/

Shakhtar - Inter

Champions · 2ª giornata

Shakhtar
Shakhtar
    Inter
    Inter
      0 - 0
      Finita
      Champions - 27.10.2020
      Kiev Olympic Stadium

      Arbitro Georgi Kabakov
      Shakhtar
      0 - 0
      Finita
      Inter
      Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Uefa Champions League!
      Nella prossima giornata, l'Inter affronterà il Real Madrid al Meazza mentre la capolista Shakhtar andrà in trasferta in Germania per scontrarsi con il Borussia Monchengladbach.
      A Kiev, l'Inter di Conte raccoglie il secondo pareggio consecutivo e complica notevolmente il proprio percorso europeo. I nerazzurri, dopo un buon primo tempo con diverse occasioni da rete e due traverse colpite, faticano a rendersi nuovamente pericolosi dalle parti di Trubin fallendo l'unica opportunità di portarsi in vantaggio con Lautaro. La squadra di Luis Castro, grazie ad un'ottima prestazione in fase difensiva e graziata dalla scarsa vena realizzativa degli attaccanti nerazzurri, strappa un punto e consolida il primato nel girone B.
      90'+3'
      Fine partita di SHAKHTAR DONETSK-INTER: 0-0. A Kiev, Shakhtar ed Inter pareggiano a reti a bianche.
      90'
      L'arbitro concede tre minuti di recupero.
      88'
      Esce Marlos entra Alan Patrick. Terza sostituzione per lo Shakhtar Donetsk.
      86'
      Barella trova in area di rigore Lukaku. Il belga difende palla e cerca di servire Hakimi sulla destra. Il passaggio è troppo lungo ed il pallone finisce sul fondo.
      85'
      Esce Young entra Pinamonti. Quarta sostituzione per l'Inter.
      83'
      L'Inter continua a gestire la palla nella metà campo avversaria. La squadra di Conte non riesce ad innescare le due punte Lukaku e Perisic.
      80'
      Esce D'Ambrosio entra Darmian. Terza sostituzione per l'Inter.
      79'
      Esce Vidal entra Eriksen. Seconda sostituzione per l'Inter.
      77'
      La squadra di Luis Castro continua a difendersi senza pensare a proporsi in avanti. I nerazzurri non riescono a rendersi pericolosi dalle parti di Trubin.
      75'
      Young prova a lanciare Perisic in campo aperto. Bondar anticipa il croato e fa ripartire i suoi.
      72'
      Esce Lautaro Martinez entra Perisic. Prima sostituzione per l'Inter.
      69'
      In questa fase di gioco, i ritmi si sono notevolmente abbassati. Per ora, le due retroguardie non faticano a difendersi sulla propria trequarti.
      66'
      Arturo Vidal è uno dei due giocatori ad aver ricevuto almeno un cartellino giallo in Champions League in ciascuna delle ultime nove stagioni, al pari di Fernandinho (potrebbero essere raggiunti solo da Verratti e Piqué).
      64'
      AMMONITO Vidal. Scivolata ai danni di Dodô punita con il giallo dall'arbitro.
      62'
      Esce l'infortunato Khocholava entra Matvienko. Seconda sostituzione per lo Shakhtar.
      59'
      Brozovic suggerisce in area per Lautaro. L'argentino decide di non calciare provando a servire Lukaku. Il passaggio è impreciso e finisce preda dei difensori dello Shakhtar.
      57'
      Calcio d'angolo dalla destra in area di Brozovic per il colpo di testa di Vidal. Il cileno conclude oltre la traversa.
      54'
      Brozovic, dopo aver scambiato palla al limite dell'area con Lukaku, calcia potentemente in diagonale. Sulla respinta corta di Trubin, Lautaro Martinez si avventa fallendo a porta spalancata il gol del possibile vantaggio nerazzurro.
      51'
      La squadra di Luis Castro si è chiusa nella propria metà campo. Gli ucraini lasciano il pallino del gioco alla squadra milanese.
      48'
      L'Inter cerca di gestire la palla mentre lo Shakhtar attende le incursioni nerazzurre nella propria metà campo.
      46'
      Inizia il secondo tempo di SHAKHTAR DONETSK-INTER. Primo pallone della ripresa giocato dall'Inter.
      In questa prima parte di gara, da ricordare, ci sono le due traverse colpite da Barella e Lukaku. Soprattutto quest'ultimo ha sfiorato la rete del vantaggio su punizione cogliendo la traversa a causa dell'ottima deviazione di Trubin.
      Primo tempo equilibrato a Kiev. I nerazzurri non riescono a sbloccare la gara a causa dell'attenta prestazione in fase difensiva degli ucraini ed alle parate decisive del giovane Trubin. In questa prima frazione, la squadra di Castro ha pensato più a difendersi che attaccare non facendosi mai vedere con continuità dalle parti di Handanovic.
      45'+2'
      Fine primo tempo di SHAKHTAR DONETSK-INTER: 0-0. All'Olympic Stadium di Kiev, Shakhtar ed Inter concludono la prima frazione in parità.
      45'
      L'arbitro concede due minuti di recupero.
      44'
      I nerazzurri non riescono a sbloccare la gara. La squadra di Castro si difende ordinatamente nella propria metà campo.
      42'
      Punizione dal limite dell'area di Lukaku. Il tiro potente del belga viene deviato sulla traversa da Trubin. Parata eccezionale dell'ucraino.
      39'
      Lancio di Brozovic per Lautaro. Bondar fa buona guardia anticipando l'argentino in area e favorendo l'intervento in uscita bassa di Trubin.
      38'
      Azione in velocità dell'Inter con Lukaku che premia l'inserimento in area di D'Ambrosio. Il guardalinee segnala la posizione di fuorigioco per il difensore ex Torino.
      35'
      Calcio d'angolo dalla sinistra di Marlos a cercare Taison in area. De Vrij svetta ed anticipa l'attaccante neoentrato.
      32'
      Punizione dalla destra in area di Marlos. Handanovic esce dall'area piccola e respinge con il pugno il cross del capitano dello Shakhtar.
      31'
      AMMONITO Bastoni. Il giovane difensore di Conte trattiene Tetê.
      29'
      Traversone dalla sinistra sul secondo palo di Young per l'inserimento di D'Ambrosio. L'esperto difensore nerazzurro non riesce a raggiungere la sfera di gioco che termina la sua corsa oltre la linea di fondo campo.
      26'
      Young, dopo un tunnel ai danni di Dôdo, entra in area dalla sinistra e crossa. Trubin recupera palla dopo la deviazione aerea di Bondar.
      25'
      Maycon calcia rasoterra dai trenta metri. Il tiro del centrocampista brasiliano finisce distante dalla porta difesa da Handanovic.
      23'
      Brozovic innesca Lautaro in profondità. L'argentino, dopo aver aggirato Trubin, prova la conclusione da posizione defilata senza riuscire ad inquadrare la porta.
      22'
      Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Brozovic sul quale si lancia Lukaku. Il colpo di testa del belga sfiora il palo alla sinistra di Trubin.
      21'
      Calcio d'angolo corto dalla destra di Brozovic per Hakimi. Il cross dell'esterno marocchino viene respinto dalla difesa ucraina.
      19'
      La squadra di Antonio Conte ha alzato il proprio baricentro. I nerazzurri pressano insistentemente lo Shakhtar.
      16'
      Lukaku, lanciato da Hakimi, entra in area di rigore dalla sinistra e calcia a rete trovando la pronta respinta di Trubin. Sulla respinta corta dell'estremo difensore ucraino, si avventa nuovamente il belga che rimette la palla al centro per l'accorrente Barella. Il centrocampista nerazzurro calcia potentemente scheggiando la traversa.
      15'
      Esce Dentinho entra Taison. Prima sostituzione per lo Shakhtar Donetsk.
      13'
      Riprende la partita. Shakhtar in possesso palla. Dentinho è rientrato ma zoppicando vistosamente.
      12'
      Problemi muscolari per Dentinho. Gioco fermo. L'attaccante brasiliano non sembra in grado di proseguire la partita.
      10'
      Vidal e Lukaku provano a dialogare al limite dell'area. Bondar chiude anticipando il belga sul passaggio del cileno.
      8'
      Giro palla degli ucraini. La squadra di Antonio Conte attende lo Shakhtar nella propria metà campo.
      6'
      Dentinho prova ad innescare sulla sinistra Solomon. Il passaggio del centravanti brasiliano è impreciso ed il pallone termina la sua corsa in fallo laterale.
      4'
      Calcio d'angolo dalla destra in area di Marlos. Lukaku, in proiezione difensiva, svetta allontanando la palla dall'area.
      3'
      Tetê accellera sulla fascia destra ma Bastoni lo chiude deviando la palla oltre la linea di fondo campo. Primo corner per lo Shakhtar.
      1'
      Inizia il primo tempo di SHAKHTAR DONETSK-INTER. Dirige la sfida l’arbitro bulgaro Georgi Kabakov.
      Conte sceglie il modulo 3-4-1-2 optando per il tandem offensivo formato da Lukaku e Sanchez con alle loro spalle nel ruolo di trequartista Barella. A centrocampo, scelti Vidal e Brozovic con i ristabiliti Young e Hakimi sulle corsie laterali. In difesa, l’allenatore dei nerazzurri schiera De Vrij con D’Ambrosio e Bastoni. Solo panchina per Eriksen.
      Luis Castro, dopo la vittoria in terra spagnola, conferma lo stesso undici visto al Bernabeu. Davanti al giovane e talentuoso estremo difensore Trubin, troviamo Bondar e Khocholav a guidare la difesa con Dodô e Korniienko sulle fasce. In mediana, il capitano Marlos con Maycon mentre alle spalle dell’unica punta Dentinho agiranno i soliti Tetê, Marcos Antonio e Salomon.
      3-4-1-2 per l’Inter : Handanovic - D'Ambrosio, De Vrij, Bastoni - Hakimi, Brozovic, Vidal, Young - Barella - Lukaku, Lautaro. A disposizione: Padelli, Stankovic, Kolarov, Ranocchia, Perisic, Eriksen, Darmian, Moretti, Nainggolan, Vezzoni, Bonfanti, Pinamonti.
      Ecco le formazioni: 4-2-3-1 per lo Shakhtar Donetsk: Trubin - Dodô, Bondar, Khocholava, Korniienko - Maycon, Marlos - Tetê, Marcos Antonio, Solomon - Dentinho. A disposizione: Shevchenko, Pyatov, Stepanenko, Taison, Alan Patrick, Matvyenko, Vakula, Marquinhos, Vitao, Bolbat, V'Yunnik, Sudakov.
      Lo Shakhtar Donetsk non ha vinto nei tre precedenti incontri con l'Inter in tutte le competizioni (1N, 2P), con questo che è il primo scontro in Champions League.
      Gli ucraini, dopo aver clamorosamente battuto per 3-2 il Real Madrid, vogliono consolidare il primato nel girone infliggendo una sconfitta ai nerazzurri e continuando al meglio il proprio percorso in Champions League.
      Reduce dal pareggio casalingo all'ultimo secondo contro il Borussia Monchenglabach, la squadra di Antonio Conte affronta lo Shakhtar Donetsk alla ricerca della prima vittoria in questa campagna europea.
      Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Shakhtar Donetsk-Inter, incontro valevole per la seconda giornata del Gruppo B della Uefa Champions League.

      Commenti

      Loading...