/

Juve - Barcellona

Champions · 2ª giornata

Juve
Juve
    Barcellona
    Barcellona
    • O. Dembélé , 14'
    • L. Messi , 91'
    0 - 2
    Finita
    Champions - 28.10.2020
    Allianz Stadium

    Arbitro Danny Makkelie
    Juve
    0 - 2
    Finita
    Barcellona
    Da Torino è tutto, buon proseguimento di serata.
    Nel prossimo turno di Champions League la Juve andrà a Budapest per sfidare il Ferencvaros, mentre il Barcellona ospiterà al Camp Nou la Dinamo Kiev.
    Tanto lavoro da fare per Andrea Pirlo: le attenuanti ci sono ma tutti si sarebbero attesi dei miglioramenti col passare delle partite. Per il momento la Juve è invece un cantiere aperto in attesa di Cristiano Ronaldo, De Ligt, Alex Sandro e Chiellini.
    Vittoria strameritata per il Barcellona all'Allianz Stadium. Un Barcellona che avrebbe potuto anche dilagare se fosse stato più cinico sotto porta. Lezione di calcio a una Juve insufficiente in quasi tutti i suoi elementi: si salvano solamente Szczesny, Cuadrado (in fase offensiva) e Morata, autore di 3 reti annullate per fuorigioco. Match mai in discussione con i ragazzi di Koeman a scambiarsi agevolmente palla per raggiungere comodamente l'area avversaria. Il vantaggio arriva al 14' con un tiro di Dembélé deviato da Chiesa. I catalani continuano senza grossa opposizione a creare occasioni con Griezmann, Messi e lo stesso Dembélé: solo un super Szczesny e alcuni interventi provvidenziali di Danilo impediscono alla Juve di affondare. Il 2-0 arriva al 90' su un calcio di rigore generato da Bernardeschi, 5' dopo l'espulsione di Demiral: sul dischetto Messi non sbaglia e manda i titoli di coda.
    90'+6'
    FINITA! Juventus-Barcellona 0-2, Dembélé e Messi stendono i bianconeri.
    90'+3'
    Incredibile Ansu Fati! Solo davanti a Szczesny il giovane talento del Barcellona prova a servire Braithwaite e sciupa così la chance del 3-0.
    90'+2'
    Pedri viene sostituito da Braithwaite.
    90'+1'
    GOL! Juventus-BARCELLONA 0-2! Messi spiazza Szczesny e chiude il match. Terzo gol stagionale, tutti su rigore, per il numero 10 blaugrana.
    90'
    CALCIO DI RIGORE PER IL BARCELLONA! Bernardeschi frana su Ansu Fati e l'arbitro assegna la massima punizione.
    89'
    Koeman sostituisce Griezmann con Junior Firpo.
    85'
    Demiral entra in ritardo su Pjanic: secondo giallo ed espulsione per l'ex Sassuolo. Altra partita terminata in 10 contro 11 per la Juventus.
    84'
    Pjanic rimane a terra dopo un colpo di testa con un avversario. Lo staff medico in campo per valutare le sue condizioni.
    83'
    Federico Bernardeschi in campo invece per Rabiot. L'ex Fiorentina andrà probabilmente a prendere la posizione esterna occupata adesso da McKennie.
    83'
    Rivoluzione in mezzo al campo nella Juve: fuori Bentancur per Arthur.
    80'
    10' al termine del match.
    79'
    Rabiot sgambetta Messi e viene ammonito.
    78'
    Cambia gioco di Cuadrado per il neo subentrato McKennie: l'americano si accentra e calcia di qualche metro lontano dalla porta di Neto.
    76'
    GRIEZMANN! Ripartenza del Barcellona con Messi a servire l'ex Atletico in profondità: le Petit Diable calcia bene ma di pochissimo fuori.
    75'
    Nella Juventus fuori Kulusevski, dentro McKennie.
    74'
    Simulazione di Cuadrado si butta in area: giallo inevitabile.
    74'
    Lancio di Bonucci per Dybala a scavalcare la retroguardia avversaria: il numero 10 bianconero non controlla benissimo e Jordi Alba può sventare il pericolo.
    72'
    Danilo in scivolata ferma Messi solo davanti a Szczesny. Altro decisivo intervento dell'esterno brasiliano.
    72'
    Demiral mura una conclusione di Ansu Fati dopo un paio di combinazione blaugrana nell'area juventina.
    70'
    Demiral stende Messi e il direttore di gara non può che estrarre un cartellino giallo.
    69'
    Bello scambio tra Morata e Kulusevski con quest'ultimo impreciso al momento del tiro. Poco cattivo l'ex Parma in questa circostanza.
    66'
    Secondo cambio nel Barcellona: Dembélé lascia il posto ad Ansu Fati.
    64'
    DANILO PROVVIDENZIALE! Contropiede guidato da Messi che si appoggia a Pedri, il giovane canterano si accentra e calcia, ma Danilo è bravissimo a deviare in corner.
    62'
    MESSI! Lampo della Pulce che col suo sinistro va vicinissimo al 2-0. Szczesny non ci sarebbe mai arrivato.
    60'
    Chiesa salta prima Pjanic, poi Sergi Roberto, e quest'ultimo è costretto a spendere un cartellino giallo.
    58'
    Il VAR annulla per la terza volta il pareggio alla Juventus, sempre ad Alvaro Morata! Lo spagnolo parte in posizione di fuorigioco prima di segnare da pochi passi da Neto dopo una deviazione al volo di Cuadrado su un cross dalla sinistra di Chiesa. Davvero millimetro questo fuorigioco.
    53'
    La Juve non riesce più ad uscire: assedio blaugrana.
    52'
    Morata respinge di testa una posizione di Messi da posizione defilata.
    50'
    Lo spartito non sembra cambiato. Il Barcellona con facilità si avvicina all'area della Juve ma senza mai concludere.
    49'
    Tiro a giro alto di Bentancur.
    46'
    INIZIA IL SECONDO TEMPO DI JUVENTUS-BARCELLONA! Si riparte dal risultato di 0-1.
    46'
    Nel Barcellona fuori Araujo, dentro Busquets.
    I bianconeri se vorranno ribaltare il match dovranno sicuramente cambiare marcia ed entrare con un altro spirito nella ripresa. Troppe brutte le prestazioni di Dybala, Kulusevski e Chiesa, chiamati subito a reagire nei secondi 45'.
    Primo tempo di estrema sofferenza della Juventus di fronte a un Barcellona capace di rendersi pericoloso numerose volte dalle parti di Szczesny ma in grado di segnare solamente una rete al 14' con Dembélé grazie a una decisiva deviazione di Chiesa. I blaugrana affondano con gli strappi dell'esterno francese e con le combinazioni tra Messi e Griezmann a prendere sempre di sorpresa un centrocampo bianconero per niente ermetico. Tra i ragazzi di Pirlo provano a rendersi pericolosi Cuadrado e Morata: per due volte il guardalinea sbandiera il fuorigioco dello spagnolo annullandogli così, giustamente, due reti.
    45'+4'
    FINE PRIMO TEMPO. Juventus-Barcellona 0-1, al momento decide Dembélé.
    45'+3'
    Kulusevski travolge in scivolata Jordi Alba e viene ammonito.
    45'
    Intervento provvidenziale della retroguardia del Barcellona ad intercettare un passaggio di Kulusevski che avrebbe messo Morata di fronte a Neto. Tutto era scaturito da un buon inserimento di Danilo trovato da Bentancur.
    44'
    Davvero poco presenti nel gioco Dybala, Kulusevski e Chiesa.
    41'
    Per alcune azioni Chiesa e Kulusevski si sono scambiati nelle rispettive fasce di competenza.
    37'
    Gran recupero palla di Bentancur ma Morata e Kulusevski non trovano il pertugio per concludere verso la porta difesa da Neto.
    35'
    MIRACOLOSO SZCZESNY! Prima su Dembélé, poi su Griezmann è decisivo il portiere della Juve. I due attaccanti provano a mettere a sedere in contropiede il polacco che per due volte d'istinto riesce a salvare il risultato. Bianconeri in grande difficoltà.
    33'
    JORDI ALBA! Demiral devia un passaggio di Messi che avrebbe messo Pedri davanti a Szczesny: il pallone arriva sui piedi di Jordi Alba che di sinistro non trova la porta. Altra occasione per il Barcellona.
    32'
    Sergi Roberto copre bene ad anticipa Chiesa su un bel cross di Dybala.
    30'
    Altro gol in Morata su assist di Cuadrado ma altra posizione di fuorigioco. Il VAR non cambia la decisione. Bella questa volta l'azione della Juventus grazie a un passaggio profondo di Demiral per Cuadrado.
    26'
    Veramente molto lenta la manovra della Juve. Il Barcellona fa densità ed è pronto a partire in contropiede con gli strappi di Dembélé.
    23'
    Che azione del Barcellona! Uno-due tra Messi e Griezmann con quest'ultimo a liberare la Pulce al tiro con un colpo di tacco: la conclusione mancina del numero 10 termina larga. Brivido per la Juve.
    21'
    Si scalda nel frattempo Frabotta: oltre a Bonucci non pare al 100% nemmeno Cuadrado.
    16'
    La Juve con Morata trova subito il gol del pareggio su un bel passaggio filtrante di Cuadrado: il centravanti spagnolo parte però in posizione di fuorigioco ed è tutto inutile. Il VAR conferma la chiamata del guardalinea.
    14'
    GOL! Juventus-BARCELLONA 0-1! Sventagliata di Messi per Dembélé che si accentra e lascia partire un tiro: la deviazione di Chiesa è decisiva e Szczesny viene battuto per il vantaggio blaugrana.
    13'
    Cross forte di Cuadrado controllato solo per un secondo con il tacco da Chiesa: chiude Sergi Roberto.
    10'
    I bianconeri pressano molto alti per recuperare subito il pallone ma in fase di costruzione continuano a commettere troppi errori.
    7'
    Juve in questi primi minuti schierata col 4-4-2: Kulusevski largo a destra con Cuadrado e Danilo terzini.
    4'
    Kulusevski per pochissimo non riesce a calciare in porta! Lenglet in extremis recupera un brutto disimpegno di un prorio compagno di squadra che sarebbe potuto costare carissimo
    2'
    PALO! Da dentro l'area di rigore Griezmann centra in pieno il palo destro. Il Barcellona è partito fortissimo.
    2'
    Errore di Demiral in impostazione che libera Messi al tiro: Bonucci in spaccata salva tutto.
    1'
    INIZIA Juventus-Barcellona. Palla agli ospiti.
    A dirigere la gara sarà il fischietto olandese Danny Makkelie. Assistenti Mario Diks e Hessel Steegstra. Come IV uomo ci sarà Allard Lindhout. VAR Kevin Blom, AVAR Rob Dieperink.
    Fuori per squalifica Piqué. Indisponibili Ter Stegen, Umtiti e Coutinho. In panchina: Busquets, Pena, Alena, Dest, Firpo, Tenas, Trincao, Braithwaite, Ansu Fati, Puig.
    Koeman risponde con un 4-2-3-1: Neto - Sergi Roberto, Araujo, Lenglet, Jordi Alba - Pjanic, De Jong - Dembelé, Griezmann, Pedri - Messi.
    Dalla panchina partirà l'ex Arthur, così come Aaron Ramsey. Questi gli altri giocatori a disposizione di Andrea Pirlo: Pinsoglio, Bernardeschi, Buffon, Frabotta, Portanova, McKennie, Riccio, de Winter.
    Pirlo riesce a recuperare Bonucci dal 1' e può così schierare ancora una volta il 3-4-1-2: Szczesny - Demiral, Bonucci, Danilo - Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa - Kulusevski - Dybala, Morata.
    Le due squadre arrivano all'incontro a punteggio pieno dopo le vittorie contro la Dinamo Kiev e il Ferencvaros di una settimana fa, ma il momento non si può considerare assolutamente positivo. I blaugrana sono stati sconfitti sabato 3-1 dal Real Madrid, mentre la Juventus ha colto la terza X consecutiva in campionato pareggiando in casa contro l'Hellas Verona.
    Non ci sarà la sfida tra Messi e Cristiano Ronaldo: il fuoriclasse bianconero, ancora positivo al Covid, si trova a casa a sostenere i propri compagni. Via allora al duello tra i numeri 10 argentini, La Pulce contro La Joya Dybala. Nei 4 precedenti troviamo una parità assoluta: 1 vittoria per 3 a 0 con annessa doppietta da ambo i lati, e due 0-0.
    Benvenuti all'Allianz Stadium di Torino per il secondo turno del Girone G di Champions League: i padroni di casa della Juventus ospitano il Barcellona nel match più atteso di giornata.

    Commenti