/

Sampdoria - Benevento

Serie A · 2ª giornata

Sampdoria
Sampdoria
  • F. Quagliarella, 8'
  • O. Colley, 18'
Benevento
Benevento
  • L. Caldirola , 33'
  • L. Caldirola , 72'
  • G. Letizia , 88'
2 - 3
Finita
Serie A - 26.09.2020
Luigi Ferraris

Arbitro Federico Dionisi
Sampdoria
2 - 3
Finita
Benevento
Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match.
Brutto calo per la squadra di Ranieri, che era sembrata in controllo saldo del match, ma si è fatta sorprendere su due calci piazzati. Poi, la flessione fisica ha fatto il resto. Gran colpo, invece, per Inzaghi, che ha accettato di correre qualche rischio (vedi palo di Gabbiadini nel finale), ma alla fine ha avuto ragione, sbancando il Ferraris. Dopo due sconfitte nelle prime due gare, la (difficile) trasferta di Firenze diventa già un esame importante per la Samp. Il Benevento proverà a mettere in difficoltà anche l'Inter nel prossimo match.
Dopo aver sofferto e incassato due gol in avvio di partita, il Benevento ha preso le misure alla Samp e, dopo aver pareggiato con una doppietta di Caldirola, ha addirittura trovato la rete da tre punti con Letizia nel finale.
90'+5'
FINE PARTITA: SAMPDORIA-BENEVENTO 2-3. Gol di Letizia e doppietta di Caldirola per il Benevento. Quagliarella e Colley a segno per la Samp.
90'
Saranno quattro i minuti di recupero.
89'
AMMONITO RAMIREZ, terzo blucerchiato a finire sul taccuino dei cattivi.
88'
GOL! Sampdoria-BENEVENTO 2-3! Rete di Letizia. Percussione di Improta a sinistra: il suo cross trova in area Sau, che perde il tempo per la conclusione, ma appoggia all'indietro per l'accorrente Letizia. L'ex Carpi esplode un tiro dai venti metri che si infila nell'angolino alla sinistra di Audero e fa impazzire Inzaghi e la sua panchina.
86'
Negli ultimi minuti, complice anche l'atteggiamento ormai rinunciatario dei giallorossi, la Samp si sta di nuovo rendendo pericolosa con continuità.
85'
Jankto va in rete, ma l'azione è subito fermata per fuorigioco.
84'
PALO DI GABBIADINI! Appena entrato, l'ex attaccante del Napoli impatta di testa su cross di Jankto ma trova il legno.
83'
Sostituzione SAMPDORIA: esce Quagliarella; entra Manolo Gabbiadini.
83'
Stacco di Depaoli, tutto solo, su cross di Ramirez. Il colpo di testa è debole e Montipò blocca a terra.
82'
Percussione personale di Jankto, che entra in area dopo un paio di dribbling, ma è fermato da Tuia.
81'
Sostituzione BENEVENTO: ultima mossa di Pippo Inzaghi, che toglie dalla mischia Foulon e inserisce Alessandro Tuia. Benevento ora con la difesa a tre.
81'
Sostituzione BENEVENTO: esce Roberto Insigne; dentro Perparim Hetemaj.
80'
Errore di Quagliarella. A tu per tu con Montipò, il bomber doriano si fa ipnotizzare. Parziale consolazione per lui: il gioco era comunque fermo per off-side.
75'
Sostituzione BENEVENTO: finisce il match di Gabriele Moncini; entra Gianluca Lapadula, finora preservato da Inzaghi.
75'
Sostituzione BENEVENTO: esce Caprari; dentro Marco Sau.
72'
GOL! Sampdoria-BENEVENTO 2-2! Rete di Caldirola. Ancora lui, il capitano del Benevento, salta più in alto di tutti sugli sviluppi di un corner e trova la rete del pari.
70'
OCCASIONE BENEVENTO! Ottimo spunto di Improta sulla sinistra. La palla arriva a Moncini, appostato al limite dell'area piccola. La sua rovesciata finisce fuori di poco.
67'
Jankto viene pescato da Ramírez, ma non trova la porta da posizione ravvicinata. Comunque era tutto fermo per offside.
63'
Sostituzione SAMPDORIA: esce Bonazzoli; dentro Gastón Ramírez.
62'
Ora le squadre iniziano ad allungarsi sul terreno del Ferraris.
61'
Bonazzoli va in contropiede ma non sfrutta la chance, trovando con il suo tiro il corpo di Caldirola.
59'
Sostituzione SAMPDORIA: dentro anche Fabio Depaoli; esce Candreva. Buona la prima per lui.
59'
Sostituzione SAMPDORIA: finisce il match di Valerio Verre; dentro Morten Thorsby.
59'
Sostituzione BENEVENTO: esce Dabo; entra Riccardo Improta.
56'
AMMONITO DABO per tackle in ritardo su Candreva
53'
Destro pericoloso di Moncini. Colley ribatte davanti alla porta doriana.
48'
AMMONITO TONELLI per un'entrata irregolare su Moncini.
47'
OCCASIONE BENEVENTO! Insigne sfrutta un errore di Colley e si invola verso l'area di rigore, al limite della quale esplode un diagonale che sfiora il palo più lontano.
46'
Inizio secondo tempo di SAMPDORIA-BENEVENTO. Palla mossa dagli ospiti.
Nella ripresa, è probabile che entrambi i tecnici cercheranno delle soluzioni diverse per migliorare l'assetto tattico delle proprie squadre.
Inizio shock per il Benevento, che prende due gol in venti minuti, anche a causa di qualche svarione. Poi, la squadra di Inzaghi si rimette in carreggiata e trova la rete con Caldirola, al gol all'esordio in A.
45'+2'
FINE PRIMO TEMPO: SAMPDORIA-BENEVENTO 2-1. Reti di Quagliarella, Colley e Caldirola.
45'
Ci sarà solo un minuto di recupero.
41'
Dopo il gol segnato, gli ospiti sembrano aver acquisito maggiore fiducia.
37'
Ancora un rischio per il Benevento: Jankto raccoglie un cross di Candreva e lo rimette in mezzo all'area, dove Bonazzoli è in ritardo.
35'
PILLOLA STATISTICA: Luca Caldirola ha segnato il suo primo gol alla sua prima sfida di Serie A.
33'
GOL! Sampdoria-BENEVENTO 2-1! Rete di Caldirola. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, il difensore raccoglie un rimpallo in area e, di prima intenzione, scaraventa in porta la palla che accorcia le distanze.
33'
ANCORA AUDERO! Destro secco dal limite di Dabo, leggermente deviato da Tonelli. L'ex portiere della Juventus è di nuovo reattivo e devia in corner.
32'
AMMONITO AUGELLO, per un'entrata in ritardo su Schiattarella.
29'
Glik avvia un contropiede e poi ottiene lo scambio da Insigne. Il polacco, al momento del tiro in porta, è chiuso in tackle da Tonelli. I due rimangono a terra, anche se è il difensore blucerchiato ad avere la peggio e a dover ricorrere all'intervento dei medici.
25'
OCCASIONE BENEVENTO! Stacco imperioso di Moncini su cross di Letizia. Nonostante la posizione ravvicinata, Audero si esibisce in un tuffo felino e salva la propria porta.
22'
PILLOLA STATISTICA: Primo gol in carriera per Omar Colley in 54 partite giocate in Serie A.
21'
Sinistro di Jankto, molto velleitario.
18'
GOL! SAMPDORIA-Benevento 2-0! Fa tutto Candreva sulla destra, preparando e sfornando una traiettoria dolcissima indirizzata nel cuore dell'area, laddove Colley è pronto a mettere dentro di testa per il raddoppio blucerchiato.
17'
Esplode il sinistro dal limite Bonazzoli, ma trova la deviazione di Caldirola. Sul conseguente angolo, allontana Moncini.
14'
Provano a organizzare una reazione, i ragazzi di Inzaghi, ma sembrano faticare.
13'
Altro cross pericoloso di Candreva, allontanato da Glik.
10'
PILLOLA STATISTICA: Con questa rete, va a segno per la 16ª stagione di fila in Serie A, Fabio Quagliarella, che ha realizzato 18 reti nelle ultime 21 sfide contro formazioni neopromosse in Serie A, inclusa una doppietta nell’agosto 2017 proprio contro il Benevento.
8'
GOL! SAMPDORIA-Benevento 1-0! Rete di Quagliarella. Montipò sbaglia un rinvio, mettendo in difficoltà Glik. Bonazzoli recupera la sfera e la mette in mezzo, dove Quagliarella, solissimo, non può fallire.
6'
OCCASIONE SAMPDORIA! Cross basso di Jankto; Glik sfiora la sfera mettendo fuori gioco Bonazzoli, appostato sotto porta.
6'
Buon traversone di Dabo. Audero è attento e blocca.
3'
Ci prova la squadra di Ranieri, con un cross teso di Candreva. La difesa sannita si rifugia in angolo.
2'
La Samp veste la classica divisa blucerchiata; per il Benevento, maglia a strisce giallorosse e pantaloncini neri.
1'
Inizio primo tempo di SAMPDORIA-BENEVENTO. Palla mossa dai padroni di casa. Il fischietto a Marassi è il signor Federico Dionisi.
Per il debutto, Inzaghi esclude il presunto centravanti titolare Lapadula (non al top); al centro dell'attacco ci sarà Moncini, con Caprari e Insigne (vincitore del ballottaggio con Sau) a supporto. Dabo la spunta su Hetemaj in mezzo al campo, mentre in difesa guadagna una maglia Foulon: Coppia centrale costituita da Glik e Caldirola.
Cambia uomini e sistema di gioco, Claudio Ranieri. E le sue scelte, rispetto al match di Torino, sembrano orientate a un maggiore propulsione offensiva. Invece dell'unica punta vista con la Juve, oggi ci sarà un tandem offensivo (Quagliarella-Bonazzoli). Del centrocampo sconfitto allo Stadium, rimangono solo due elementi: Jankto ed Ekdal. Dentro il neo-arrivato Candreva e, a sorpresa, Verre. Confermata la difesa Augello-Colley-Tonelli-Bereszynski.
Sulla panchina sannita ci sono: Maggio, Pastina, Tuia, Vokic, Hetemaj, Del Pinto, Sau, Improta, Di Serio, Lapadula, Manfredini e Lucatelli.
Inzaghi sceglie il 4-3-3: Montipò - Letizia, Caldirola, Glik, Foulon - Ionita, Schiattarella, Dabo - R. Insigne, Moncini, Caprari.
A disposizione del tecnico romano ci sono Regini, Ferrari, Depaoli, Yoshida, Thorsby, Ramírez, Askildsen, Damsgaard, Léris, Vieira, Gabbiadini e Ravaglia.
Ranieri schiera i suoi con il 4-4-2: Audero - Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello - Candreva, Verre, Ekdal, Jankto - Quagliarella, Bonazzoli.
Curiosamente, l'unico precedente esordio in Serie A per le Streghe avvenne proprio nel Marassi blucerchiato (stagione 2017/18). E fu una sconfitta. Oggi, i ragazzi di Inzaghi vorranno sicuramente fare meglio. Ma troveranno di fronte una squadra che, avendo perso le ultime due partite interne in campionato, farà di tutto per evitare un filotto negativo che manca addiirittura dal 2013.
I blucerchiati vogliono subito cancellare la sconfitta patita per mano della Juventus alla prima giornata. Il Benevento, invece, esordisce oggi in questa stagione, dopo aver dominato la passata Serie B.
Allo Stadio Ferraris di Genova, Sampdoria e Benevento si affrontano in uno degli anticipi della seconda giornata di Serie A.

Commenti