/

Juve - Spezia

Serie A · 25ª giornata

Juve
Juve
  • Á. Morata, 62'
  • F. Chiesa, 71'
  • Cristiano Ronaldo, 89'
Spezia
Spezia
    3 - 0
    Finita
    Serie A - 02.03.2021
    Allianz Stadium

    Arbitro Juan Luca Sacchi
    Juve
    3 - 0
    Finita
    Spezia
    Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci alle prossime partite del campionato di Serie A.
    Tre punti importantissimi per la Juventus che in attesa degli altri match di giornata stacca l'Atalanta e si porta a -3 dal Milan vicecapolista mentre lo Spezia raccoglie il secondo ko nelle ultime tre uscite e rimane in quindicesima posizione. Nel prossimo turno la Juventus ospiterà la Lazio mentre lo Spezia riceverà al Picco il Benevento.
    Vittoria della Juventus che indirizza e porta a casa il match nella ripresa dopo un primo tempo sofferto ed equilibrato. Le reti portano la firma di Morata, Chiesa e Ronaldo che segna il tris nel finale. Lo Spezia nel recupero ha l'occasione di accorciare le distanze ma il rigore di Galabinov viene neutralizzato da Szczesny.
    90'+7'
    Finisce qui! Juventus-Spezia 3-0.
    90'+6'
    Rigore parato da Szczesny! Galabinov apre il piatto destro ma si lascia ipnotizzare dal portiere polacco che si tuffa alla sua sinistra e devia la conclusione.
    90'+6'
    Cartellino giallo per Demiral, autore dell'intervento su Gyasi che ha generato la massima punizione.
    90'+5'
    Calcio di rigore per lo Spezia! Sacchi dopo il consulto VAR comanda la massima punizione per l'intervento di Demiral che atterra fallosamente Gyasi all'interno dell'area di Szczesny.
    90'+4'
    Contatto in area di rigore tra Gyasi e Demiral. Sacchi prima lascia giocare ma poi viene richiamato al VAR per visionare le immagini.
    90'+3'
    Scampoli di partita con le due squadre che attendono solo il triplice fischio di Sacchi.
    90'+1'
    Quattro minuti di recupero.
    89'
    GOL! JUVENTUS-Spezia 3-0! Rete di Ronaldo. Bentancur ruba palla ad Agoume e pilota la ripartenza concretizzata da Ronaldo che controlla al limite e scarica un sinistro rasoterra alle spalle di Provedel.
    88'
    Sostituzione nella Juventus, dentro Di Pardo per Kulusevski.
    87'
    Subito protagonista Bastoni che scodella in area per Gyasi. Bentancur si oppone e allontana in corner.
    86'
    Cambio nello Spezia, dentro Bastoni per Marchizza.
    86'
    Sostituzione nello Spezia, entra Agoume ed esce Sena.
    83'
    Traversone di Vignali allontanato coi pugni da Szczesny. Lo stesso portiere polacco poi esce dai pali e controlla il seguente pallone scodellato in area dallo Spezia.
    81'
    Combinazione in area tra Kulusevski e Rabiot che non si chiude. La ripartenza dello Spezia è però lenta e non crea problemi alla difesa juventina.
    79'
    Gioca in scioltezza ora la Juventus sollevata dal risultato e dai cambi di Pirlo che hanno dato qualità e vivacità alla manovra.
    77'
    Calcio di punizione di Ronaldo dai 20 metri deviato in tuffo da Provedel. Sul proseguo fallo in attacco e Spezia che può alzare il baricentro.
    75'
    Galabinov lavora palla in area e allarga per Verde, passaggio di ritorno del neo entrato intercettato dalla difesa juventina.
    73'
    Sostituzione nello Spezia, entra Verde al posto di Farias.
    72'
    Cambio nello Spezia, dentro Acampora per Maggiore.
    72'
    Sostituzione nello Spezia, entra Galabinov ed esce Nzola.
    72'
    Sostituzione nella Juventus, entra Ramsey ed esce Chiesa.
    71'
    GOL! JUVENTUS-Spezia 2-0! Rete di Chiesa. Bernardeschi sfonda a sinistra e mette al centro per Chiesa che prima si vede ribattere la conclusione da Provedel e poi sul rimpallo insacca al volo.
    70'
    Venti minuti al termine del match con la Juventus da poco in vantaggio grazie alla rete di Morata.
    68'
    Combinazione in area ta Gyasi e Maggiore interrotta da Rabiot, sul proseguo conclusione di Erlic che non inquadra lo specchio della porta.
    66'
    Fallo in attacco di Nzola ai danni di Alex Sandro. Spezia che cerca subito una reazione.
    64'
    Rete di Morata inizialmente annullata per fuorigioco di Bernardeschi. Le verifiche al VAR però certificano la bontà dell'azione juventina.
    62'
    GOL! JUVENTUS-Spezia 1-0! Rete di Morata. Bernardeschi scappa sul filo del fuorigioco e una volta sul fondo mette al centro per Morata che interviene nei pressi del primo palo e batte Provedel da distanza ravvicinata.
    61'
    Rete annullata a Morata per fuorigioco! Cross di Bernardeschi deviato in rete da Morata nei pressi del primo palo. Si attente però il consulto al VAR per verificare la posizione di partenza di Bernardeschi.
    61'
    Cambio nella Juventus, dentro Bernardeschi al posto di Frabotta.
    61'
    Sostituzione nella Juventus, entra Morata ed esce McKennie.
    59'
    Ronaldo combina con Kulusevski ma è sfortunato sul passaggio di ritorno in area di rigore dello svedese, deviato sul corpo del portoghese da Provedel. Occasione che sfuma e Spezia che riparte.
    56'
    Dopo un buon avvio della Juventus riprende campo lo Spezia che continua a gestire la sfera nella metà campo avversaria.
    54'
    Cross di Farias allungato da Demiral che per poco non libera Terzi appostato sul secondo palo. Sul corner seguente allontana la difesa bianconera.
    52'
    Cross teso di Kulusevski che Ronaldo impatta a centro area. Il portoghese non riesce nella torsione e pallone che termina abbondantemente a lato.
    50'
    Schema su calcio piazzato che libera Ronaldo in area. Destro di prima intenzione che termina sul fondo ma gioco fermo per la posizione di fuorigioco del portoghese.
    48'
    Inizio di ripresa con la Juventus a gestire il possesso palla. Uomini di Pirlo che cercano di cambiare marcia.
    46'
    Retropassaggio impreciso di Vignali intercettato da McKennie, pallone a centro area del centrocampista su cui è provvidenziale Erlic in anticipo su Chiesa.
    46'
    Inizia la ripresa! Primo pallone giocato dalla Juventus.
    Possesso palla non troppo efficace della Juventus che fatica a creare e limitare le sortite dello Spezia. Si attende però una ripresa diversa da parte dei padroni di casa che hanno bisogno di più concretezza e velocità per sbloccare un match fino a questo momento molto equilibrato.
    Reti bianche al termine della prima frazione di gioco. Buon primo tempo degli ospiti che gestiscono il palleggio e bussano dalle parti di Szczesny con Marchizza mentre la Juventus parte un po' contratta ma nel finale sfiora il vantaggio col palo colpito da Ronaldo.
    45'+1'
    Finisce il primo tempo, Juventus-Spezia 0-0.
    44'
    Chiesa arriva sul fondo e mette a rimorchio per Kulusevski. Pallone forte e teso a centro area allontanato da Terzi.
    42'
    Palo della Juventus! Azione in velocità dei bianconeri che liberano Kulusevski sulla trequarti. Lo svedese allarga poi per Ronaldo che entra in area, converge verso il centro e lascia partire un destro a giro che si stampa sul montante alla sinistra di Provedel.
    40'
    Cinque minuti al termine del primo tempo. Partita equilibrata e ancora ferma sullo zero a zero.
    38'
    Intervento provvidenziale di Terzi che anticipa Ronaldo in gioco aereo. Juventus che prova a prendere campo sospinta anche da qualche errore di troppo dello Spezia in impostazione.
    36'
    Azione di qualità della Juventus con Bentancur che pesca Chiesa sul secondo palo. L'ex Fiorentina prova il cross di prima intenzione e guadagna un corner.
    34'
    Sponda di Gyasi che Maggiore non riesce a controllare in area di rigore. Riparte la Juventus.
    32'
    Farias ruba palla a Bentancur ma sul proseguo Maggiore e Nzola non trovano lo spazio per la conclusione dal limite dell'area. Buon momento dello Spezia.
    30'
    Conclusione di Marchizza dal limite dell'area deviata in corner da Demiral. Brivido per Szczesny spiazzato dall'intervento del compagno di squadra.
    28'
    Prolungato possesso palla dello Spezia che non sembra soffrire il pressing della Juventus.
    26'
    Calcio di punizione guadagnata da Ronaldo sulla trequarti. Sciupa tutto Alex Sandro con un calcio piazzato che sorvola l'area di rigore e termina direttamente sul fondo.
    24'
    Rabiot perde palla a centrocampo e innesca la ripartenza dello Spezia. Sugli sviluppi Farias combina con Nzola ma la sua conclusione dal limite è murata in corner dalla difesa.
    22'
    Cross morbido di Rabiot allontanato in corner da Erlic. Occupano l'area di rigore i saltatori di Pirlo.
    21'
    Movimento sulla panchina di Italiano con Ferrer che si riscalda a bordo campo.
    19'
    Uno contro uno sulla linea laterale tra Farias e Danilo che intercetta e concede la rimessa laterale agli ospiti. Spezia che prova a palleggiare nella metà campo juventina.
    17'
    Palla lunga di Ronaldo per McKennie che però perde il duello aereo con Terzi. Juventus che però rimane in possesso palla e prova ad alzare il baricentro con più convinzione.
    15'
    Break centrale di McKennie che porta palla e allarga per Chiesa. L'ex viola si mette in proprio ma il suo destro termina molto lontano dalla porta di Provedel.
    14'
    Poche emozioni fino a questo momento. Ritmo basso e match che stenta a decollare.
    12'
    Ronaldo controlla al limite e allarga per Kulusevski che però dopo un contrasto con Sena si trascina palla oltre la linea di fondo.
    10'
    Cartellino giallo per Frabotta, autore di un intervento in gioco pericoloso ai danni di Vignali.
    9'
    Rete annullata a Chiesa che controlla in posizione di fuorigioco e scarica alle spalle di Provedel. Si riparte con una posizione in favore dello Spezia.
    7'
    Occasione Spezia! Farias riceve in area e di prima intenzione apre per Marchizza. Conclusione da buona posizione del terzino che termina sull'esterno della rete.
    6'
    Lancio di Terzi a cercare lo scatto in profondità di Nzola. Alex Sandro copre la sfera e consente il recupero a Szczesny.
    4'
    Manovra elaborata della Juventus che gira palla coi suoi difensori senza guadagnare campo.
    2'
    Avvio propositivo dello Spezia che gestisce il pallone e guadagna un corner con la prima percussione in area di Maggiore. Sugli sviluppi Demiral libera l'area di rigore.
    1'
    Inizia il match! Primo pallone giocato dallo Spezia.
    Le squadre terminano le fasi di riscaldamento e rientrano negli spogliatoi. Manca pochissimo al fischio d'inizio del signor Sacchi.
    Nel tridente di Italiano spazio per Nzola e Farias al fianco di Gyasi, dato in grande forma dopo la doppietta sul Parma del turno scorso; Sena in regia con Estevez e Maggiore a supporto mentre in difesa rientrano Terzi e Marchizza al posto di Ismajli e Bastoni.
    Pirlo ritrova Danilo e ripropone la difesa a quattro con l'ex City a destra, Frabotta a sinistra e Alex Sandro al centro con Demiral visto lo stop di De Ligt nel riscaldamento; in mediana la buona notizia è il recupero di McKennie al fianco dei confermati Bentancur e Rabiot mentre in attacco conferma per la coppia vista a Verona con Kulusevski e Ronaldo.
    Lo Spezia si schiera con un 4-3-3: Provedel - Vignali, Terzi, Erlic, Marchizza - Maggiore, Sena, Estevez - Gyasi, Nzola, Farias. A disposizione: Zoet, Ismajli, Chabot, Bastoni, Ferrer, Acampora, Agoume, Ricci, Galabinov, Agudelo, Piccoli, Verde.
    Formazioni ufficiali e Juventus in campo col 4-4-2: Szczesny - Danilo, Demiral, Alex Sandro, Frabotta - Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie - Kulusevski, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Di Pardo, Dragusin, Ramsey, Bernardeschi, Fagioli, Ake, Peeters, Morata.
    Nel match dell'andata rotondo successo della Juventus per quattro a uno mentre gli altri due precedenti risalgono al campionato di Serie B 2006/07 e terminarono con un pari in Liguria e un successo dello Spezia a Torino.
    Punti in palio importanti per i bianconeri di Pirlo che dopo il mezzo passo falso di Verona cercano il bottino pieno per non perdere terreno dalle milanesi; all'Allianz Stadium arriva però uno Spezia in salute come dimostra il buon quindicesimo posto e i recenti risultati raccolti tra cui il successo sul Milan e il pari in rimonta contro il Parma del turno scorso.
    Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Juventus e Spezia, incontro valido per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A.

    Commenti

    Loading...