Il centravanti belga era andato a segno con un sinistro di prima dall'altezza del dischetto del rigore dopo una gran discesa di Openda che aveva messo in mezzo il pallone dalla fascia sinistra. Richiamato al monitor, però, l'arbitro Umut Meler annulla la rete per un tocco di mano del giocatore del Lipsia prima del cross basso.
    85'
    Subito ammonito Lukébakio per un fallo su Hancko, dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo.
    84'
    Esce anche Carrasco, al posto di Lukébakio
    84'
    Altri due cambi nel Belgio: fuori Doku e dentro Openda.
    81'
    Terzo cambio nella Slovacchia: esce l'autore del gol Schranz ed entra Ďuriš.
    80'
    Dagli sviluppi del corner, Onana riesce a colpire di testa a centro area, ma la sua conclusione termina sul fondo.
    79'
    Calcio d'angolo per il Belgio, con De Bruyne che si incarica del cross dalla bandierina.
    78'
    Kucka tenta una conclusione dal limite, ma scivola al momento della conclusione e il suo sinistro termina lento sul fondo.
    77'
    Ancora in avanti la Slovacchia, che guadagna una rimessa laterale sulla fascia sinistra, all'altezza del limite dell'area del Belgio.
    76'
    Subito ammonito il neo-entrato Tielemans, che interviene in ritardo su Suslov.
    74'
    Seconda sostituzione nel Belgio: esce Trossard ed entra Tielemans.
    73'
    Dopo aver resistito alle sfuriate offensive del Belgio, la Slovacchia sembra aver ritrovato compattezza con i cambi e in questa fase tiene palla e cerca di abbassare i ritmi di gioco.
    70'
    Lascia il campo anche Haraslín: al suo posto entra Suslov.
    70'
    Cambi anche per Calzona: fuori Boženík e dentro Strelec.
    66'
    Le ultime occasioni sembrano aver risvegliato il Belgio, che adesso si porta sempre più spesso dalla parti di Dúbravka alla ricerca del gol del pareggio.
    63'
    Nonostante lo spavento per il colpo subito, Hancko sembra essersi ristabilito ed è in grado di proseguire.
    62'
    Resta a terra Hancko dopo una botta al volto subita da Vavro in occasione del salvataggio sulla linea dopo il tiro di Bakayoko. Necessario l'iuntervento dei medici della Slovacchia.
    62'
    Occasionissima per il Belgio! Salvataggio sulla linea di Hancko su una conclusione dal limite dell'area piccola del neo-entrato Bakayoko!
    59'
    Ancora Belgio in avanti che adesso cerca di reagire: Trossard calcia forte dal limite dopo una sponda di Lukaku, ma Dúbravka respinge ancora una volta.
    57'
    Primo cambio del match: Tedesco manda in campo Bakayoko al posto di Mangala.
    57'
    Lukaku segna di testa sugli sviluppi del calcio d'angolo, ma la sua rete viene annullata dall'intervento del VAR per una pozizione di fuorigioco del numero 10 belga dopo la sponda di Onana. Si resta sul risultato di 0-1 in favore della Slovacchia.
    55'
    Sempre Lukaku pericoloso! Trossard imbuca per il centravanti belga che si gira e calcia forte di destro sul primo palo, ma Dúbravka devia in corner con un grande intervento.
    52'
    Ancora in avanti la Slovacchia, con Vavro che calcia forte da lontanissimo: il suo destro si spegne non lontano dal palo alla destra di Casteels.
    47'
    La prima conclusione di questo secondo tempo è della Slovacchia: Haraslín si accentra dalla destra e lascia partire un destro a giro dal limite dell'area, che però è troppo largo e termina sul fondo.
    46'
    Nessun cambio operato dai due tecnici in questo intervallo: in campo nuovamente i 22 protagonisti della prima frazione di gioco.
    46'
    Inizia il secondo tempo di Belgio-Slovacchia, si riparte dallo 0-1 dei primi 45 minuti.
    Nella seconda frazione di gioco, la Slovacchia proverà a mantenere il vantaggio guadagnato nei primi 45 minuti di gara, provando a colpire nuovamente il Belgio in ripartenza. I Diavoli Rossi, invece, dovranno essere più concreti sotto porta per riuscire provare a ribaltare il risultato di questo match.
    Il Belgio parte subito forte e ha una grande occasione per sbloccare la partita con Lukaku, che dopo una grande azione di Doku e un tocco di De Bruyne a centro area si trova in condizione di concludere a due passi dalla porta, ma si lascia ipnotizzare da Dúbravka e non riesce a trovare la via del gol. Dopo pochi minuti, però, lo stesso Doku sbaglia un passaggio in fase d'impostazione e serve Kucka all'interno della propria area di rigore: il tiro del centrocampista slovacco viene ribattuto da Casteels, ma sulla ribattuta si fionda Schranz che mette il pallone alle spalle dell'estremo difensore Belga. Dopo il gol, i Diavoli Rossi cercano di fare la partita per recuperare lo svantaggio, ma la Slovacchia è ben messa in campo e concede pochi spazi, rendendosi anche pericolosa in ripartenza. A pochi minuti dalla fine del primo tempo è ancora Lukaku ad avere tra i piedi la palla del possibile pareggio, ma se la trascina fuori nel tentativo di saltare Dúbravka e le squadre vanno a riposo sul punteggio di 1-0 in favore della squadra allenata da Francesco Calzona.
    45'+3'
    Finisce qui il primo tempo! Belgio-Slovacchia 0-1 grazie al gol di Schranz al 7' minuto.
    42'
    Ancora un'altra grande occasione non sfruttata dal Belgio! Lancio di Carrasco per Lukaku, che a tu per tu con Dúbravka prova a saltare il portiere slovacco ma si allunga troppo il pallone che termina sul fondo.
    41'
    Secondo giallo del match: l'autore del gol Ivan Schranz ferma la ripartenza di Carrasco con una trattenuta e viene ammonito da Umut Meler.
    40'
    Occasione Slovacchia! Proprio su una ripartenza dalla destra, Kucka mette in mezzo un gran pallone per Haraslín che calcia di prima intenzione e chiama Casteels ad un grande intervento. Pallone in corner!
    39'
    Il Belgio fa girare il pallone, ma non trova gli spazi per attaccare una Slovacchia ben messa in campo e pronta a ripartire.
    37'
    Hancko è rientrato sul terreno di gioco, nonostante sembri accusare ancora qualche dolore al ginocchio sinistro.
    36'
    Colpo di testa di Onana sugli sviluppi del calcio d'angolo, ma la conclusione è centrale e termina tra le braccia di Dúbravka.
    34'
    Doku prova a sfondare dalla destra dopo una grande apertura di De Bruyne, ma Hancko si allunga in scivolata e mette in corner. Il terzino slovacco resta a terra dolorante dopo l'intervento difensivo.
    31'
    Torna a farsi vedere in avanti la Slovacchia, ma la conclusione di Boženík dal limite è facile preda di Casteels.
    29'
    Ammonito Mangala, che manca l'anticipo ed interviene sul piede di Haraslín, interrompendo una potenziale ripartenza della Slovacchia.
    28'
    Richiamato Pekarík per un intervento da dietro su Trossard all'altezza della linea di metà campo: l'arbitro Umut Meler sceglie di non estrarre alcun cartellino nonostante le proteste della panchina del Belgio.
    24'
    Tanti duelli in mezzo al campo in questa fase di gioco, con il Belgio che cerca di guadagnare terreno ma la Slovacchia è molto aggressiva e concede poco spazio di manovra ai Diavoli Rossi.
    21'
    Un'altra grande occasione non sfruttata dal Belgio: Dúbravka, pressato da De Bruyne, sbaglia il rinvio e serve Trossard appena fuori dalla propria area di rigore, ma il classe 1994 belga non riesce ad inquadrare lo specchio della porta e la sua conclusione dal limite termina alta.
    19'
    Sul cross dalla bandierina di Haraslín, riesce ad allontanare la difesa del Belgio.
    19'
    Calcio d'angolo per la Slovacchia, dopo un intervemto di Faese che concede il corner per fermare la percussione di Bozeník.
    17'
    Ancora il Belgio in avanti: De Bruyne cerca Trossard in profondità, ma il pallone termina sul fondo e l'ultimo tocco è proprio del giocatore belga: rimessa dal fondo per la Slovacchia.
    13'
    Il Belgio cerca di reagire dopo aver accusato il colpo del vantaggio della Slovacchia, facendosi rivedere in avanti con un calcio di punizione di cui si incarica Kevin De Bruyne. Il cross del giocatore del Manchester City dalla trequarti di sinistra, però, termina direttamente sul fondo.
    11'
    Prova a farsi vedere ancora in avanti la Slovacchia, ma Vavro viene fermato per una posizione di fuorigioco.
    7'
    GOL! Belgio-SLOVACCHIA 0-1! Rete di Ivan Schranz che approfitta di un un errore difensivo del Belgio e porta in vantaggio la sua nazionale! Doku perde palla in fase di impostazione e regala il pallone a Kucka: il tiro dell'ex Genoa, Milan e Parma viene ribattuto da Casteels, che però non può nulla sulla ribattuta di Schranz.
    5'
    Ancora un'accelerazione del Belgio che mette in difficoltà la retroguardia della Slovacchia: stavolta è Lukaku che veste i panni dell'uomo-assist, ma il suo passaggio per Trossard è troppo profondo, anche disturbato dall'uscita di Dúbravka. Nulla di fatto per i Diavoli Rossi.
    3'
    Subito una grande occasione per il Belgio: grande accellerazione di Doku che entra in area dalla destra e la mette in mezzo per De Bruyne, che con un tocco libera Lukaku davanti a Dúbravka, ma l'attaccante belga non riesce a sorprendere l'estremo difensore slovacco che respinge con il petto!
    1'
    Si parte: inizia l'avventura di Belgio e Slovacchia a EURO 2024!
    È il momento degli inni nazionali: tra pochi minuti sarà il momento dell’esordio di Belgio e Slovacchia a EURO 2024.
    L’arbitro del match sarà il turco Umut Meler, assistito dai connazionali Emre Eyisoy e Kerem Ersoy, mentre il quarto uomo sarà l’olandese Serdar Gözübüyük. VAR affidato al tedesco Bastian Dankert; AVAR il turco Alper Ulusoy ed il tedesco Marco Fritz.
    Sia Domenico Tedesco che Francesco Calzona iniziano oggi la loro prima avventura da allenatori in un grande torneo internazionale.
    Sulla fascia sinistra della nazionale allenata da Francesco Calzona, attenzione a Dávid Hancko: il classe 1997 è stato il giocatore slovacco che ha preso parte a più gol durante le qualificazioni a EURO 2024 (cinque, due reti e tre assist).
    FORMAZIONI UFFICIALI: La Slovacchia risponde con un 4-3-3: Dúbravka – Pekarík, Vavro, Škriniar, Hancko – Kucka, Lobotka, Duda – Schranz, Boženík, Haraslín. A disposizione: Obert, Strelec, Duris, Ravas, Bénes, Sauer, Tupta, Rodák, Bero, Gyömbér, Hrosovsky, Kósa, Rigo, Suslov, De Marco.
    Domenico Tedesco si affida al solito Romelu Lukaku in attacco: il miglior marcatore del Belgio tra Europei e Mondiali con 11 reti in 22 partite, è stato anche il capocannoniere delle qualificazioni ad EURO 2024 (14 reti in otto gare, uno ogni 39 minuti).
    FORMAZIONI UFFICIALI: Il Belgio scende in campo con un 4-2-3-1: Casteels – Castagne, Faes, Debast, Carrasco – Mangala, Onana – Doku, De Bruyne, Trossard – Lukaku. A disposizione: Theate, Vermeeren, Vranckx, Witsel, De Ketelaere, Lukébakio, Vertonghen, Bakayoko, Openda, Sels, De Cuyper, Kaminski, Tielemans.
    La Slovacchia inizia oggi il suo quarto grande torneo internazionale dopo il Mondiale 2010 e gli Europei 2016 e 2020 (dalla dissoluzione della Cecoslovacchia nel 1992). Dopo aver registrato due successi per 4-0 contro San Marino e Galles negli ultimi due test amichevoli prima di EURO 2024, la nazionale slovacca potrebbe ottenere tre successi di fila tenendo la porta inviolata per la prima volta nella sua storia.
    Il Belgio arriva a questa partita dopo aver messo in fila 15 risultati utili consecutivi (10V, 5N) nelle ultime gare giocate tra qualificazioni agli Europei, Mondiali e sfide amichevoli: l’ultima sconfitta dei Diavoli Rossi risale, infatti, al 27 novembre 2022 (2-0 per il Marocco al Mondiale in Qatar).
    Benvenuti alla diretta scritta della sfida tra Belgio e Slovacchia, gara valida per la 1ª giornata di EURO 2024 – Gruppo E.

    Commenti

    Loading...