/

Real Madrid - Atalanta

Champions · 8ª giornata

Real Madrid
Real Madrid
  • K. Benzema, 34'
  • S. Ramos, 60' (Rig.)
  • M. Asensio, 84'
Atalanta
Atalanta
  • L. Muriel , 83'
3 - 1
Finita
Agg. 4 - 1
Champions - 16.03.2021
Alfredo Di Stéfano

Arbitro Danny Makkelie
Real Madrid
3 - 1
Finita
Atalanta
Si chiude dunque a Madrid la Champions League della Dea: da Real Madrid - Atalanta é tutto, alla prossima gara di Champions League.
Dopo il rigore nato da un fallo di Toloi su Vinicius, la Dea ha provato la reazione trovando il 2-1 con Muriel su punizione. Nemmeno un minuto e Asensio chiude di nuovo la gara dopo una discesa di Vazquez.
Atalanta che ha messo in mostra il suo gioco fisico e corale soprattutto nel primo tempo, venendo punita peró su errori evitabili come il rinvio di Sportiello nel primo rete.
il Real Madrid vince per 3-1 grazie alle reti di Benzema, Ramos su rigore e Asensio, nel mezzo la splendida punizione di Muriel.
90'+4'
FINISCE REAL MADRID - ATALANTA! 3-1 per la squadra di Zidane che approda ai quarti di questa Champions League.
90'+3'
Real Madrid che tiene il possesso, Atalanta che non ha piú la forza di andare a pressare.
90'+2'
RODRYGO! Palla di Benzema per il giovane brasiliano che prova a sorprendere Sportielo con un tocco sotto, capisce tutto il portiere che respinge.
90'
Cinque i minuti di recupero.
88'
Atalanta che attacco di orgoglio, Real Madrid che peró ha tantissimo spazio al momento delle ripartenze.
87'
MALINOVSKYI! Sinistro potentissimo dalla distanza, palla di poco alta sopra la traversa.
86'
Dal suo esordio con l'Atalanta nel 2019/20, Luis Muriel ha segnato 10 gol con tiri da fuori area, più di ogni altro giocatore di Serie A considerando tutte le competizioni.
85'
Durano pochi secondi le speranze di riaprire la qualificazione dell'Atalanta, punita dal contropiede del Real un minuto dopo la splendida punizione di Muriel.
84'
GOL! REAL MADRID - Atalanta 3-1! Rete di Marco Asensio. Palla per lo spagnolo che, da posizione defilata, batte Sportiello sul suo palo: azione nata da una ripartenza di Vazquez dalla destra.
84'
Sostituzione ATALANTA: esce Luis Muriel, entra Aleksey Miranchuk.
84'
Sostituzione ATALANTA: esce Matteo Pessina, entra Mattia Caldara.
83'
GOL! Real Madrid - ATALANTA 2-1! Rete di Luis Muriel. Muriel batte una perfetta punizione che supera la barriera e si infila sul sette, con Courtois che riesce solo a sfiorare la sfera.
82'
Sostituzione REAL MADRID: esce Federico Valverde, entra Marco Asensio.
81'
Romero atterrato al limite dell'area del Madrid: punizione da posizione pericolosa per la Dea.
80'
Zapata riceve in area e prova a girare per Muriel, Naco chiude tutto allontanando la sfera.
79'
Ilicic cerca il filtrante per Zapata, ancora attento Courtois nell'uscita bassa.
78'
Muriel punta Rodrygo sulla fascia, ha la meglio il brasiliano che lancia poi il contropiede dei suoi.
77'
AMMONITO Toni Kroos. Fallo del tedesco su Ilicic, dopo che lo sloveno se ne era andato palla al piede.
76'
INCREDIBILE PARATA DI COURTOIS! Malinovskyi serve Zapata in profondità, diagonale del colombiano respinto dal belga in uscita!
75'
MAEHLE! Conclusione potente dalla distanza dell'esterno, palla bloccata in due tempi da Courtois.
74'
Altro colpo di Nacho su Ilicic, in questo caso Makkelie lascia continuare il gioco.
73'
AMMONITO Nacho. Il difensore entra in ritardo e duro su Ilicic.
72'
Real Madrid con il possesso palla, fatica ora il pressing dell'Atalanta.
70'
Punizione per l'Atalanta: Muriel mette al forte al centro, Courtois in presa alta blocca il pallone.
69'
Sostituzione REAL MADRID: esce Vinícius Júnior, entra Rodrygo.
68'
PALO DI BENZEMA! Colpo di testa del francese che Sportiello respinge, la punta ha il riflesso di concludere ancora ma colpisce in pieno il legno!
67'
ZAPATA! Conclusione potente del colombiano, riflesso di Courtois che respinge con il piede!
66'
Sponda di Zapata per Ilicic, lo sloveno carica il sinistro ma é anticipato in angolo da Nacho.
65'
Cambio di Zidane che vuole preservare il suo capitano, ritornato da pochi giorni da un infortunio e non ancora al 100%.
64'
Sostituzione REAL MADRID: esce Sergio Ramos, entra Éder Militão.
63'
PESSINA! Diagonale del centrocampista che taglia tutta l'area piccola e si perde sul fondo, azione comunque ferma per il fuorigioco precedente di Muriel.
62'
Partita ora estremamente in salita per l'Atalanta, sotto di due reti e con lo svantaggio dell'andata.
61'
Sostituzione ATALANTA: esce Rafael Tolói, entra José Luis Palomino.
60'
GOL! REAL MADRID - Atalanta 2-0! Rete su Rigore di Sergio Ramos. Destro potente ad incrociare per il capitano del Real Madrid, Sportiello intuisce ma non tocca la sfera.
58'
AMMONITO Rafael Tolói. Giallo al difensore per il fallo compiuto su Vinicius.
58'
RIGORE PER IL Real Madrid! Vinicius, lanciato palla al piede, viene fermato con un netto fallo da Toloi: il difensore indica che il fallo é fuori area.
58'
Gasperini si gioca il tutto per tutto ed inserisce anche Ilicic, da capire chi andrà ad occupare il ruolo di quinto sinistro.
57'
Sostituzione ATALANTA: esce Robin Gosens, entra Josip Iličić.
56'
Problemi muscolari per Gosens, che chiama l'aiuto dello staff medico: altra tegola per Gasperini.
55'
Fallo in attacco di Zapata su Nacho: si lamenta il colombiano, che era partito palla al piede verso la porta di Courtois.
54'
Conclusione di Mendy dalla stessa posizione del gol dell'andata: tiro debole che Sportiello blocca a terra.
53'
CHE ERRORE DI VINICIUS! Il brasiliano entra in area, supera Romero e, solo davanti a Sportiello, calcia incredibilmente a lato!
52'
Discesa di Muriel sulla sinistra, cross al centro che Ramos allontana di testa.
51'
Tacco in area di Zapata per Gosens: pallone troppo lungo che termina tra le braccia di Courtois.
49'
Pressing di Vinicius che entra in gioco pericoloso su Toloi: si riparte dalla punizione per l'Atalanta.
48'
De Roon si sgancia sulla sinistra e mette in mezzo: pallone che termina direttamente sul fondo.
47'
Un cambio per Gasperini nell'intervallo, fuori Pasalic e dentro Zapata: il tecnico della Dea torna con la doppia prima punta.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI REAL MADRID - ATALANTA! Si riparte dal 1-0 della prima frazione.
46'
Sostituzione ATALANTA: esce Mario Pašalić, entra Duván Zapata.
Nessuno stadio ha visto più errori che hanno portato al gol in questa Champions League dell’Alfredo di Stefano (tre, tre gol per il Real Madrid): solo il Liverpool (quattro) ha segnato più reti in seguito a errori degli avversari.
Atalanta che era partita molto bene, sfiorando anche il vantaggio con Gosens al 2 minuto, ma che dopo la rete dei Blancos ha faticato nella reazione. Al 45´ Pessina pesca Muriel solo al limite, ma Makkelie fischia la fine della prima frazione.
Real Madrid in vantaggio grazie al gol di Benzema, ben pescato da Modric in una azione nata dall'errore in rinvio di Sportiello, che ha colpito la mezzala croata servendogli un pallone d'oro.
45'
FINISCE IL PRIMO TEMPO DI REAL MADRID - ATALANTA! 1-0 il risultato parziale, in gol Benzema.
44'
Pessina con una finta di corpo si libera di Modric e punta l'area, il suo filtrante per Muriel é fermato da Ramos.
43'
Incomprensione tra Nacho e Courtois, con il difensore spagnolo che anticipa il suo portiere: non riesce ad approfittarne Muriel.
42'
MALINOVSKYI! Il trequartista si sposta la palla sul sinistro e calcia di potenza, palla di poco a lato!
41'
Kroos chiude Malinovskyi e riparte: sempre attento il Real Madrid quando l'Atalanta prova a dialogare con i suoi trequartisti.
40'
Nacho scende centralmente ed entra in area, Romero di forza recupera il pallone e permette all'Atalanta di ripartire.
39'
AMMONITO Federico Valverde. Intervento in ritardo su Djimsiti, primo giallo del match per il centrocampista uruguaiano.
37'
Pallone in mezzo di Kroos, scontro tra Gosens e Nacho con i due giocatori che rimangono a terra.
36'
Karim Benzema (21) ha segnato almeno 15 gol in più di qualsiasi altro giocatore del Real Madrid in tutte le competizioni in questa stagione (Casemiro, 6).
35'
Real Madrid che spezza l'equilibrio della gara, gol nato peró da un errore in fase di impostazione di Sportiello che calcia su Modric il suo rinvio.
34'
GOL! REAL MADRID - Atalanta 1-0! Rete di Karim Benzema. Errore di Sportiello nel rinvio, recupera Modric che entra in area e serve il suo attaccante: per il francese é facile insaccare il rigore in movimento.
33'
Fallo di Romero su Vinicius, il centrale in pressing sulla trequarti del Madrid.
31'
Ancora una chiusura di Modric sulla ripartenza di Pasalic, il pallone d'Oro croato sempre ben posizionato nelle chiusure preventive.
30'
Vinicius in velocità supera Romero ed entra in area, il brasiliano non riesce a crossare prima dell'uscita della sfera sul fondo.
28'
Check del VAR per un tocco di mano di Djimsiti nella scivolata con cui ha chiuso Vinicius, per Makkelie si puó continuare.
27'
OCCASIONE PER IL REAL! Scambio in area tra Vinicius e Benzema, il brasiliano ha lo spazio per calciare a rete ma colpisce Djimsiti in scivolata!
26'
Molti errori in fase di impostazione per entrambe le squadre, fase abbastanza confusa della partita.
25'
Toni Kroos gioca sua 100ª presenza dal primo minuto in Champions League: è il secondo giocatore di movimento tedesco a raggiungere questo traguardo dopo Philipp Lahm (110).
24'
Madrid che sta guadagnando metri, Atalanta che fatica a ripartire.
23'
Lancio per Pasalic che stoppa un pallone difficile ma é subito fermato dal gran recupero di Modric.
22'
Conclusione di Muriel dal limite, respinge Kroos: il colombiano si sta muovendo molto su tutto il fronte di attacco.
20'
Spazio per il contropiede dell'Atalanta, Malinovskiy sbaglia il tocco per Gosens che si era lanciato sulla fascia.
19'
Kroos cerca la grande conclusione dal limite, Malinovskiy con il corpo respinge la sfera.
18'
Percussione sulla sinistra di Vinicius, cross pericoloso al centro con Gosens che anticipa Valverde sul secondo palo.
17'
Ruslan Malinovskiy cerca un doppio dribbling al limite dell'area per liberarsi il sinistro, attento Kroos in chiusura.
16'
DJIMSITI! Sugli sviluppi di un corner, conclusione improvvisa del difensore che calcia di poco alto.
15'
Muriel mette in mezzo un pallone morbido, de Roon prova la girata volante ma non impatta sul pallone.
14'
Ingenuità di Mendy che stende Toloi al limite dell'area: punizione per l'Atalanta.
13'
Muriel cerca la verticale per Pasalic, chiusura di Ramos in angolo: primo corner per la Dea.
12'
Madrid che cambia molto, con Valverde che si allarga sulla fascia destra per un 4-4-2 con Mendy esterno sinistro.
10'
Vazquez prova la percussione centrale, lo ferma Djimsiti che prova a lanciare Pasalic sulla fascia: interviene con eleganza Varane.
9'
Possesso palla del Real Madrid, Blancos che stanno ora addormentando la gara dopo il gran inizio a livelli di ritmo dell'Atalanta.
8'
Vinicius prova il dribbling al limite dell'area su Toloi, chiusura del connazionale che fa ripartire l'azione dell'Atalanta.
6'
Modric prova a lanciare in profonditá Vinicius, attento Djimsiti a chiudere in out.
5'
Pessina in mediana, Pasalic sulla trequarti con Malinovskyi: classico 3-4-2-1 per Gasperini.
4'
Fallo di de Roon su Valverde, classico pressing alto dell'Atalanta anche contro una squadra di palleggiatori come il Real Madrid.
3'
GOSENS! Cross di Muriel, inserimento del quinto che trova il tocco sottoporta: controlla in due tempi Courtois.
3'
Palla persa di Varane sul pressing di Gosens, Muriel anticipato da Ramos al momento del controllo.
2'
Confermata la difesa a tre per Zidane, utilizzata dalle Merengues anche in LaLiga nella sfida contro l'Elche.
1'
Real in completo bianco, Atalanta con la classica maglia nerazzurra.
1'
INIZIA REAL MADRID - ATALANTA! Primo pallone per la formazione di Gasperini.
Dirige il match l'arbitro olandese Danny Makkelie.
ll Real Madrid ha superato il turno in otto delle ultime nove occasioni in cui ha vinto il match d’andata in trasferta in una sfida ad eliminazione diretta di Champions League. Tuttavia, l’unica eccezione fu proprio in questa fase della competizione nel 2018/19 contro l’Ajax, con una sconfitta 4-1 al Santiago Bernabéu.
Gasperini opta per Muriel da unica punta, con Ilicic e Zapata inizialmente in panchina. Trequarti con Malinovskyi e Pasalic, Pessina a far coppia con de Roon in mediana. Sportiello preferito ancora a Gollini.
Zidane ripropone la difesa a tre con Vazquez e Mendy da quinti, in attacco sará Vinicius a far coppia con Benzema, con Rodrygo che partirà dalla panchina. Assente per squalifica Casemiro, al suo posto Valverde.
A disposizione dell'ATALANTA: Rossi, Gollini, Palomino, Caldara, Ghislandi, Ruggeri, Miranchuk, Lammers, Ilicic, Zapata.
La formazione dell'ATALANTA: 3-4-2-1 per la Dea, con Gasperini che opta per Sportiello - Toloi, Romero, Djimsiti - Maehle, de Roon, Pessina, Gosens - Pasalic, Malinovskyi - Muriel.
A disposizione del REAL MADRID: Lunin, Altube, Militao, Asensio, Marcelo, Isco, Rodrygo, Hugo Duro.
Sono ufficiali le formazioni del match: REAL MADRID che si schiera con il 3-5-2, Courtois - Varane, Sergio Ramos, Nacho - Lucas Vazquez, Kroos, Valverde, Modric, Mendy - Vinicius Junior, Benzema.
La Dea viene a giocarsi il tutto per tutto all'Estadio Alfredo Di Stefano (visto i lavori in corso al Bernabeu), con l'andata terminata 0-1 a favore dei blancos grazie alla rete di Mendy.
L'Atalanta viaggia a Madrid per la partita forse piú importante della sua storia moderna, il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Real Madrid di Zinedine Zidane.

Commenti

Loading...