Juve - Monza Cronaca, formazioni e statistiche

Serie A · 38ª giornata

Juve
Juve
  • F. Chiesa, 26'
  • Alex Sandro, 28'
Monza
Monza
    2 - 0
    Finita
    Serie A - 25.05.2024
    Allianz Stadium

    Arbitro Maria Ferrieri Caputi
    Juve
    2 - 0
    Finita
    Monza
    Grazie per aver seguito la diretta di Juventus-Monza e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie A.
    L'ultima partita stagionale all'Allianz Stadium è ricca di emozioni e la prima arriva dopo 17 minuti, con la traversa colpita da Fagioli dal limite dell'area. Per il vantaggio bianconero, invece, bisogna attendere il 26', quando Chiesa va via di forza a D'Ambrosio e batte Sorrentino sul primo palo. Passano soltanto due minuti e Alex Sandro, nel giorno dell'addio alla Juventus, trova il gol del definitivo 2-0 con l'anticipo sul primo palo ai danni di Mota sul corner di Fagioli. Il secondo tempo si apre con la gran parata del neoentrato Pinsoglio sulla conclusione di Birindelli e con il palo colpito da Chiesa con un tiro da fuori area, mentre Sorrentino si rende protagonista di due ottime parate al 60' e al 71'. Quattro minuti più tardi Pinsoglio è ancora decisivo su Djuric. Al 90', infine, il neoentrato Zerbin viene espulso per somma di ammonizioni.
    La Juventus torna alla vittoria in campionato dopo sei pareggi consecutivi, stacca il Bologna e sale al terzo posto in classifica con 71 punti, ma dovrà aspettare le due partite dell'Atalanta per sapere se sarà questo il suo piazzamento finale. Il Monza, invece, chiude la sua stagione con una striscia di nove partite senza successi, ma anche con 45 punti e la certezza del dodicesimo posto in classifica.
    90'+7'
    FISCHIO FINALE: JUVENTUS-MONZA 2-0. I bianconeri chiudono il campionato con una vittoria.
    90'+6'
    Dopo l'on field review, l'arbitro Ferrieri Caputi assegna un calcio di punizione a favore della Juventus per un fallo di mano di Pessina antecedente all'intervento di Weah su Mota.
    90'+4'
    Check del VAR in corso per un intervento sospetto di Weah su Mota nell'area della Juventus.
    90'+2'
    Miretti aveva colpito il terzo legno bianconero della serata, ma l'arbitro Ferrieri Caputi ha annullato tutto fischiando un fallo su Izzo antecedente alla conclusione del centrocampista della Juventus.
    90'
    Segnalati quattro minuti di recupero.
    90'
    ESPULSO Alessio Zerbin per doppia ammonizione. Il secondo cartellino giallo è arrivato per un intervento in ritardo su Alcaraz.
    88'
    Quinta sostituzione per la Juventus. Kenan Yıldız lascia spazio a Fabio Miretti.
    87'
    Zerbin riceve il passaggio in verticale di Kyriakopoulos e prova il cross di prima intenzione. Pinsoglio intuisce tutto e blocca.
    84'
    Calcio di punizione dalla sinistra di Kyriakopoulos e tentativo di colpo di testa di Izzo, che riesce però soltanto a sfiorare il pallone.
    81'
    Quinta sostituzione per il Monza. Finisce la partita di Valentín Carboni, esordio in Serie A per Andrea Ferraris.
    79'
    Quarta sostituzione per la Juventus. Esce Nicolò Fagioli, entra Hans Nicolussi Caviglia.
    78'
    Pronto un altro cambio nella Juventus.
    75'
    PINSOGLIO ANCORA STRAORDINARIO! Mota va via sulla sinistra e crossa al centro dell'area per Djuric, che anticipa Djalo e colpisce di testa a botta sicura, ma viene fermato dal portiere bianconero.
    74'
    Quarta sostituzione per il Monza. Fuori Pedro Pereira, dentro Giorgos Kyriakopoulos.
    74'
    Terza sostituzione per la Juventus. Finisce l'avventura in bianconero di Alex Sandro, inizia quella di Tiago Djaló.
    73'
    Seconda sostituzione per la Juventus. Arkadiusz Milik lascia spazio a Dušan Vlahović.
    71'
    CI PROVA YILDIZ! Milik appoggia per il turco che parte in campo aperto, entra in area e calcia con il sinistro, trovando la risposta di Sorrentino.
    69'
    Valentin Carboni riceve in profondità, porta palla in orizzontale entrando in area e cerca il tocco d'esterno sul secondo palo, ma Rugani devia in corner.
    67'
    AMMONITO Alessio Zerbin per un intervento in ritardo su Danilo.
    67'
    Zerbin si piazza sulla fascia sinistra, con Pedro Pereira che si trasferisce sulla destra.
    65'
    Terza sostituzione per il Monza. Richiamato in panchina Samuele Birindelli, al suo posto Alessio Zerbin.
    63'
    AMMONITO Kenan Yıldız per aver ritardato la ripresa del gioco.
    60'
    GRAN PARATA DI SORRENTINO! Fagioli imbuca splendidamente per Chiesa, che viene fermato soltanto dall'ottima uscita bassa del portiere del Monza, il quale impedisce al numero 7 bianconero di calciare come avrebbe voluto.
    58'
    Scontro molto duro tra Izzo e Yildiz. Entrambi restano a terra doloranti.
    56'
    Inizio di secondo tempo molto frizzante all'Allianz Stadium.
    53'
    PALO DI CHIESA! Yildiz va via sulla sinistra e appoggia vicino per il numero 7, che si sposta il pallone sul destro e calcia a giro sul secondo palo, colpendo il legno.
    51'
    CHE PARATA DI PINSOGLIO! Azione insistita del Monza, con Birindelli che si trova il pallone in area e calcia forte di prima intenzione. Il portiere della Juventus risponde con un gran riflesso.
    48'
    Con l'ingresso di Djuric, Mota si allarga sul centrosinistra dell'attacco brianzolo, con Valentin Carboni dall'altra parte.
    47'
    Bondo riceve al limite dell'area, controlla e calcia. Tiro centrale, bloccato da Pinsoglio.
    46'
    SI RIPARTE! Comincia il secondo tempo di Juventus-Monza.
    46'
    Prima sostituzione per la Juventus. Finisce la partita di Mattia Perin, minuti per Carlo Pinsoglio.
    46'
    Seconda sostituzione per il Monza. Esce Roberto Gagliardini, entra Warren Bondo.
    46'
    Prima sostituzione per il Monza. Fuori Andrea Colpani, dentro Milan Đurić.
    Montero può essere molto soddisfatto del primo tempo dei suoi, attenti in fase difensiva e propositivi in quella offensiva, visti anche i tanti giocatori di qualità mandati in campo. Cambierà probabilmente qualcosa, invece, Palladino, visti l'infortunio nel finale di Gagliardini e le difficoltà avute dai brianzoli nel creare occasioni da gol.
    Alla Juventus bastano due minuti per segnare due gol e chiudere il primo tempo in vantaggio. La prima occasione del match, però, è del Monza, ma Perin respinge il colpo di testa di D'Ambrosio. Al 17' Fagioli colpisce la traversa con un tiro dal limite dell'area, mentre al 25' Izzo anticipa il tap-in da due passi di Milik. Un minuto più tardi, però, è Chiesa a sbloccare la partita, con una conclusione sul primo palo al termine di un'azione personale. Al 28', invece, il raddoppio è firmato da Alex Sandro, che anticipa Mota e gira in porta il corner di Fagioli.
    45'+2'
    FINE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-MONZA 2-0. Bianconeri avanti con i gol di Chiesa e Alex Sandro.
    45'+1'
    Problema fisico per Gagliardini, che mette fuori il pallone per chiedere soccorso.
    45'
    Concesso un minuto di recupero.
    44'
    Lunghissimo possesso palla del Monza, che non trova però il modo di entrare nell'area della Juventus.
    41'
    Retropassaggio rischioso di Fagioli, che costringe Perin a rinviare direttamente in fallo laterale.
    38'
    AMMONITO Valentín Carboni per un intervento in ritardo su Alex Sandro.
    37'
    Colpani imbuca in verticale per Birindelli che, dal fondo, cerca il tocco arretrato, senza però trovare compagni.
    34'
    Giropalla del Monza, che cerca spazi nella difesa bianconera.
    31'
    Due colpi in due minuti per il Monza, che ora è chiamato a reagire per provare a tornare in partita.
    28'
    GOL! JUVENTUS-Monza 2-0! Rete di Alex Sandro! Corner a uscire di Fagioli e tocco di spalla di Alex Sandro, che anticipa Mota sul primo palo e segna nel giorno in cui raggiunge Pavel Nedved in testa alla classifica dei giocatori stranieri con più presenze nella storia bianconera.
    26'
    GOL! JUVENTUS-Monza 1-0! Rete di Federico Chiesa! Il numero 7 bianconero riceve da Milik, riesce a saltare D'Ambrosio vincendo un contrasto ed, entrato in area, e calcia sul primo palo, battendo Sorrentino.
    25'
    IZZO SALVA IL MONZA! Chiesa entra in area e combina con Yildiz che, a tu per tu con Sorrentino ma con poco spazio per calciare, cerca un tocco orizzontale per Milik, anticipato da un'altra ottima chiusura di Izzo.
    24'
    Weah va via a Pessina sulla destra e crossa per Milik, che attacca il pallone in spaccata, ma viene fermato da un grande intervento di Izzo.
    23'
    Azione insistita della Juventus, che prova a chiudere il Monza nella sua trequarti difensiva.
    20'
    Yildiz non si intende con Iling-Junior e sbaglia il passaggio per l'inglese. Izzo recupera e fa ripartire il Monza.
    17'
    TRAVERSA DI FAGIOLI! Iling-Junior recupera un buon pallone e serve di prima intenzione il centrocampista bianconero, che arriva al limite dell'area e calcia a incrociare, ma colpisce la parte alta del legno.
    15'
    Si riprende a giocare con Colpani regolarmente in campo.
    14'
    Problema fisico per Colpani, rimasto a terra dolorante.
    12'
    Tanti errori tecnici in questo avvio di partita.
    9'
    MONZA RIPETUTAMENTE VICINO AL VANTAGGIO! Calcio di punizione battuto dall'esterno verso la porta di Colpani e spizzata aerea di D'Ambrosio, respinta da Perin con un ottimo riflesso. Il pallone finisce nella zona prima di Izzo, poi di Mota e infine di Colpani, ma i tre tentativi vengono tutti murati dalla difesa bianconera.
    6'
    Weah prova ad autolanciarsi nello spazio, ma viene fermato dall'intervento di D'Ambrosio.
    3'
    Mota va via ad Alcaraz sulla sinistra e crossa al centro dell'area per l'inserimento di Birindelli, che non trova però l'impatto con il pallone.
    1'
    CALCIO D'INIZIO! Comincia Juventus-Monza. Il primo pallone della partita è giocato dai bianconeri.
    Quasi tutto pronto all'Allianz Stadium di Torino. Tra pochi minuti l'arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi darà il via al match.
    Diversi cambi anche per Palladino, che deve rinunciare a Bettella, Ciurria, Machin e Maldini. Il tecnico biancorosso schiera Sorrentino tra i pali, con Di Gregorio che va in panchina. D'Ambrosio vince il ballottaggio con Caldirola in difesa, mentre Pereira viene preferito a Kyriakopoulos in corsia. Tridente leggero in attacco, con Mota unica punta. Pronti a subentrare Djuric e Colombo.
    Tanti cambi di formazione per Montero, che schiera il tridente offensivo formato da Chiesa, Milik e Yildiz, con Vlahovic in panchina. Turnover anche a centrocampo, dove oltre all'indisponibile Rabiot restano fuori anche Locatelli e McKennie, che lasciano spazio a Fagioli (al rientro da titolare dopo la lunga squalifica) e Alcaraz. Iling-Junior vince il ballottaggio con Kostic sulla fascia sinistra, mentre dall'altra parte Weah sostituisce lo squalificato Cambiaso. Vanno in panchina anche Szczesny e Bremer, spazio a Perin e Rugani con Alex Sandro che sarà il capitano in quella che dovrebbe essere la sua ultima partita in bianconero.
    FORMAZIONI UFFICIALI - Il Monza si schiera in campo con il 3-4-2-1: Sorrentino; Izzo, Mari, D'Ambrosio; P. Pereira, Gagliardini, Pessina, Birindelli; Colpani, V. Carboni; Mota. A disposizione: Di Gregorio, Mazza, Gori, Donati, Caldirola, Akpa Akpro, Colombo, Caprari, Djuric, Zerbin, Bondo, A. Carboni, Ferraris, Kyriakopoulos, Vignato.
    FORMAZIONI UFFICIALI - La Juventus si schiera in campo con il 3-4-3: Perin; Danilo, Rugani, Alex Sandro; Weah, Alcaraz, Fagioli, Iling-Junior; Chiesa, Milik, Yildiz. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Bremer, Gatti, Locatelli, Vlahovic, Kostic, McKennie, Kean, Miretti, Djalo, Nicolussi Caviglia.
    Il Monza è già certo del dodicesimo posto in classifica e oggi cercherà un successo che gli manca da oltre due mesi. La squadra di Raffaele Palladino, infatti, ha collezionato cinque sconfitte e tre pareggi nelle ultime otto partite. All'andata, il match disputato all'U-Power Stadium era finito con una vittoria della Juventus, che aveva battuto per 2-1 il Monza grazie alla reta a tempo scaduto di Gatti.
    Ultimo turno di campionato a cui hanno poco da chiedere sia i bianconeri che i brianzoli. Non perdendo oggi, però, la Juventus staccherebbe il Bologna e si porterebbe in solitaria al terzo posto in classifica, in attesa delle due partite che dovrà giocare l'Atalanta, squadra che potrebbe ancora superarla. Inoltre, Paolo Montero vorrà chiudere la sua brevissima avventura sulla panchina bianconera da imbattuto e cercherà la prima vittoria dopo l'esordio con pareggio contro il Bologna.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Juventus-Monza, gara valida per la 38^ giornata di Serie A.

    Commenti

    Loading...