/

Roma - Torino

Serie A · 12ª giornata

Roma
Roma
  • H. Mkhitaryan, 27'
  • J. Veretout, 43'
  • Lorenzo Pellegrini, 68'
Torino
Torino
  • A. Belotti , 73'
3 - 1
Finita
Serie A - 17.12.2020
Olimpico

Arbitro Rosario Abisso
Roma
3 - 1
Finita
Torino
Da Roma è tutto, buon proseguimento di serata.
Nel prossimo turno di campionato la Roma giocherà a Bergamo contro l'Atalanta domenica alle 18. Il Torino ospiterà invece il Bologna nel lunch match domenicale.
La reazione finale dei granata può far bene sperare il pres. Cairo, ma urge un risultato positivo per uscire dalle zona caldissime di classifica.
I giallorossi salgono al terzo posto aggancciando la Juventus a quota 24 punti. Il Torino non si schioda invece dall'ultimo posto in classifica a quota 6.
Netto successo della Roma per 3-1 sul Torino, nonostante qualche brivido finale che avrebbe potuto riaprire il match. I giallorossi approfittano dell'inferiorità granata dal 14' per doppia ammonizione di Syngo per controllare la partita senza rischiare quasi nulla. Mkhitaryan e Veretout indirizzano l'incontro con due reti al 27' e al 43'. Nella seconda frazione Pellegrini chiude i conti al 68' con un bel mancino che si insacca sotto l'incrocio dei pali. Il Toro però prova a reagire e al 73' trova il gol con il solito Belotti. A quel punto i granata ci credono e vanno vicini al 3-2 prima con Bonazzoli e poi con Bremer. La Roma a quel punto inizia a controllare di più il pallone riuscendo così a portare a casa la seconda vittoria consecutiva.
90'+4'
FINITA! Roma-Torino 3-1: Mkhitaryan, Veretout e Pellegrini regalano i 3 punti a Fonseca. Gol della bandiera dei granata realizzato da Belotti.
90'+3'
Borja Mayoral si mangia il 4-1! L'ex Real, solo davanti a Milinkovic, attende troppo a concludere e al momento del tiro viene contrastato da Bremer.
90'+2'
Giallo per il giovane Calafiori per un'entrata in ritardo su Bremer.
90'+1'
Conclusione di Bonazzoli murata da Smalling.
90'
Si giocherà fino al 93'.
88'
Roma che prova ad amministrare il pallone dopo aver rischiato in due circostanze il gol del 3-2.
84'
ALTRO BRIVIDO PER LA ROMA! Punizione di Edera e colpo di testa di Bremer che finisce di poco a lato.
81'
Punizione mancina di Edera che termina alta sulla traversa.
80'
Calcio di punizione da posizione molto interessante per il Torino. Belotti ha protetto bene il pallone e ha subito il fallo da Ibanez.
78'
Giallo per Lyanco che stende Pellegrini.
78'
SUBITO BONAZZOLI! Tiro bellissimo dell'ex Sampdoria che sugli sviluppi di un calcio d'angolo va vicinissimo al 3-2.
76'
Giampaolo inserisce Bonazzoli per Buongiorno.
73'
GOL! Roma-TORINO 3-1! I granata accorciano le distanze con Belotti. Pau Lopez non trattiene un primo tiro del Gallo, si salva sulla ribattuta di Edera e, dopo una mischia in area di rigore, deve subire il gol del capitano del Toro.
72'
Break di Lyanco che, dopo aver anticipato Kardsdrop, conduce per diversi metri il pallone e conclude verso la porta di Pau Lopez: nessun problema per il portiere della Roma.
71'
Ultimo cambio nella Roma: fuori Spinazzola, dentro Calafiori.
68'
GOL! ROMA-Torino 3-0! Pellegrini sigla una bellissima rete e chiude probabilmente il match. Mkhitaryan lancia in profondità Pedro, l'ex Chelsea serve Borja Mayoral che appoggia per Pellegrini: il centrocampista azzurro dopo essersi spostato il pallone fa partire un tiro mancino che si insacca sotto il sette.
64'
TRAVERSA DEL TORINO! Dal nulla Edera fa partire un missile che colpisce in pieno la traversa. Pau Lopez non avrebbe potuto fare molto su questa bellissima conclusione.
63'
Schema da calcio d'angolo della Roma con Kumbulla a colpire debolmente il pallone di testa: nessun problema per Milinkovic.
61'
La difesa del Torino si salva in qualche modo su un cross pericoloso di Mkhitaryan e sul tentativo di tap-in di Veretout sulla corta respinta di Milinkovic-Savic.
60'
Pedro prende invece il posto di Villar. Pellegrini scalerà in mediana al fianco di Veretout con Pedro a ricoprire il ruolo di trequartista.
59'
Altri due cambi nella Roma: Dzeko, non particolarmente incisivo quest'oggi, viene sostituito da Borja Mayoral.
59'
Ripartenza del Torino condotta da Belotti che non riesce poi a concludere nel migliore dei modi, disturbato da Smalling.
56'
Ammonito Villar per un fallo ai danni di Linetty.
55'
Belotti ed Edera combattono nella trequarti offensiva e dopo un batti e ribatti il pallone arriva a Bremer che senza pensarci troppo fa partire un destro che termiina molto lontano dalla porta di Pau Lopez.
49'
Veretout serve benissimo Spinazzola che appoggia in area per Pellegrini: il numero 7 della Roma, al posto che calciare di prima, decide di controllare il pallone perdendo così una frazione di secondo e permettendo a Lyanco di immolarsi per evitare il 3-0.
48'
Altra sovrapposizione di Spinazzola e ancora una buona chiusura di Lyanco sul cross dell'ex Juventus.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI ROMA-TORINO! Si riparte dal risultato di 2-0.
46'
Segre sostituisce invece Lukic.
46'
Due cambi anche nel Toro: Rincon per Meite.
46'
Karsdorp entra al posto di Bruno Peres.
46'
Fonseca sostituisce i due giocatori ammoniti: Kumbulla per Mancini.
Per il Torino c'è una vera montagna da scalare per poter anche solo pensare di riacciuffare il pareggio. Molto ingenuo Syngo e leggermente fiscale Abisso che avrebbe potuto anche soprassedere sul secondo giallo.
Dopo 14' di buon Toro la Roma prende in mano il match grazie all'espulsione per doppia ammonizione di Syngo e mette alle corde i granata riuscendo a siglare due reti con Mkhitaryan e Veretout (calcio di rigore). Tra il 14' e il 27' è un vero e proprio assedio con i giallorossi a schiacciare la formazione di Giampaolo e creare occasioni soprattutto con le percussioni di Spinazzola sulla sinistra. Gran gol di Mkhitaryan al 27' con una staffilata che colpisce il palo interno e si insacca in rete con Milinkovic-Savic a non poter far nulla per impedirlo. I giallorossi, acquisito il vantaggio, preferiscono gestire il pallone comandandono il ritmo. Un'ingenuità di Belotti permette però a Dzeko di procurarsi un rigore dopo essere stato sgambettato da Bremer in area. Sul dischetto va Veretout e sigla il 2-0 al 43'.
45'+3'
FINE PRIMO TEMPO. Roma-Torino 2-0, decidono per il momento Mkhitaryan e Veretout.
45'
Ci saranno due minuti di recupero.
45'
Ecco che arriva il cambio: Edera entra al posto dell'infortunato Ansaldi. Il Torino ha così già utilizzato due slot per le sostituzioni.
45'
Ansaldi accusa un problema fisico ed esce direttamente dal campo.
43'
GOL! ROMA-Torino 2-0! Veretout batte Milinkovic-Savic che aveva intuito l'angolo. Doppio vantaggio per i padroni di casa.
42'
RIGORE PER LA ROMA! Belotti con un retropassaggio errato serve Dzeko: il bosniaco entra in area di rigore e viene sgambettato da Bremer. Abisso non ha dubbi ed assegna la massima punizione ai giallorossi.
36'
ROMA VICINA AL 2-0! Spinazzola riceve un traversone di Bruno Peres e sfiora il palo con una girata di destro. Milinkovic era rimasto immobile.
34'
Roma che dopo aver trovato il vantaggio attacca con meno veemenza.
28'
Belotti, rimasto a terra dopo il contatto con Mancini, viene soccorso dai sanitari.
27'
GOL! ROMA-Torino 1-0! Mkhitaryan segna una rete stupenda calciando di prima un pallone che circolava in area di rigore e battendo così Milinkovic dopo aver colpito il palo interno. Il portiere granata era stato bravissimo pochi secondi prima su un tiro di Mancini ma non ha potuto nulla sulla conclusione dell'ex Arsenal. Proteste di Belotti per un presunto fallo di Mancini all'inizio dell'azione, ma Abisso e il VAR non ravvedono nessuna irregolarità.
25'
Duro scontro tra Lukic e Vilar con il centrocampista del Torino che rimane a terra. In campo lo staff medico granata.
24'
Vojvoda passa quindi sulla fascia destra con Ansaldi ad occupare quella mancina.
23'
Primo cambio nel Torino: Giampaolo inserisce Ansaldi per Gojak.
23'
Giallo anche per Mancini, entrato in ritardo su Linetty.
22'
Pau Lopez controlla senza troppi problemi la punizione calciata da Belotti.
20'
Ammonito Bruno Peres per un fallo su Belotti. Il capitano del Torino dovrà faticare parecchio per tenere su il pallone e far respirare la squadra.
19'
Grande azione di Mkhitaryan e Milinkovic bravissimo a deviare di piede un cross che sarebbe finito a Dzeko.
18'
Lyanco sventa un'altra occasione con un colpo di testa ad allontanare un cross del solito Spinazzola.
17'
Milinkovic chiude la porta a Mancini che aveva ricevuto il pallone da Smalling sugli sviluppi di un calcio d'angolo.
17'
Cross di Spinazzola, stop di di Bruno Peres e tiro di Pellegrini murato dalla difesa del Toro.
14'
Decisione che cambia completamente il match! Singo arriva leggermente in ritardo con il piede a martello su Spinazzola e viene ammonito per la seconda volta in questi primi 14'. Giallo piuttosto severo da parte di Abisso.
12'
Risponde Belotti con un colpo di testa che non impegna eccessivamente Pau Lopez.
10'
CHE ERRORE DI BRUNO PERES! L'ex di serata, solissimo al centro dell'area, impatta malissimo un cross di Mkhitaryan e sciupa così la possibilità di portare avanti la Roma.
8'
Lukic cerca Linetty con un passaggio filtrante che avrebbe potuto mettere l'ex Samp davanti a Pau Lopez, ma ancora una volta chiude tutto Smalling.
7'
Singo stende Mkhitaryan in ripartenza e viene ammonito.
6'
Torino ancora pericoloso con una combinazione. Lukic la riceve in area e di prima serve Belotti: Smalling mura la conclusione dell'attaccante azzurro.
5'
Dzeko largo a destra la mette in mezzo con un tiro cross e Milinkovic-Savic in qualche modo riesce a tenerla e a subire il fallo di Mkhitaryan.
4'
Smalling non permette l'uno-due in area di rigore tra Linetty e Belotti
2'
Già diversi falli da parte del Torino che vuole dimostrare di non essere una squadra senza carattere.
1'
INIZIA Roma-Torino. Palla ai padroni di casa.
Il direttore di gara sarà Rosario Abisso. I suoi assistenti saranno Bremes e De Meo. Quarto Uomo Sacchi. VAR Di Bello. AVAR Passeri.
Dal 1' partiranno (3-4-1-1): Milinkovic-Savic - Bremer, Lyanco, Buongiorno - Singo, Meite, Gojak, Linetty, Vojvoda - Lukic - Belotti.
Mister Giampaolo opta per una piccola rivoluzione con ben 5 cambi rispetto alla sconfitta di sabato con l'Udinese.
In casa Toro si respira un'aria completamente diversa: con soli 6 punti i granata si trovano all'ultimo posto in classifica assieme al Crotone.
Questo sarà l'undici di partenza giallorosso (3-4-2-1): Pau Lopez - Mancini, Smalling, Ibanez - Bruno Peres, Veretout, Villar, Spinazzola - Pellegrini, Mkhitaryan - Dzeko.
Paulo Fonseca ritrova Mancini e Smalling in difesa e lascia inizialmente in panchina Pedro, rientrato dopo aver scontato una giornata di squalifica dopo l'espulsione contro il Sassuolo.
La Roma è alla ricerca del secondo successo consecutivo che la proietterebbe al terzo posto in classifica a quota 24 punti, al pari della Juventus.
Benvenuti allo Stadio Olimpico di Roma per la 12esima giornata di Serie A: la formazione di Paulo Fonseca ospita il Torino di Marco Giampaolo.

Commenti

Loading...