Tuttosport.com

Atletica: 3 squalifiche per doping in Etiopia, ma i nomi sono top secret
© EPA

Atletica: 3 squalifiche per doping in Etiopia, ma i nomi sono top secret

Possibile stop di altri 3 atleti. Fra le sostanze trovate diuretici e steroiditwitta

venerdì 4 marzo 2016

ADDIS ABEBA - Tre atleti definiti "top runners" sono stati sospesi in Etiopia per essere risultati positivi a controlli antidoping. Ed è in corso anche un'inchiesta dell'autorità giudiziaria. Lo ha fatto sapere il segretario della federazione etiope di atletica, Bililign Mekoya, che però non ha voluto fare i nomi di coloro che sono stati sospesi. Ha comunque aggiunto che "sono in corso accertamenti" su altri tre, per i quali presto potrebbero essere presi provvedimenti. Anche in questo caso, i nomi sono top secret. Altre rivelazioni sono state fatte dal medico della nazionale etiope, Ayalew Tilhaun, che parlando a un convegno ha detto che atleti dell'Etiopia di recente sono risultati positivi per steroidi, testosterone, efedrina e per furosemide, un diuretico che serve da 'coprentè. Anche il dottor Ayalew non ha voluto fare nomi, "perchè ci sono delle indagini in corso". Così, dopo Russia e Kenya, l'ombra del 'doping di statò si allunga anche sull'Etiopia, un panorama niente affatto tranquillizzante in vista dell'Olimpiade di Rio de Janeiro.

TUTTE LE NOTIZIE DI ATLETICA

Tags: AtleticaEtiopia

Tutte le notizie di Atletica

Approfondimenti

Commenti