/

Sassuolo - Milan

Serie A · 13ª giornata

Sassuolo
Sassuolo
  • D. Berardi, 89'
Milan
Milan
  • Rafael Leão , 1'
  • A. Saelemaekers , 26'
1 - 2
Finita
Serie A - 20.12.2020
MAPEI Stadium - Città del Tricolore

Arbitro Maurizio Mariani
Sassuolo
1 - 2
Finita
Milan
Da Reggio Emilia è tutto, buon proseguimento di giornata.
Nel prossimo turno di campionato il Sassuolo giocherà mercoledì a Genova contro la Sampdoria. Il Milan invece ospiterà la Lazio nel big match della 14esima giornata di Serie A.
Brutta prestazione invece del Sassuolo che si è acceso solamente nel secondo tempo grazie ad alcune giocate di Boga.
Milan che ritorna quindi al successo dopo due pareggi consecutivi dimostrando così tutto il proprio potenziale offensivo anche senza Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic.
Il Milan si conferma in vetta alla classifica rispondono così al concomitante successo da parte dell'Inter sullo Spezia (2-1 a San Siro). Rossoneri che giocano un gran primo tempo andando a segno dopo nemmeno 7'' con Leao con il gol più veloce di sempre in Serie A, e raddoppiando con Saelemaekers al 26' dopo una grandissima sgroppata di Theo Hernandez. Nella seconda frazione cresce il Sassuolo, ma solamente un tiro di Bourabia riesce ad impegnare Donnarumma. Il gol che riapre il match arriva all'89' con una punizione di Berardi deviata da Hauge. Negli ultimi minuti il Milan però non soffre eccessivamente e si porta a casa i 3 punti.
90'+7'
FINITA! Sassuolo-Milan 1-2: Leao e Saelemaekers consentono ai rossoneri di espugnare il Mapei Stadium. Inutile il gol di Berardi negli ultimi minuti.
90'+6'
Calabria chiude su un pericoloso cross di Boga.
90'+5'
Sceneggiata di Berardi. Maldini lo spinge da dietro, nessuno lo tocca sul viso e rimane a terra con le mani sul viso per un contatto che non c'è stato.
90'+3'
Huage, dopo un rimpallo fortunato, si ritrovato il pallone in area di rigore ma al volo non riesce ad inquadrare la porta.
90'+1'
Theo Hernandez rimane a terra dopo uno scontro con Boga e viene soccorso dai sanitari.
90'
Si giocherà fino al 93'.
89'
GOL! SASSUOLO-Milan 1-2! Berardi su punizione batte Donnarumma grazie alla decisiva deviazione di Hauge. Si riapre il match.
88'
Altra splendida azione di Boga con Romagnoli costretto a fermarlo al limite dell'area. Giallo per il capitano del Milan.
86'
Daniel Maldini entra invece per Calhanoglu.
86'
Traoré lascia il posto ad Obiang.
84'
TRAORÉ! L'ex Empoli va ancora vicino al gol con tiro cross che spiazza Donnarumma e termina alto di poco.
83'
Kalulu, ben appostato, allontano un traversone di Berardi indirizzato verso Caputo.
79'
Cambio nel Milan: Castillejo sostituisce Saelemaekers.
78'
CONSIGLI! Il portiere del Sassuolo compie una gran parata su un tiro a giro di Hauge.
77'
Boga, entrato molto bene nel match, salta un paio di avversario e viene fermato da Kalulu in piena area di rigore.
76'
GRAN PARATA DI DONNARUMMA! Tiro secco di Bourabia e gran intervento del numero 99 del Milan ad impedire il gol dell'1-2!
72'
Saelemaekers si divora il 3-0! Progressione incontenibile di Theo Hernandez che serve Calhanoglu: il turco vede il taglio di Leao che vince un spalla contro spalla contro Kiriakopoulos e serve Saelemaekers al centro dell'area. L'esterno del Milan calcia solissimo ma molto lontano dalla porta di Consigli.
71'
Boga salta Krunic e Calabria con quest'ultimo costretto a spendere un giallo.
70'
Saelemaekers è bravo a rubare palla a Traoré al limite dell'area.
65'
Doppio passo di Leao e Berardi che spende un giallo per fermare l'attaccante del Milan.
62'
Subito una sovrapposizione di Muldur con un cross non perfetto deviato da Romagnoli.
61'
Muldur entra al posto di Toljan.
61'
Kessie entra in ritardo su Bourabia e viene ammonito. L'ivoriano era diffidato e salterà il match di mercoledì contro la Lazio.
60'
Tiro di Berardi che termina alto di qualche metro.
58'
Milan che in questi primi minuti di secondo tempo sembra faticare maggiormente a pungere. Sassuolo che controlla il pallone senza però creare grandi occasioni.
57'
Hauge entra invece al posto di Brahim Diaz.
57'
In campo anche Boga. Fuori Djuricic.
53'
Traoré anticipa Calabria e conclude debolmente verso Donnarumma. Il terzino del Milan quasi sgambetta il giocatore del Sassuolo rischiando il calcio di rigore.
51'
Impreciso Theo Hernandez in una ripartenza innescata da Leao.
49'
Questa volta Toljan la mette bene in mezzo ma Kalulu è bravo ad anticipare Caputo.
48'
Marlon rimedia su Brahim Diaz a un grave errore di Berardi.
47'
Toljan viene innescato bene ma inspiegabilmente non serve Caputo solo al limite dell'area di rigore.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI SASSUOLO-MILAN! Si riparte dal risultato di 0-2.
46'
Nel Milan fuori un acciaccato Tonali. Dentro Krunic.
46'
Kiriakopoulos sostituisce invece Rogerio.
46'
Due cambi nel Sassuolo: Caputo entra al posto di Defrel.
Milan invece assolutamente perfetto. I ragazzi di Pioli non devono però adagiarsi se non vogliono rischiare di compromettere il risultato.
De Zerbi dovrà trovare il modo di svegliare la propria squadra cercando magari di trovare anche una soluzione alle costanti ripartenza dei giocatori del Milan. Vedremo quando arriverà il momento di Ciccio Caputo.
Il Milan chiude col doppio vantaggio una prima frazione dominata sin dai primi istanti. Sì perché dopo nemmeno 7 secondi i rossoneri entrano nella storia con il gol più veloce della Serie A: ci pensa Leao a battere Consigli su una grande assistenza di Calhanoglu. Al 9' i ruoli si invertono con Calhanoglu a superare Consigli su assist di Leao, ma una posizione irregolare di Saelemaekers vanificata tutto. Poco male perché al 26' i ragazzi di Pioli trovano il meritato raddoppio con lo stesso Saelemaekers a chiudere una cavalcata di 60 metri palla al piede di Theo Hernandez. Il Sassuolo prova a scuotersi negli ultimi 15' con un tiro di Berardi murato da Romagnoli e con due conclusioni di Traoré che non terminano molto lontane dalla porta di Donnarumma.
45'+4'
FINE PRIMO TEMPO. Sassuolo-Milan 0-2, Leao e Saelemaekers regalano il momentaneo vantaggio ai rossoneri.
45'+3'
Ancora Romagnoli! Il capitano del Milan, questa volta in maniera fortuita di schiena, devia in calcio d'angolo una conclusione molto interessante di Djuricic.
45'+2'
Avanzata di Ferrari e tiro fermato in due tempi da Donnarumma.
45'
Saranno 3 i minuti di recupero.
45'
Tonali anticipa Traoré e fa partire un contropiede concluso da Leao con un tiro a giro molto pericoloso. Consigli resta immobile ma il pallone termina fuori.
43'
Grande intervento di Kalulu a chiudere un'iniziativa di Djuricic.
41'
Ancora un'opportunità per Traoré! Cross di Berardi per il taglio dell'ex Empoli che in sforbiciata non riesce a trovare la porta.
39'
Gran tiro a giro di Traoré che termina di pochissimo alto sulla traversa.
38'
Ripartenza del Milan con Ferrari ad intercettare un cross di Calhanoglu indirizzato verso Saelemaekers.
38'
Debole punizione di Calhanoglu che non impensierisce Consigli.
35'
Corner di Calhanoglu e tiro al volo di Tonali murato dalla difesa neroverde.
33'
Altra progressione palla al piede di Theo Hernandez, questa volta bloccata da Maxime Lopez. Impressionante il terzino rossonero.
31'
ROMAGNOLI SALVA TUTTO! Il difensore del Milan ferma un tiro pericolosissimo di Berardi, ben servito da Rogerio con un cross dalla sinistra.
30'
Tonali resta a terra tenendosi la mano sinistra dopo un contrasto con Djuricic: in campo lo staff medico del Milan.
26'
GOL! Sassuolo-MILAN 0-2! Questa volta arriva il raddoppio dei rossoneri con una cavalcata pazzesca di Theo Hernandez che dopo 60 metri palla al piede serve un pallone che Saelemaekers non può far altro che depositare in rete. Molto bravo Brahim Diaz a far partire l'azione dopo un calcio d'angolo a favore dei padroni di casa. Difesa del Sassuolo da 4 in pagella, ad essere buoni.
24'
Ancora Berardi, molto egoista in queste ultime due azioni, con una conclusione velleitaria che termina abbondantemente fuori.
23'
Contropiede del Sassuolo concluso da Berardi con un tiro a giro facilmente bloccato da Donnarumma.
21'
Sovrapposizione di Toljan, ben servito da Berardi, e deviazione in calco d'angolo di Kessie.
20'
Kalulu non arriva di un soffio a deviare di testa un calcio d'angolo battuto da Calhanoglu. Il pallone arriva poi a Saelemaekers che calcia lontano dalla prota di Consigli.
18'
Schema del Milan con Calhanoglu a servire Leao su calcio piazzato: l'azione, che sarebbe potuta diventare molto pericolosa, viene interrotta per un blocco di Kessie giudicato irregolare.
14'
Inizio davvero negativo per il Sassuolo, bucato con troppa facilità dagli attaccanti del Milan e salvato solamente da un fuorigioco millimetrico di Saelemaekers.
12'
ANNULLATO IL RADDOPPIO DEL MILAN! Sgroppata di Leao sulla destra e cross al centro per Calhanoglu che di prima trova l'angolino basso. Al VAR però hanno riscontrato una posizione irregolare di Saelemaekers all'inizio dell'azione.
7'
Sassuolo che si riversa nella metà campo del Milan.
5'
Marlon allontana un cross basso di Tonali.
3'
Leao entra nella storia del nostro campionato con questa rete realizzata dopo poco più di 6 secondi. Il record di Poggi (8 secondi) resisteva da 19 anni.
1'
GOL! Sassuolo-MILAN 0-1! Partenza pazzesca dei rossoneri: Calhanoglu punta diretto la difesa e serve il taglio di Leao che batte Consigli dopo pochissimi secondi e sigla il gol più veloce della storia della Serie A. Malissimo la difesa del Sassuolo.
1'
INIZIA Sassuolo-Milan. Palla agli ospiti.
Sarà Maurizio Mariani della sezione di Aprilia a dirigere l'incontro. I due assistenti invece saranno Bindoni e Imperiale. Il quarto uomo sarà Abisso. VAR Doveri, AVAR Liberti.
Pioli schiera quindi questo 11 di partenza per ritrovare la vittoria dopo 2 pareggi consecutivi (4-2-3-1): G. Donnarumma - Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez - Tonali, Kessie - Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz - R. Leao.
Nel Milan sono molte invece le assenze: Ibrahimovic, Rebic, Kjaer e Bennacer non sono stati convocati e c'è grandi apprensione soprattutto per le condizioni dello svedese.
Dal 1' Defrel preferito a Ciccio Caputo, alla seconda panchina dopo un lungo periodo di stop causa pubalgia. Fuori dai titolari anche Boga. Squalificato invece l'ex Locatelli.
La formazione di De Zerbi scenderà in campo con il 4-2-3-1: Consigli - Toljan, Marlon, G. Ferrari, Rogerio - Bourabia, Lopez - Berardi, Djuricic, Traoré - Defrel.
Sfida di alta classifica al Mapei: i rossoneri in testa alla classifica con 28 punti devono guardarsi le spalle dall'Inter impegnata a San Siro con lo Spezia, e proveranno ad espugnare il campo emiliano contro la quinta forza del campionato. I neroverdi hanno infatti totalizzato 23 punti e si trovano in piena corsa per un posto in Europa.
Benvenuti al Mapei Stadium di Reggio Emilia per la 13esima giornata di Serie A: il Sassuolo di De Zerbi ospita il Milan di Stefano Pioli.

Commenti

Loading...