/

Juve - Spal

Coppa Italia · 6ª giornata

Juve
Juve
  • Á. Morata, 16'
  • G. Frabotta, 33'
  • D. Kulusevski, 78'
  • F. Chiesa, 94'
Spal
Spal
    4 - 0
    Finita
    Coppa Italia - 27.01.2021
    Allianz Stadium

    Arbitro Ivano Pezzuto
    Juve
    4 - 0
    Finita
    Spal
    Da Juventus - Spal é tutto, alla prossima sfida di Coppa Italia!
    Dejan Kulusevski è uno dei tre centrocampisti dei top-5 campionati europei nati dopo il 1/1/2000 ad aver segnato almeno 15 reti nelle ultime due stagioni in tutte le competizioni, assieme a Jadon Sancho e Phil Foden.
    Juventus che passa dunque in semifinale, dove affronterà in doppia sfida l'Inter di Conte, in una gara molto attesa da entrambe le tifoserie.
    Spal che ha provato a resistere agli attacchi bianconeri, prova di orgoglio della formazione di Marino che ha sfiorato il gol con Floccari prima e Valoti poi.
    Vittoria netta della Juventus che vince 4-0 con la Spal in questi quarti di finale di Coppa Italia: apre Morata su rigore, seconda rete di Frabotta dal limite. Nel secondo tempo prima Kulusevski poi Chiesa chiudono la partita.
    90'+5'
    FINISCE JUVENTUS - SPAL! Poker dei bianconeri, la squadra di Pirlo raggiunge l'Inter in semifinale.
    90'+4'
    GOL! JUVENTUS - Spal 4-0! Rete di Federico Chiesa. Conclusione di Da Graca smorzata da Tomovic, si inserisce l'esterno che supera con un dribbling Berisha e termina con il pallone in rete.
    90'+3'
    DA GRACA! Girata al volo del giovane della Juventus, Berisha in tuffo blocca al petto.
    90'+2'
    ANCORA VALOTI! Conclusione dal limite, palla a fil di palo: la squadra di Marino vuole almeno un gol.
    90'+1'
    Spal che chiude in avanti, Juventus che aspetta il triplice fischio finale.
    90'
    Saranno quattro i minuti di recupero.
    89'
    Kulusevski ci prova con il mancino dalla distanza, palla ampiamente a lato.
    88'
    Subito in partita McKennie che cerca l'ingresso palla al piede in area, lo ferma Sernicola.
    87'
    Sostituzione JUVENTUS: esce Nicolò Fagioli, entra Weston McKennie.
    87'
    Problemi per Fagioli, che sembra non farcela: pronto il cambio per lui.
    86'
    Sostituzione SPAL: esce Simone Missiroli, entra Federico Viviani.
    85'
    AMMONITO Adrien Rabiot. Fallo tattico del francese su Seck, altro giallo per la Juventus.
    84'
    CHIESA! Destro a giro dalla distanza della punta, palla che esce di pochissimo a lato!
    83'
    Sostituzione JUVENTUS: esce Merih Demiral, entra Marco Da Graca.
    81'
    AMMONITO Federico Chiesa. Fallo dell'esterno in pressing su Brignola: giallo anche per lui.
    80'
    AMMONITO Mattia Valoti. Fallo del centrocampista ospite su Fagioli.
    79'
    Partita chiusa dalla Juventus, regalo di Tomovic che sbaglia lo stop consegnando il pallone a Chiesa: bravo l'ex Fiorentina a servire Kulusevski in area.
    78'
    GOL! JUVENTUS - Spal 3-0! Rete di Dejan Kulusevski. Palla persa di Tomovic, Chiesa pesca lo svedese a centro area: per l'ex Parma é facile segnare il terzo gol bianconero.
    76'
    Juventus che prova ora l'attacco leggero, con Ramsey a sostegno di Chiesa e Kulusevski.
    75'
    A terra Valoti, che peró indica di voler continuare la partita.
    75'
    RABIOT! Il francese conclude dalla distanza mandando di poco a lato, con Berisha battuto.
    74'
    Tomovic dal limite non tira cercando l'assist per il liberissimo Seck: palla che termina sul fondo.
    72'
    Buon momento della Spal, Juventus che sta respirando lasciando il pallone agli avversari.
    71'
    VALOTI! Sinistro al limite del trequartista, palla bloccata a terra da Buffon.
    70'
    Seck sfiora il gol dalla distanza, azione comunque ferma per fuorigioco precedente di Brignola.
    68'
    Ritorno in campo di Alex Sandro, subito servito in profonditá da Fagioli: Okoli in spaccata lo ferma in out.
    67'
    Sostituzione JUVENTUS: esce Gianluca Frabotta, entra Alex Sandro.
    67'
    Sostituzione JUVENTUS: esce Álvaro Morata, entra Federico Chiesa.
    66'
    Sostituzione SPAL: esce Sergio Floccari, entra Luca Moro.
    66'
    Sostituzione SPAL: esce Salvatore Esposito, entra Mattia Valoti.
    64'
    Punizione per la Juventus, palla al centro di Fagioli che Berisha allontana: il portiere é ancora travolto da Demiral, altro fallo del turco.
    63'
    Ci ha preso gusto Frabotta, che calcia di sinistro dal limite: Berisha vede partite il pallone e blocca a terra.
    62'
    Problemi ora per Morata che zoppica a metà campo: lo spagnolo si lamenta con Pezzuto per un colpo ricevuto.
    60'
    Bello scambio tra Morata e Kulusevski, palla a Frabotta che mette al centro: Tomovic spazza in angolo.
    58'
    Conclusione dalla distanza di Rabiot, facile la presa al petto di Berisha.
    57'
    RAMSEY! Morata pesca il centrocampista in area, sinistro potente sul primo palo che Berisha respinge.
    56'
    Buon momento della Spal, Seck fermato da Rabiot al limite dell'area: riparte la Juventus.
    55'
    Conclusione al volo di Dickmann che colpisce in pieno Rabiot, a terra il francese che fa segno che puó continuare la partita.
    54'
    Spal che prova ad alzare il baricentro, cross di Floccari, de Ligt senza fronzoli spazza lontano.
    53'
    ANCORA KULUSEVSKI! Sinistro sul primo palo dello svedese, Berisha si distende e respinge!
    51'
    Frabotta con un tunnel supera Okoli, ritorno di Tomovic che ferma il terzino in area.
    50'
    AMMONITO Leonardo Sernicola. Fallo di mano del quinto di sinistra della Spal che ferma un pallone di Rabiot.
    50'
    Cross basso di Frabotta che taglia tutta l'area piccola: Juventus che spinge con forza.
    49'
    Sullo sviluppo dell'angolo, Demiral colpisce Berisha che era uscito per la presa alta: fallo in attacco del difensore.
    48'
    KULUSEVSKI! Sinistro potente da posizione defilata, respinge Berisha con Okoli che mette in angolo.
    47'
    Cross di Dickmann, una deviazione di Frabotta impegna Buffon: l'esperto portiere allontana con i pugni.
    46'
    INIZIA IL SECONDO TEMPO DI JUVENTUS - SPAL! Si riparte dal 2-0 della prima frazione.
    46'
    Sostituzione SPAL: esce Luca Ranieri, entra Marco Sala.
    46'
    Sostituzione SPAL: esce Francesco Vicari, entra Nenad Tomović.
    46'
    Sostituzione JUVENTUS: esce Federico Bernardeschi, entra Alessandro Di Pardo.
    Gianluca Frabotta (21 anni e 217 giorni) è il più giovane giocatore italiano ad aver trovato la rete con la maglia della Juventus in tutte le competizioni da Moise Kean nell'aprile 2019.
    Spal che non ha sfigurato, con Brignola e Seck sempre nel vivo del gioco: la vera occasione arriva sul piede di Floccari che, dal limite, calcia di poco a lato.
    Juventus che chiude il primo tempo in vantaggio di due reti, bianconeri che passano in vantaggio con il rigore di Morata, assegnato da Pezzuto dopo la revisione delle immagini al VAR, raddoppio che arriva con una bella conclusione di Frabotta dal limite.
    45'+3'
    FINISCE IL PRIMO TEMPO DI JUVENTUS - SPAL! 2-0 il risultato parziale, in rete Morata e Frabotta.
    45'+1'
    Spal che chiude in avanti, Juventus che aspetta nella propria metà campo.
    45'
    Tre i minuti di recupero.
    44'
    Bernardeschi chiede ancora di aspettare: l'ex Viola rimane in campo.
    44'
    Si stende a terra Bernardeschi, che aveva provato a continuare la partita: probabile il cambio per l'esterno juventino.
    43'
    Tocco di prima di Brignola per il taglio di Seck, attento Demiral nella chiusura in area.
    41'
    Bernardeschi rimane a terra dopo uno scontro con Ranieri, l'esterno chiede subito aiuto del suo staff medico.
    40'
    Intervento duro di Fagioli su Floccari, Pezzuto richiama il mediano juventino ma non estrae il pallone.
    39'
    Juventus in contropiede con la superiorità numerica, Ramsey temporeggia troppo e non serve la sovrapposizione di Frabotta, perdendo poi la sfera.
    38'
    Seck prova ad andare via di fisico su Demiral, l'ex Sassuolo resiste alla spallata dell'avversario e protegge l'uscita del pallone sul fondo.
    37'
    FLOCCARI! Destro potente e teso della punta, palla che termina di poco a lato con Buffon comunque in traiettoria.
    36'
    Azione personale di Fagioli che poi cerca l'imbucata per Kulusevski, pallone per lo svedese troppo lungo che si perde sul fondo.
    34'
    Seconda rete della Juventus nata da una grande azione personale di Kulusevski, primo gol in prima squadra per Frabotta.
    33'
    GOL! JUVENTUS - Spal 2-0! Rete di Gianluca Frabotta. Kulusevski mette a sedere due volte Ranieri e scarica sul rimorchio del terzino che, anche grazie alla deviazione di Esposito, batte Berisha.
    33'
    RAMSEY! Una conclusione volante di Morata si trasforma in assist per il fantasista, il suo destro al volo finisce sull'esterno della rete.
    32'
    Dickmann con un intervento volante anticipa Morata, che stava caricando il sinistro di potenza sul cross di Bernardeschi.
    31'
    Cross di Frabotta, Vicari in spaccata anticipa Morata e mette in angolo: Spal che sta soffrendo molto sulla sua fascia destra.
    30'
    Sernicola punta Bernardeschi e crossa di potenza, una deviazione dell'ex Fiorentina facilita la presa di Buffon.
    29'
    Brignola si libera bene sulla destra, scaricando poi su Seck: il centrocampista cerca il dribbling su de Ligt, lo ferma l'olandese.
    28'
    Bernardeschi con un cross morbido sul primo palo, Vicari é ben posizionato e anticipa Morata.
    26'
    Spal che cerca la reazione alzando i suoi quinti, Juventus che ora attende la squadra di Marino.
    25'
    KULUSEVSKI! L'ex Parma si sposta il pallone sul destro e calcia di potenza, Berisha blocca in due tempi.
    24'
    Ramsey cerca la verticalizzazione per Kulusevski, attento Berisha.
    23'
    Demiral chiude Floccari in area: la punta della Spal era comunque partita da posizione di fuorigioco.
    22'
    Sempre tanto movimento di Ramsey sulla trequarti, con l'ex Arsenal che parte dalla sinistra per poi accentrasi alle spalle delle punte.
    21'
    Conclusione di Seck dalla distanza, palla facile per Buffon che la blocca a terra.
    20'
    Morata protagonista della Coppa Italia: lo spagnolo ha segnato cinque gol nelle ultime cinque partite giocate in questa competizione.
    19'
    Spal che ora si chiude nella propria trequarti, aspettando una Juventus che ha guadagnato molti metri.
    17'
    Si sblocca la partita, Juventus che trova il vantaggio dopo averlo sfiorato in precedenza con Frabotta e con lo stesso Morata.
    16'
    GOL! JUVENTUS - Spal 1-0! Rete su rigore di Álvaro Morata. Lo spagnolo aspetta il movimento di Berisha e calcia di potenza sul palo sinistro, spiazzando l'ex Atalanta.
    15'
    RIGORE PER LA JUVENTUS! Pezzuto, dopo aver rivisto le immagini, indica gli 11 metri: sul dischetto Alvaro Morata.
    14'
    Pezzuto viene richiamato dal VAR per il contatto tra Vicari e Rabiot, dopo che aveva ammonito il bianconero per simulazione: si attende la decisione dell'arbitro che sta rivedendo le immagini.
    12'
    Tacco di Morata per Frabotta, attento Dickmann in chiusura, con l'ultimo tocco che é del terzino bianconero.
    11'
    Fallo di Dragusin su Seck: Spal che si appoggia spesso sul suo centrocampista, utilizzato da Marino in linea con Brignola sulla trequarti.
    10'
    FLOCCARI! Bella partita allo Allianz Stadium, conclusione della punta della Spal che termina di poco a lato.
    9'
    MORATA! Destro potente dello spagnolo dal limite dell'area, Berisha in tuffo mette in angolo!
    8'
    Floccari riceve da Brignola, la punta carica il sinistro ma viene anticipato al momento del tiro da Demiral.
    7'
    Altra verticale di de Ligt, Morata entra in area ma sbaglia il controllo prima del tiro: recupera Berisha.
    6'
    FRABOTTA! Diagonale potente del terzino, palla che taglia tutta l'area e si perde a pochi metri dal palo.
    5'
    Berisha esce con i piedi fuori dalla propria area per anticipare Kulusevski, dopo la verticale improvvisa di de Ligt.
    4'
    Rabiot prova la percussione palla al piede, il francese si aiuta peró con la mano nello stop volante.
    3'
    Chiusura di fisico di Demiral su Seck, il turco guadagna anche la rimessa laterale.
    2'
    Possesso palla bianconero, Spal che si difende con tutti i propri effettivi dietro la linea della palla.
    1'
    Juventus con la classica divisa bianconera, Spal in completo rosso da trasferta.
    1'
    INIZIA JUVENTUS - SPAL! Quarti di finale di Coppa Italia, primo pallone per i ferraresi.
    Dirige il match l'arbitro Ivano Pezzuto di Macerata.
    Marino con il suo 3-4-1-2, in difesa Okoli accompagna Vicari e Ranieri, a centrocampo spazio alla coppia Missiroli - Esposito. Da valutare la posizione di Seck, se piú centrale da mezzala o alle spalle di Brignola e Floccari.
    Pirlo opta in attacco per la coppia Morata - Kulusevski, con Ronaldo non convocato per la sfida. Spazio ai giovani Fagioli e Dragusin, in difesa coppia centrale composta da de Ligt e Demiral
    A disposizione della SPAL: Thiam, Minelli, Tomovic, Valoti, Paloschi, Viviani, Spaltro, Strefezza, Sala, Moro.
    La formazione della SPAL: 3-4-1-2 per Marino, che opta per Berisha - Okoli, Vicari, Ranieri - Dickmann, Missiroli, Esposito, Sernicola - Seck - Floccari, Brignola.
    A disposizione della JUVENTUS: Szczesny, Pinsoglio, Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo, Alex Sandro, Di Pardo, Arthur, McKennie, Chiesa, Da Graca.
    Sono ufficiali le formazioni del match: JUVENTUS che si schiera con il classico 4-4-2, Buffon - Dragusin, De Ligt, Demiral, Frabotta - Bernardeschi, Fagioli, Rabiot, Ramsey - Morata, Kulusevski.
    Sono tre i precedenti tra Juventus e SPAL in Coppa Italia, tutti tra il 1962 e il 1973 in casa dei ferraresi. Dopo aver perso la prima sfida nel 1962, la Juventus ha ottenuto la vittoria nelle due successive.
    Quarti di finale di Coppa Italia, la Juventus di Andrea Pirlo ospita la grande sorpresa di questa competizione, la Spal di Marino, attualmente quinta in Serie B.

    Commenti