/

Juve - Fiorentina

Serie A · 12ª giornata

Juve
Juve
  • J. Cuadrado, 91'
Fiorentina
Fiorentina
    1 - 0
    Finita
    Serie A - 06.11.2021
    Allianz Stadium

    Arbitro Simone Sozza
    Juve
    1 - 0
    Finita
    Fiorentina
    Grazie per aver seguito la diretta di Juventus-Fiorentina e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie A.
    Dopo 73 minuti di duelli fisici e poco gioco, a stappare la partita è l'espulsione di Milenkovic, cacciato da Sozza per doppia ammonizione. Con l'uomo in più la Juventus costringe la Fiorentina a chiudersi nella propria trequarti e, dopo aver colpito una traversa con Chiesa ed essersi vista annullare un gol per fuorigioco con Morata, trova la rete che decide la partita con il guizzo di Cuadrado nei minuti di recupero. Il colombiano, subentrato nel finale, punta Biraghi in area, sposta il pallone e calcia, trovando la deviazione del capitano viola che batte Terracciano sul suo palo.
    Con la vittoria di questa sera, la Juventus raggiunge proprio la Fiorentina e la Lazio (che giocherà domani contro la Salernitana) a quota 18 punti in classifica, conquistando il terzo successo per 1-0 in campionato. I viola confermano la loro tendenza a non pareggiare e portano il loro score in perfetto equilibrio, con sei vittorie e altrettante sconfitte.
    90'+7'
    Triplice fischio di JUVENTUS-FIORENTINA: 1-0. Decide il gol dell'ex nel finale di Juan Cuadrado.
    90'+6'
    Chiesa sfida Igor nel corpo a corpo e trova lo spazio per calciare dentro l'area. Terracciano blocca tutto con il piede.
    90'+3'
    Quarta sostituzione per la Juventus. Paulo Dybala lascia spazio a Rodrigo Bentancur.
    90'+1'
    GOL! JUVENTUS-Fiorentina 1-0! Rete di Juan Guillermo Cuadrado! Il colombiano riceve un pallone sull'esterno, entra in area, salta Biraghi e batte Terracciano sul primo palo, aiutato anche dalla deviazione del capitano della Fiorentina.
    90'
    Segnalati quattro minuti di recupero.
    88'
    Terza sostituzione per la Juventus. Esce Álvaro Morata, entra Kaio Jorge.
    88'
    AMMONITO Daniele Rugani per un fallo su Vlahovic.
    86'
    Altra occasione per Chiesa! Cuadrado mette un altro pallone in area, Chiesa anticipa tutti con il destro al volo, ma la sua conclusione è centrale e Terracciano riesce a respingere.
    84'
    Che rischio per Igor! Attaccato da Morata sulla sua trequarti difensiva, perde il pallone ma riesce a toccarlo quel tanto che basta per permettere a Terracciano di anticipare lo spagnolo.
    81'
    AMMONITO Matija Nastasić per un brutto intervento su Locatelli.
    81'
    GOL ANNULLATO A MORATA! Cuadrado si libera sulla destra, crossa e trova Morata in area. Lo spagnolo segna, ma l'assistente segnala immediatamente il fuorigioco.
    80'
    Ci riprova Chiesa, sempre di controbalzo con il destro, ma stavolta la sua conclusione non è né potente né precisa.
    78'
    Quinta sostituzione per la Fiorentina. Esce Gaetano Castrovilli, entra Matija Nastasić.
    78'
    Quarta sostituzione per la Fiorentina. Giacomo Bonaventura lascia spazio ad Alfred Duncan.
    78'
    Seconda sostituzione per la Juventus. Fuori Adrien Rabiot, dentro Juan Guillermo Cuadrado.
    76'
    TRAVERSA DI CHIESA! L'esterno bianconero chiede e ottiene l'uno due da Locatelli, vince il corpo a corpo con Biraghi e calcia di controbalzo. La sua conclusione si stampa sulla traversa con Terracciano che sarebbe stato battuto.
    75'
    Terza sostituzione per la Fiorentina. Fuori José María Callejón, dentro Igor.
    74'
    Seconda sostituzione per la Fiorentina. Finisce la partita di Riccardo Saponara, al suo posto Riccardo Sottil.
    73'
    ESPULSO Nikola Milenković. Doppio giallo per il serbo che interviene in netto ritardo su Chiesa.
    71'
    Espulso un componente della panchina della Fiorentina per le eccessive proteste all'indirizzo dell'arbitro.
    69'
    Ancora nessuna sostituzione offensiva per Allegri, che finora ha scelto di rinunciare a Cuadrado, Kulusevski e Bernardeschi.
    66'
    AMMONITO Nikola Milenković per un'entrata in ritardo su McKennie.
    64'
    Prima sostituzione per la Fiorentina. Fuori Lucas Torreira, dentro Sofyan Amrabat.
    61'
    Partita che stenta a decollare anche in questo secondo tempo. Le due squadre si stanno equivalendo nei duelli e l'impressione è che il match possa essere risolto soltanto da un episodio.
    58'
    PILLOLA STATISTICA - Per la seconda volta in questo campionato, la Juventus non ha effettuato tiri nello specchio nei primi 45 minuti di una gara interna: contro il Sassuolo l'altra, poi persa 1-2.
    55'
    Rabiot controlla con il sinistro, arriva al limite dell'area e prova il tiro. La deviazione di Milenkovic fa sì che il pallone termini sull'esterno della rete.
    53'
    Gioco momentaneamente fermo per un problema a McKennie, accusato dopo una pallonata estremamente dolorosa.
    50'
    Che giocata di Morata! L'attaccante spagnolo va via a Milenkovic con un sombrero e calcia al volo con il sinistro. Il suo tiro finisce a centimetri dal palo.
    49'
    McKennie batte il fallo laterale direttamente verso l'area della Fiorentina, la difesa viola respinge e Dybala prova il sinistro al volo. La sua conclusione è strozzata e finisce larga.
    46'
    Comincia il secondo tempo di JUVENTUS-FIORENTINA. Si riparte dal risultato di 0-0.
    46'
    Prima sostituzione per la Juventus. Esce Alex Sandro, entra Luca Pellegrini.
    La Juventus non è riuscita a coinvolgere molto Chiesa e Dybala, entrambi serviti poco. Per questo motivo, nel secondo tempo Allegri potrebbe riccorrere a Cuadrado, Bernardeschi e Kulusevski per aumentare la pericolosità offensiva della squadra. Dovrebbe entrare fin da subito, invece, Luca Pellegrini, poiché Alex Sandro ha accusato un problema fisico. La Fiorentina, da parte sua, proverà a continuare a gestire il pallone come fatto nella prima frazione, sfruttando le combinazioni tra mezzali ed esterni di attacco e appoggiandosi ancora a Vlahovic.
    All'intervallo è 0-0 tra Juventus e Fiorentina. Partita molto equilibrata e finora avara di occasioni da rete, visto l'ottimo lavoro da parte di entrambe le difese. La più grande occasione del match è capitata sul destro di Saponara che, servito da Odriozola, non è riuscito a trovare la porta da ottima posizione. Per la Juventus l'occasione più ghiotta corrisponde al rischio corso da Terracciano in avvio di partita,con il suo rinvio finito addosso a Morata, la cui deviazione non ha preso la direzione della porta.
    45'+5'
    Finisce il primo tempo di JUVENTUS-FIORENTINA: 0-0. Reti inviolate dopo i primi 45 minuti di partita.
    45'+5'
    Finito il check, nessuna review per Sozza.
    45'+3'
    Check del VAR in corso per un possibile tocco di mano di Danilo in area di rigore.
    45'+2'
    AMMONITO Danilo per aver steso Castrovilli sulla fascia.
    45'
    Concessi due minuti di recupero.
    44'
    Grande applicazione da parte dei giocatori di Italiano, con Saponara e Callejon che raddoppiano sempre sugli esterni juventini.
    41'
    La Juventus fatica a sviluppare gioco a causa della pressione costante da parte dei viola, decisi a non lasciare alcuno spazio ai padroni di casa.
    38'
    Cross molto pericoloso da parte di Callejon, che Perin riesce a toccare appena per anticipare Vlahovic. Il pallone finisce sull'altro lato dove arriva il traversone di Biraghi, Vlahovic anticipa tutti ma il suo colpo di testa non trova la porta bianconera.
    36'
    Callejon raccoglie una respinta della difesa juventina da azione da corner, controlla con il petto e prova il tiro. La sua rasoiata attraversa tutta l'area e finisce sul fondo.
    33'
    CHE OCCASIONE PER SAPONARA! Odriozola passa tra due giocatori bianconeri, prende il fondo e mette palla dietro. Sul pallone arriva Saponara che prova a calciare di controbalzo, ma la sua conclusione termina alta.
    30'
    Di nuovo gioco fermo, ancora problemi per Terracciano che vede poco dall'occhio destro. Lo staff medico sta provando a risolvere il problema utilizzando del collirio.
    29'
    Partita molto fisica e ricca di duelli, le due squadre si affrontano a viso aperto ma non sono ancora riuscite a prevalere l'una sull'altra, né nel gioco né nelle occasioni create.
    26'
    AMMONITO Lucas Martínez Quarta. Era diffidato, salterà la sfida contro il Milan.
    25'
    PILLOLA STATISTICA - Una delle sette vittorie della Fiorentina in Serie A a Torino contro la Juventus (in 82 confronti) è arrivata proprio nella scorsa stagione: i viola non sono mai riusciti a vincere due gare di fila di campionato in trasferta contro i bianconeri.
    22'
    Juventus molto più in partita rispetto ai primi minuti di gioco, ora è la Fiorentina ad attendere la squadra di Allegri.
    19'
    Leggera abrasione alla cornea dell'occhio destro per Terracciano, che però è tornato regolarmente al suo posto.
    16'
    Gioco fermo da un paio di minuti per un colpo al volto subito da Terracciano. Il portiere è ancora a terra e appare un po' stordito.
    14'
    Ci ha provato de Ligt! Schema su corner della Juventus che si conclude con una svirgolata della difesa della Fiorentina. Il pallone si impenna in area di rigore e de Ligt anticipa Terracciano, ma il suo colpo di testa finisce molto alto.
    11'
    McKennie manda Chiesa in profondità, l'esterno bianconero crossa basso e Milenkovic tocca il pallone in corner, anticipando Morata.
    10'
    Occasione per Dybala! Odriozola fa rimbalzare il pallone, Morata lo recupera, salta Terracciano ma si allarga troppo sull'esterno. Lo spagnolo rientra e appoggia per Dybala, il cui mancino di prima intenzione finisce alto.
    9'
    Si fa sentire l'Allianz Stadium, che prova a spingere i bianconeri verso il ritorno alla vittoria in campionato.
    6'
    Saponara crossa dal limite dell'area per la testa di Bonaventura, che non riesce a dare forza alla sua conclusione. Perin blocca a terra.
    5'
    È la Fiorentina a fare la partita in questo inizio di gara. La Juventus attende il momento giusto per andare in pressione e tentare di recuperare il pallone.
    2'
    CHE RISCHIO PER TERRACCIANO! Odriozola appoggia all'indietro per il suo portiere che aspetta un po' troppo a rinviare e colpisce in pieno Morata. La palla, però, non prende la direzione della porta e Terracciano la recupera senza problemi.
    1'
    Fischio d'inizio di JUVENTUS-FIORENTINA. Primo pallone della partita giocato dagli ospiti.
    Quasi tutto pronto all'Allianz Stadium. Tra pochi minuti l'arbitro Simone Sozza darà il via al match.
    Solo due modifiche, invece, per Vincenzo Italiano, che conferma in gran parte l'undici iniziale visto nella vittoria contro lo Spezia. A cambiare è soltanto la fascia destra, sia difensiva che offensiva. Vanno in panchina Venuti e Sottil, al loro posto dal primo minuto Odriozola e Callejon.
    Ben cinque cambi per Massimiliano Allegri che rivoluziona la formazione rispetto alla squadra che ha perso in casa del Verona. Cambiano i due centrali difensivi, con Chiellini out per infortunio durante il riscaldamento che lascia spazio a Rugani, preferito a Bonucci e affiancato da de Ligt. A centrocampo restano fuori Cuadrado, Bentancur e Arthur, sostituiti rispettivamente da Chiesa, McKennie e Locatelli.
    FORMAZIONI UFFICIALI: La Fiorentina si schiera in campo con un 4-3-3: Terracciano - Odriozola, Milenkovic, M. Quarta, Biraghi - Bonaventura, Torreira, Castrovilli - Callejon, Vlahovic, Saponara. A disposizione: Rosati, Cerofolini, Nastasic, Igor, Venuti, Terzic, Amrabat, Benassi, Maleh, Duncan, Egharevba, Sottil.
    FORMAZIONI UFFICIALI: La Juventus si schiera in campo con un 4-4-2: Perin - Danilo, de Ligt, Rugani, Alex Sandro - Chiesa, McKennie, Locatelli, Rabiot - Dybala, Morata. A disposizione: Pinsoglio, Israel, Bonucci, Cuadrado, Pellegrini, Ramsey, Bentancur, Arthur, Kulusevski, Kaio Jorge, Bernardeschi.
    Percorso altalenante, invece, per la Fiorentina di Vincenzo Italiano, unica squadra della Serie A a non aver mai fatto registrare un pareggio in stagione, che nelle ultime otto partite ha alternato perfettamente quattro vittorie e altrettante sconfitte. Bilancio in equilibrio anche per quanto riguarda le partite disputate in trasferta, viste le tre vittorie e le tre sconfitte ottenute lontano dallo Stadio Artemio Franchi.
    Momento difficile in campionato per la Juventus, reduce da due sconfitte consecutive contro Verona e Sassuolo, che non vince in Serie A dalla partita del 17 ottobre contro la Roma. Anche all'Allianz Stadium il bilancio non è migliore, visto che in casa la squadra di Massimiliano Allegri ha ottenuto soltanto due vittorie, a fronte di un pareggio e due sconfitte.
    Benvenuti alla diretta scritta della sfida fra Juventus e Fiorentina, gara valida per la dodicesima giornata di Serie A.

    Commenti

    Loading...