Scherma, al via a Riccione 85ª edizione Gp giovanissimi Renzo Nostini

Nella location del Play Hall si rivivrà quel clima di magia che caratterizza il "GPG", riaperto al pubblico dopo le restrizioni dell'edizione di ottobre 2021
Scherma, al via a Riccione 85ª edizione Gp giovanissimi Renzo Nostini

RICCIONE - Ventiquattro gare in otto giorni, 2681 atleti Under 14 partecipanti e una festa che va molto al di là dell'aspetto agonistico. Sono i numeri più significativi della 85esima edizione del Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" 2022-Trofeo Kinder Joy of Moving, in programma a Riccione da domani, mercoledì, e fino al 18 maggio, l'evento più bello della scherma italiana che assegna i titoli nazionali delle categorie Maschietti/Bambine, Giovanissimi/e, Ragazzi/e, Allievi/e di fioretto, sciabola e spada. Una fucina di campioni del futuro, sicuramente, perché tutti i più grandi interpreti delle pedane sono passati da qui, ma soprattutto un concentrato di emozioni, passione e condivisione.

L'anno scorso ci furono delle restrizioni a causa del Covid

Nella location del Play Hall si rivivrà quel clima di magia che da sempre caratterizza il "GPG", finalmente riaperto al pubblico dopo le restrizioni dell'edizione di ottobre 2021 imposte dalle norme anti-Covid. Resteranno le mascherine e la necessaria prudenza, ma il profumo del ritorno alla normalità avvolge questo 58° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving, evento che per metà del suo nome rende omaggio alla memoria di un presidentissimo della scherma italiana e per l'altra metà è un richiamo a quel progetto di responsabilità sociale che è la quintessenza dei valori che la Federscherma afferma, esalta e porta avanti per la sua "meglio gioventù".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...