/

Ferencváros - Juve

Champions · 3ª giornata

Ferencváros
Ferencváros
  • F. Boli, 90'
Juve
Juve
  • Á. Morata , 7'
  • Á. Morata , 60'
  • P. Dybala , 72'
  • L. Dvali , 81'
1 - 4
Finita
Champions - 04.11.2020
Puskás Aréna

Arbitro Orel Grinfeld
Ferencváros
1 - 4
Finita
Juve
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Uefa Champions League!
Grazie a questa vittoria, la Juventus sale a quota sei punti nel girone G alle spalle del Barcellona.
Alla Puskas Arena, la squadra di Andrea Pirlo batte il Ferencvaros senza alcuna difficoltà. I bianconeri, dopo la prima frazione conclusa in vantaggio grazie a Morata, dilagano nella ripresa grazie al secondo gol dell’attaccante spagnolo, alla rete di Dybala ed all'autogol di Dvali. I padroni di casa, nonostante l’impegno messo in campo, pagano la poca esperienza in campo europeo e la superiorità tecnica degli avversari, riuscendo a trovare solo nel finale la rete della bandiera con Boli.
90'+4'
Fine partita di FERENCVAROS-JUVENTUS: 1-4. La Juventus conquista tre punti in Ungheria.
90'
GOL! FERENCVAROS-Juventus 1-4! Rete di Boli. Dopo un paio di rimpalli in area bianconera, Boli controlla palla al limite dell'area piccola e fredda imparabilmente Szczesny. Gol della bandiera per gli ungheresi.
88'
Bentancur serve Danilo al limite dell'area. La conclusione del brasiliano finisce ben oltre la traversa.
86'
Entrambe le squadre aspettano il triplice fischio di Grinfeld. I bianconeri mantengono il possesso palla.
84'
McKennie calcia dal limite dell'area. Dibusz blocca la conclusione centrale del centrocampista bianconero.
81'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-4! Autorete di Dvali. Erroraccio di Dibusz che consegna nuovamente palla a Dybala al limite dell'area piccola. L'argentino calcia trovando la sfortunata deviazione di Dvali che non riesce ad evitare che la palla entri nella propria porta.
80'
Esce Zubkov entra Ozuni. Quarta sostituzione per il Ferencvaros.
78'
I bianconeri hanno in mano la vittoria. La squadra di Pirlo continua ad imperversare nella metà campo avversaria.
76'
Esce Cuadrado entra Frabotta. Quinta sostituzione per la Juventus.
76'
Esce Chiesa entra Bernardeschi. Quarta sostituzione per la Juventus.
73'
Esce Isael entra Boli. Terza sostituzione per il Ferencvaros.
73'
Esce Nguen entra Mak. Seconda sostituzione per il Ferencvaros.
72'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-3! Rete di Dybala. Blazic serve con un retropassaggio velenoso l'estremo difensore Dibusz che controlla malamente il pallone consegnandolo a Dybala. L'argentino, a porta sguarnita, realizza il terzo gol bianconero.
71'
McKennie cerca in avanti Dybala. Il passaggio dello statunitense viene intercettato da Heister.
68'
Esce Botka entra Heister. Prima sostituzione per il Ferencvaros.
67'
Esce Morata entra Dybala. Terza sostituzione per la Juventus.
65'
La Juventus gestisce tranquillamente il doppio vantaggio. La squadra di Rebrov non riesce a proporsi in avanti.
62'
Alvaro Morata ha segnato quattro gol in questa Champions League: non ne segnava tanti in una singola edizione dal 2014/15 (anche in quella occasione con la Juventus).
60'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-2! Rete di Morata. Cross rasoterra dalla destra di Ronaldo, velo al limite dell'area di McKennie per Morata che calcia di prima intenzione sul primo palo. Dibusz non riesce ad impedire alla palla di entrare in rete. Raddoppio meritato della Juventus.
57'
Ronaldo, erroneamente servito dalla retroguardia avversaria, controlla palla in area sulla destra e prova il diagonale. La palla finisce non distante dal palo alla destra di Dibusz.
56'
Azione manovrata della Juventus con Cuadrado che serve Chiesa in area. L'esterno controlla palla con il braccio concedendo la punizione ai padroni di casa.
53'
Esce l'infortunato Ramsey entra McKennie. Seconda sostituzione per la Juventus.
51'
Rabiot prova a penetrare in area avversaria. Dvali interviene fermando il centrocampista francese dei bianconeri.
50'
La squadra di Pirlo continua a gestire la palla. Gli ungheresi faticano a gestire gli attacchi della Juventus.
47'
Punizione dal limite dell'area di Ronaldo. La conclusione potente ma centrale del portoghese finisce facile preda di Dibusz.
46'
Esce Arthur entra Bentancur. Prima sostituzione per la Juventus.
46'
Inizia il secondo tempo di FERENCVAROS-JUVENTUS: 0-1. Primo pallone della ripresa giocato dalla Juventus.
Vedremo se durante l'intervallo, i due allenatori apporteranno modifiche di formazione.
Alla Puskas Arena, la squadra di Andrea Pirlo conduce per 1-0 grazie al gol realizzato da Morata. I bianconeri hanno gestito al meglio il possesso palla realizzando nei primi minuti di gioco il gol del vantaggio e creando diverse altre occasioni dalle parti di Dibusz.
45'+1'
Fine primo tempo di FERENCVAROS-JUVENTUS: 0-1. All'intervallo, la Juventus è in vantaggio grazie al gol di Alvaro Morata.
45'
L'arbitro concede un minuto di recupero.
43'
Ramsey crossa dalla destra sul secondo palo per Ronaldo. Blazic, ben appostato in area, anticipa l'attaccante portoghese.
42'
Giropalla della Juventus. I bianconeri mantengono la palla nella metà campo del Ferencvaros.
40'
Lovrencsics effettua un cross dalla destra in area. Bonucci svetta di testa anticipando Zubkov.
39'
Morata cerca di riconquistare palla al limite dell'area avversaria. I biancoverdi riescono a sventare la minaccia rilanciando la sfera di gioco.
36'
Morata penetra in area centralmente e serve sulla destra l'accorrente Ronaldo. Il portoghese viene stoppato prima di poter concludere a rete da Blazic.
34'
Lovrencsics prova la conclusione dai venticinque metri. Il tiro del capitano del Ferencvaros finisce distante dalla porta difesa da Szczesny.
32'
Cuadrado cerca Morata in area di rigore. Blazic interviene anticipando l'attaccante spagnolo della Juventus.
30'
Il Ferencvaros non riesce a proporsi in avanti con continuità. I padroni di casa sono in difficoltà.
27'
Lovrencsics trova in area di rigore Zubkov. L'ucraino calcia fuori di poco alla destra di Szczesny.
25'
Ottimo azione della coppia Chiesa-Ronaldo. Il portoghese, entrato in area di rigore, mette la palla al centro per l'esterno ex Fiorentina che non riesce a realizzare il gol del raddoppio.
23'
La Juventus continua a gestire al meglio il vantaggio. I bianconeri sembrano in controllo della gara.
21'
Nguen, dopo una buona discesa centrale fino al limite dell'area, calcia rasoterra senza riuscire ad inquadrare la porta. Il pallone finisce lentamente sul fondo.
19'
AMMONITO Botka. Fallo ai danni di Cuadrado.
18'
Lancio lungo di Bonucci per Chiesa sulla sinistra. L'esterno bianconero viene fermato da Lovrencsics.
16'
Somalia prova la conclusione dal limite dell'area. Il pallone finisce ben distante dalla porta difesa da Szczesny.
15'
La squadra ungherese sta cercando di reagire al gol del vantaggio bianconero. La retroguardia juventina sembra reggere alla pressione offensiva avversaria.
12'
Lovrencsics si propone in area di rigore sulla destra e mette palla sul primo palo per Isael. L'attaccante brasiliano non riesce a centrare la porta.
10'
La Juventus, nonostante il vantaggio, continua a riversarsi nella metà campo avversaria. I padroni di casa sono in difficoltà.
8'
Álvaro Morata ha segnato tutti i suoi cinque gol in stagione in trasferta (considerando tutte le competizioni), più di ogni altro giocatore di Serie A.
7'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-1! Rete di Morata. Cuadrado scatta sulla destra, arriva sul fondo e la mette in mezzo per l'accorrente Morata. Lo spagnolo, tutto solo al limite dell'area piccola, appoggia la palla in rete.
5'
La squadra di Andrea Pirlo sta gestendo il possesso palla. I bianconeri si spingono in avanti alla ricerca del gol del vantaggio.
2'
Percussione sulla destra di Cuadrado che entra in area di rigore. Il colombiano viene fermato dall'ottimo intervento di Botka.
1'
Inizia il primo tempo di FERENCVAROS-JUVENTUS. Dirige la sfida l’arbitro israeliano Orel Grinfeld.
Pirlo sceglie il modulo 4-3-3 optando per il tridente formato da Morata, Cristiano Ronaldo e Chiesa. A centrocampo, scelti Arthur, Rabiot e Ramsey. In difesa, l’allenatore dei bianconeri schiera Bonucci e Chiellini con Cuadrado e Danilo terzini. Solo panchina per Dybala.
Rebrov sceglie il 4-3-3 con Dibusz tra i pali con Blazic e Dvali a guidare la difesa con Lovrencsics e Botka sulle fasce. Davanti al reparto difensivo, troviamo Kharatin, Siger e Somalia. Davanti, troviamo il centravanti brasiliano Isael affiancato da Nguen e Zubkov.
4-3-3 per la Juventus: Szczesny - Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo - Arthur, Rabiot, Ramsey - Morata, Cristiano Ronaldo, Chiesa. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Frabotta, Riccio, McKennie, Bentancur, Bernardeschi, Portanova, Kulusevski, Dybala.
Ecco le formazioni: 4-3-3 per il Ferencvaros: Dibusz - Botka, Blazic, Dvali, Lovrencsics - Siger, Kharatin, Somalia - Nguen, Isael, Zubkov. A disposizione: Baturina, Heister, Mak, Uzuni, Boli, Frimpong, Kovacevic, Szecsi.
La Juventus vuole evitare di perdere due partite consecutive nella fase a gironi di Champions League per la prima volta dall’ottobre 2014, quando l’attuale allenatore Andrea Pirlo era in campo nel secondo di questi ko contro l’Olympiakos.
Ferencvaros e Juventus si affronteranno per la seconda volta in competizioni europee. Il precedente è stato vinto 1-0 dagli ungheresi nel 1964-65 nella finale di Coppa delle Fiere.
Reduce dalla sconfitta interna rimediata contro il Barcellona, la squadra di Andrea Pirlo affronta il Ferencvaros alla Puskas Arena di Budapest.
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Ferencvaros-Juventus, incontro valevole per la terza giornata del Gruppo G della Uefa Champions League.
Gli ungheresi, dopo il pareggio contro la Dynamo Kiev, cercano i tre punti per superare in classifica proprio i bianconeri.

Commenti

Loading...