Scherma, a Riccione la Festa delle Medaglie

Sabato alle 21 la Federazione premierà gli atleti che hanno conquistato una medaglia olimpica o paralimpica a Tokyo

Scherma, a Riccione la Festa delle Medaglie

La casa della scherma italiana under 14 a Riccione apre le porte ai campioni azzurri reduci da Tokyo 2020. Sabato 16 ottobre alle ore 21, la Federazione italiana Scherma ha organizzato la “Festa delle Medaglie” per celebrare tutti gli schermidori azzurri che, nel corso della rassegna a cinque cerchi di quest’estate, sono saliti sul podio olimpico e paralimpico. Un’occasione per festeggiare tutte le 7 medaglie conquistate dalla scherma italiana. Premiati  l’oro paralimpico di Bebe Vio nel fioretto femminile individuale categoria B, gli argenti di Gigi Samele nella sciabola individuale, di Daniele Garozzo nel fioretto individuale, della squadra di sciabola composta da Aldo Montano, Gigi Samele, Luca Curatoli ed Enrico Berrè e della squadra di fioretto femminile paralimpico con Bebe Vio, Loredana Trigilia e Andreea Mogos e poi i bronzi del team di spada femminile (Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Federica Isola e Alberta Santuccio) e di fioretto femminile (Arianna Errigo, Alice Volpi, Martina Batini, Erica Cipressa). La serata sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube della Federazione italiana Scherma e sui social federali.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...