/

Spezia - Juve

Serie A · 6ª giornata

Spezia
Spezia
  • T. Pobega, 32'
Juve
Juve
  • Á. Morata , 14'
  • Cristiano Ronaldo , 59'
  • A. Rabiot , 67'
  • Cristiano Ronaldo , 76'
1 - 4
Finita
Serie A - 01.11.2020
Dino Manuzzi

Arbitro Rosario Abisso
Spezia
1 - 4
Finita
Juve
Da Spezia - Juventus é tutto, alla prossima sfida di Serie A.
La Juventus non vinceva una partita di Serie A in trasferta con almeno tre gol di scarto da febbraio 2019 (0-3 con il Sassuolo in quel caso) e non segnava almeno 4 gol in una trasferta di Serie A da aprile 2018 contro il Benevento.
Lo Spezia ha tenuto aperta la gara per almeno un'ora, ma non é riuscita a limitare Ronaldo che é entrato e ha cambiato la partita con il suo gol e il rigore realizzato.
La Juventus ritrova vittoria e Cristiano Ronaldo, con il portoghese che entra dalla panchina e mette a segno una doppietta. In rete Morata e Pobega nel primo tempo, sigillo personale anche per Rabiot.
90'+4'
FINISCE SPEZIA - JUVENTUS! 1-4 il finale, doppietta per Ronaldo.
90'+3'
Conclusione potente di Estévez, palla alta sopra la traversa della porta difesa di Buffon.
90'+2'
Doppio passo e tentativo di cross di Ronaldo, Dell'Orco capisce tutto e intercetta la sfera.
90'+1'
Ultimi tentativi di uno Spezia stremato, Juventus che controlla.
90'
Tre i minuti di recupero.
90'
A terra Rabiot dopo che é stato colpito da una forte pallonata, lo aiutano i compagni.
89'
Gran intervento di testa di Danilo che sovrasta Nzola, dopo che la punta aveva cercato al deviazione.
88'
Sostituzione SPEZIA: esce Claudio Terzi, entra Ardian Ismajli.
88'
Lancio di Ramsey per Ronaldo, fuorigioco della punta portoghese.
87'
AMMONITO Nahuel Estévez. Colpo duro a Ronaldo dopo il dribbling subito dal portoghese.
86'
Chiusura di Cuadrado su Gyasi, dopo che la punta aveva provato a superarlo in velocità.
85'
Cristiano Ronaldo non segnava una doppietta subentrando dalla panchina dal dicembre 2006 (Man United vs Wigan). Questa é la sua seconda doppietta da subentrato in carrier tra club e Nazionale.
84'
Cross di Ferrer, Bastoni scarica il sinistro mandando peró alto sopra la traversa.
83'
Spezia che prova comunque ad attaccare, pochi gli spazi concessi peró dalla Juventus.
81'
Lancio di Ramsey per Kulusevski, attento Bastoni in chiusura: ora grandi spazi per le ripartenze bianconere.
80'
Juventus che ora aspetta lo Spezia, forte dei tre gol di vantaggio.
79'
Pirlo fa rifiatare Bonucci e Morata, Ramsey si sposta al fianco di Ronaldo con Kulusevski da rifinitore.
78'
Sostituzione JUVENTUS: esce Álvaro Morata, entra Dejan Kulusevski.
77'
Sostituzione JUVENTUS: esce Leonardo Bonucci, entra Gianluca Frabotta.
76'
GOL! Spezia - JUVENTUS 1-4! Rete su Rigore di Cristiano Ronaldo. Il portoghese con un cucchiaio beffa Provedel, doppietta per lui.
75'
AMMONITO Paolo Bartolomei. Giallo non per il fallo da rigore ma per una precedente trattenuta su Morata, con Abisso che aveva dato il vantaggio.
75'
CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS! Chiesa entra in area, Bartolomei ingenuamente lo stende.
74'
Sostituzione SPEZIA: esce Tommaso Pobega, entra Nahuel Estévez.
73'
Sostituzione SPEZIA: esce Julian Chabot, entra Christian Dell'Orco.
73'
Sostituzione SPEZIA: esce Diego Farias, entra Emanuel Gyasi.
72'
FARIAS! Conclusione da posizione defilata, Demiral con una deviazione quasi beffa Buffon. Solo angolo per lo Spezia.
71'
BARTOLOMEI! Conclusione potente dopo l'assist di Nzola, palla di poco a lato.
70'
Ricci prova la palla per Bartolomei, la mezzala non puó arrivare sul pallone del compagno.
69'
AMMONITO Adrien Rabiot. Gomito largo per il francese che prende in pieno Ferrer su un duello aereo.
67'
GOL! Spezia - JUVENTUS 1-3! Rete di Adrien Rabiot. Lancio di Chiesa per il francese che dribbla Chabot e di destro insacca alle spalle di Provedel.
65'
Entrata dura di Pobega su Arthur, Abisso fischia il fallo e richiama il mediano dello Spezia.
64'
ANNULLATO IL GOL A AGUDELO! Grandissima parata di Buffon sul colpo di testa di Chabot, la punta realizza il tap in vincente ma da posizione di fuorigioco.
63'
Bonucci lancia per Ronaldo, il portoghese non controlla ma la sua posizione era di fuorigioco.
62'
Sostituzione JUVENTUS: esce Rodrigo Bentancur, entra Adrien Rabiot.
62'
Sostituzione JUVENTUS: esce Weston McKennie, entra Aaron Ramsey.
61'
Colpo di testa di Farias sul cross di Bartolomei, palla alta sopra la traversa.
60'
Ci mette solo quattro minuti Ronaldo a cambiare la partita, gran palla di Morata che pesca il portoghese tra i due centrali.
59'
GOL! Spezia - JUVENTUS 1-2! Rete di Cristiano Ronaldo. Morata pesca il portoghese in area, dribbling su Provedel e conclusione vincente per la punta juventina.
58'
Ronaldo steso da Chabot, Abisso concede il vantaggio perché la palla é arrivata sui piedi di Cuadrado.
57'
Pirlo non rischia le tre punte e sostituisce Ronaldo con Dybala e mantenendo lo schema di gioco scelto.
56'
Sostituzione JUVENTUS: esce Paulo Dybala, entra Cristiano Ronaldo.
55'
Pirlo chiama Ronaldo: pronto il portoghese ad entrare in campo.
54'
Angolo per lo Spezia: Bartolomei mette forte al centro, Morata anticipa Nzola e prova a far partire il contropiede dei suoi.
53'
Lancio per Morata, ancora attento Provedel in uscita al limite della sua area.
52'
Conclusione di Bastoni, Cuadrado con il corpo respinge: Spezia in attacco.
51'
Lo Spezia fa girare il pallone, Juventus che aspetta e non alza il pressing.
49'
AMMONITO Julian Chabot. Il centrale entra duro e fuori tempo su Cuadrado, giallo per lui.
49'
Discesa incredibile di Agudelo che parte dalla sua area e arriva in quella della Juventus, stanco al momento del cross con Bonucci che recupera.
48'
Gran controllo in corsa di Cuadrado che mette il pallone al centro: Chabot costretto a mettere in angolo.
47'
Un cambio nell'intervallo, Verde lascia il posto a Agudelo: Farias, che aveva segnalato problemi al piede, rimane comunque in campo.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI SPEZIA - JUVENTUS! Si riparte dal 1-1 della prima frazione.
46'
Sostituzione SPEZIA: esce Daniele Verde, entra Kevin Agudelo.
La Juventus ha fatto un solo clean sheet nelle ultime 16 trasferte di Serie A (27 gol incassati in totale).
La squadra di Pirlo ha prodotto molte occasioni ma non é riuscita ad essere cinica sottoporta soprattutto con Morata e McKennie.
Juventus che parte fortissimo e trova il vantaggio con Morata, con la rete convalidata dopo la revisione del VAR. Spezia che non cede e pareggia con Pobega, con una conclusione sporcata che batte Buffon.
45'+3'
FINISCE IL PRIMO TEMPO DI SPEZIA - JUVENTUS! 1-1 il risultato parziale, a Morata risponde Pobega.
45'+2'
Chiesa palla al piede entra in area ma non riesce nel cross: palla che si perde sul fondo.
45'+1'
Due i minuti di recupero.
45'
Problemi anche per Farias, che ha chiesto il cambio alla sua panchina.
44'
Gioco fermo per aggiustare la porta, si riparte dall'angolo per la Juventus.
43'
CHABOT SALVA SULLA LINEA! Discesa palla al piede di Morata, la punta batte Provedel ma il centrale riesce a togliere la palla dalla porta!
41'
Pobega ci prova ancora dalla distanza, Arthur con il corpo respinge.
40'
Bell'esterno volante di McKennie per Dybala, attento Terzi in chiusura.
39'
Si riprende il gioco, Nzola sembra essere in grado di continuare la gara.
37'
Problemi per Nzola, la punta chiede aiuto al suo staff medico.
36'
Lancio in verticale per Dybala, Provedel costretto all'uscita al limite della sua area.
35'
Bentancur prova il cambio gioco ma consegna la palla a Provedel, con Cuadrado che non era scattato.
33'
NZOLA! Conclusione potente da posizione defilata, palla alta sopra la traversa.
32'
GOL! SPEZIA - Juventus 1-1! Rete di Tommaso Pobega. Conclusione dal dischetto della mezzala deviata a pochi passi dalla porta: Buffon non puó nulla per evitare la rete.
31'
RICCI! Lancio per Nzola, Demiral lo ferma in qualche modo con la palla che arriva al mediano: la sua conclusione termina di poco a lato.
29'
CHIESA! L'esterno entra in area e calcia di potenza, Provedel é battuto ma Chabot salva la sua squadra.
28'
Preziosismo di Farias che cerca con il tacco Chabot, attento McKennie in fase difensiva.
27'
Cross basso di Chiesa, McKennie si lancia sul pallone ma colpisce in pieno Provedel: fallo del centrocampista della Juventus.
26'
Copertura di Bonucci che ferma lo scatto di Farias, lanciato bene da Ricci.
25'
Ricci prova a sorprendere Buffon dalla distanza, attento il portiere bianconero a tornare tra i pali e fermare il pallone.
24'
Spezia che sta rischiando molto con la difesa sempre altissima, Morata sempre pronto a partire alle spalle dei due centrali.
23'
ANNULLATO IL GOL A MORATA! Lo spagnolo riceve sulla trequarti, arriva in area ed insacca, ma azione ferma per il fuorigioco dello spagnolo.
22'
Tacco di Bentancur per Chiesa, capisce tutto Ferrer che intercetta il pallone.
20'
Continuo movimento della mediana della Juventus, con Bentancur e McKennie a scambiarsi la posizione di interni destro e sinistro.
19'
Pressing altissimo della Juventus, Spezia che prova comunque a far girare il pallone a terra.
17'
CHIESA! Conclusione dell'esterno di sinistro, palla di pochissimo a lato. Spinge ora la Juventus.
16'
Juventus che trova il vantaggio con una bella percussione centrale di McKennie, ma illuminante il passaggio di Danilo.
14'
GOL! Spezia - JUVENTUS 0-1! Rete di Álvaro Morata. Abisso convalida la rete dello spagnolo, nata da una bellissima palla filtrante di Danilo per McKennie che serve un pallone da spingere in porta all'ex Atlético e Real Madrid.
14'
Lancio di Danilo per McKennie che serve Morata: lo spagnolo insacca, ma si alza la bandierina del fuorigioco. Abisso aspetta peró la decisine del VAR.
13'
Bastoni riesce a chiudere Cuadrado sul fondo, guadagnando anche la rimessa per la sua squadra.
12'
Chabot stende Dybala dopo che l'argentino aveva ben scambiato con Morata: molto attivo l'argentino on questo inizio di partita.
11'
Dybala entra in area e calcia di poco a lato, posizione di partenza di fuorigioco.
10'
Presenza numero 651 in Serie A per Gianluigi Buffon: lo Spezia é la 47esima squadra differente che incontra nel massimo campionato (con 43 delle precedenti 46 ha vinto almeno una volta)
9'
Demiral male di testa, il centrale non trova Chiesa e manda direttamente in out.
8'
Cuadrado di forza su Bastoni, cross dal fondo che termina peró sull'esterno della rete.
7'
Spezia che attende ela Juventus, la squadra di Italiano molto corta e con la difesa alta.
6'
MORATA! Dybala pesca lo spagnolo in area, conclusione sul primo palo della punta che trova peró l'esterno della rete.
5'
Lancio di Bonucci, Morata non scatta con la palla che termina ancora tra le braccia di Provedel.
4'
Cross di Cuadrado per Morata, attento Provedel in uscita alta.
3'
Pressione molto alta di Morata, Chabot costretto a calciare in fallo laterale.
2'
Nella Juventus é Arthur a giocare davanti alla difesa, McKennie con il compito di inserirsi centralmente alle spalle di Dybala e Morata.
1'
INIZIA SPEZIA - JUVENTUS! Primo pallone per la squadra di Pirlo.
In panchina Cristiano Ronaldo, che potrá dare una mano alla sua squadra a gara in corso.
Dirige il match l'arbitro Rosario Abisso.
Spezia e Juventus si sono affrontate in Serie B nel 2006/07: i liguri guadagnarono quattro punti, grazie a un pareggio interno e un successo esterno.
Pirlo continua con il suo 3-5-2 con gli offensivi Chiesa e Cuadrado sugli esterni, in attacco Morata con Dybala, panchina per Kulusevski. In porta torna Buffon, con Szczesny in panchina.
Spezia che opta per un 4-3-3 offensivo con Farias e Verde a sostegno di Nzola, Ricci in mediana con Pobega e Bartolomei. Ferrer e Bastoni i terzini.
A disposizione della JUVENTUS: Pinsoglio, Portanova, Szczesny, Frabotta, Kulusevski, Rabiot, Ronaldo, Bernardeschi, Ramsey.
La formazione della JUVENTUS: 3-5-2 per Pirlo, Buffon - Danilo, Bonucci, Demiral - Cuadrado, Bentancur, Arthur, McKennie, Chiesa - Dybala, Morata.
A disposizione dello SPEZIA: Gyasi, Rafael, Piccoli, Krapikas, Estévez, Ismajli, Agoume, Agudelo, Mora, Vignali, Deiola, Dell'Orco.
Sono ufficiali le formazioni del match: SPEZIA che si schiera con il 4-3-3, Provedel - Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni - Bartolomei, Ricci, Pobega - Verde, Nzola, Farias.
La Juventus affronta la neo promossa Spezia in questa sfida fondamentale per la formazione di Pirlo, alla ricerca di punti per rimanere in scia con le prime e per riprendersi emotivamente dopo la sconfitta con il Barcellona.

Commenti