Tuttosport.com

I fratelli Porcella testimonial dello sport italiano a Miami
0

I fratelli Porcella testimonial dello sport italiano a Miami

I due campioni di surf star alla XVI edizione della Giornata Nazionale dello Sport Farnesina - CONI in corso negli Stati Uniti

giovedì 30 maggio 2019

MIAMI (USA) - E' in corso a Miami, negli Stati Uniti, la XVI edizione della Giornata Nazionale dello Sport Farnesina - CONI e per il grande evento sono stati scelti due testimonial d'eccezione, Francisco e Niccolò Porcella, i due fratelli italo-americani campioni di surf e sport estremi. L’iniziativa, realizzata d’intesa con l’Ambasciata d’Italia a Washington, s’inserisce nella Seconda Giornata dello Sport che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e il CONI organizzano per le comunità all’estero, in concomitanza con la Festa della Repubblica Italiana.

Il Console Generale Musillo: Campioni esempi virtuosi

Abbiamo scelto i due campioni italiani come esempi virtuosi per i nostri 13 mila studenti di italiano e per gli oltre 44mila italiani residenti nel sud-est degli Stati Uniti. Attraverso lo sport vogliamo condividere con la comunità locale i valori universali del dialogo, della sostenibilità, della salute e della dieta mediterranea” ha spiegato Cristiano Musillo, Console Generale d’Italia a Miami.  Il programma ha avuto inizio mercolediì 29 maggio alla Florida International University (FIU): gli studenti di Miami hanno ascoltato i due sportivi italiani raccontare le loro esperienze di vita e di impegno sociale attraverso lo sport. Particolare attenzione è stata dedicata alla tematica della sostenibilità, al rapporto con il mare, sul come rispettarlo e proteggerlo. L’incontro ha rappresentato l’occasione per promuovere il territorio di origine dei due atleti, la Sardegna, attraverso una video-intervista intitolata “Niccolò Porcella, sardo tra mare e cielo”, realizzata da Antonello Anziani.

Il Cav. Licastro: "Interpretano lo spirito del Coni"

Il CONI, da 16 anni, organizza in tutta Italia la Giornata dello Sport, che dal 2018 coinvolge anche le comunità italiane all’estero attraverso la rete diplomatico-consolare della Farnesina. A Miami presente anche il delegato CONI per gli Stati Uniti, Cav. Mico Licastro. “I fratelli Porcella oltre che essere grandi campioni nei rispettivi sport, sono cresciuti con sani principi ispirati al “fair play” e alla condivisione - dice il Cav. Licastro - e interpretano in maniera esemplare lo spirito del CONI. Siamo orgogliosi di loro, di ciò che fanno negli Stati Uniti e nel mondo e in occasione della Festa della Repubblica che il Console Generale Musillo organizza a Miami il 31 maggio nell’iconico Moore Building del Design District, gli consegneremo una pergamena come ambasciatori dello sport italiano".

Dimostrazione a Crandon Park

Sabato 1º giugno, gli studenti si ritroveranno in spiaggia, a Crandon Park sull’isola di Key Biscayne, per una dimostrazione pratica da parte della “Porcella Sport Academy” sulle regole e le tecniche base del surf, del kite, del windsurf e dello stand up paddling.

I fratelli Porcella testimonial dello sport italiano a Miami

Commenti

La Prima Pagina