Tuttosport.com

Zanardi, la sua Obiettivo Tricolore al traguardo di Santa Maria di Leuca

0

La staffetta paralimpica organizzata dal campione bolognese ha visto oltre 50 atleti paralimpici attraversare l'Italia

Zanardi, la sua Obiettivo Tricolore al traguardo di Santa Maria di Leuca
© Bartoletti
domenica 28 giugno 2020

ROMA - È stata portata al termine la "Obiettivo tricolore", staffetta paralimpica ideata da Alex Zanardi per mandare un messaggio di rinascita dell'Italia attraverso lo sport dopo il lockdown per il Covid-19. La manifestazione, partita lo scorso 12 giugno, si è conclusa a Santa Maria di Leuca, traguardo dell'ultima delle 43 tappe che ha visto protagonisti oltre 50 paralimpici attraversare la Penisola italica in handbike, bici o carrozzina olimpica. Il messaggio di ripartenza che "Obiettivo Tricolore" ha voluto trasmettere ha assunto un significato ancora più profondo dopo l'incidente di venerdì 19 a Pienza, che ha coinvolto il campione bolognese.

Settimana decisiva per Zanardi

Mentre i suoi colleghi hanno portato a termine la fatica dei 3mila km, Zanardi continua a lottare per la vita nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Siena. Domani per il campione bolognese inizia una settimana fondamentale perchè l'equipe al suo seguito valuterà un possibile risveglio dal coma farmacologico attraverso il monitoraggio dei suoi parametri. Zanardi continua a contare sull'enorme sostegno della sua famiglia, tra cui il figlio Niccolò, che non smette di dedicare pensieri social al padre.

Zanardi Alex Zanardi Italia

Caricamento...

La Prima Pagina