Tuttosport.com

Mutko: «Lo sport russo tra i più puliti al mondo»
© EPA

Mutko: «Lo sport russo tra i più puliti al mondo»

Il vice premier contesta il rapoorto McLaren dell'agenzia mondiale antidopingtwitta

mercoledì 11 gennaio 2017

MOSCA - Lo sport russo "è tra i più puliti al mondo": lo ha dichiarato il controverso vice premier russo Vitali Mutko in un'intervista a R-sport, proprio mentre i capi di 19 agenzie nazionali antidoping premono affinché alla Russia sia revocato il diritto di organizzare grandi eventi sportivi a causa dello scandalo sul presunto doping di Stato. "Le persone che dovrebbero analizzare le urine hanno iniziato a esercitare pressioni su coloro che prendono decisioni politiche", ha tuonato Mutko. L'attuale vice premier russo era ministro dello Sport negli anni recenti in cui - secondo il rapporto McLaren dell'agenzia mondiale antidoping Wada - Mosca ha messo in piedi un gigantesco sistema di doping di Stato coinvolgendo persino i servizi segreti (Fsb).

Tutte le notizie di Atletica

Approfondimenti

Commenti