Zanardi dopo il terzo intervento: condizioni stabili ma il quadro neurologico resta grave

Le condizioni dopo il nuovo intervento maxillo-facciale e neurochirurgico a cui è stato sottoposto per la ricostruzione cranio-facciale

Zanardi dopo il terzo intervento: condizioni stabili ma il quadro neurologico resta grave© Bartoletti

SIENA - Alex Zanardi è stabile ma il quadro neurologico resta grave. Rimane in coma farmacologico e ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Siena. Queste sono le condizioni dell'atleta paralimpico dopo il nuovo intervento maxillo-facciale e neurochirurgico a cui è stato sottoposto per la ricostruzione cranio-facciale e la stabilizzazione delle zone interessate dal trauma riportato in seguito all'incidente del 19 giugno scorso. Zanardi, rimane sedato, ventilato meccanicamente e le sue condizioni cardio-respiratorie e metaboliche sono stabili. I bollettini dei medici, in assenza di significative novità sulle sue condizoni continuano ad essere sospesi, così come concordato con la famiglia dell'atleta.

Zanardi, il nuovo bollettino sulle condizioni cliniche
Guarda il video
Zanardi, il nuovo bollettino sulle condizioni cliniche

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...