Tuttosport.com

Mezza Maratona L’Aquila Città del Mondo sold out. Corrono anche gli arbitri di calcio
0

Mezza Maratona L’Aquila Città del Mondo sold out. Corrono anche gli arbitri di calcio

Saranno 1.500 gli atleti che domenica 27 ottobre parteciperanno alla gara competitiva di corsa su strada sulla distanza di 21,097 km

venerdì 25 ottobre 2019

La "Mezza Maratona L’Aquila Città del Mondo" è *sold out*. Saranno 1.500 gli atleti che *domenica 27 ottobre* parteciperanno alla gara competitiva di corsa su strada sulla distanza di 21,097 km e alle non competitive (la corsa di 5 km, la staffetta 4 x 5 km e la gara di marcia di 5 km), organizzata da *Atleticom Asd*, patrocinata dal *Comune dell’Aquila* e dal *Consiglio regionale d’Abruzzo* e finanziata in parte grazie agli strumenti del Programma *Restart*.

Il progetto “*L’Aquila Città del Mondo*” nasce con l’obiettivo di valorizzare il grande patrimonio architettonico storico e culturale de l’Aquila a dieci anni dal sisma: il percorso della gara è infatti studiato per toccare alcuni tra i luoghi simbolo della ricostruzione, recuperati anche grazie all’aiuto, in alcuni casi all’adozione, da parte della comunità internazionale, tra cui paesi quali *Giappone, Francia, Kazakistan, Spagna, Germania* e la *Russia.*

La *"Mezza Maratona L'Aquila Citta' del Mondo”* terrà inoltre a battesimo la sesta edizione della *RefereeRUN*, il campionato di corsa su strada per arbitri di calcio. L'Aquila e' stata scelta come prova unica del campionato riservato alle sezioni A.I.A. di tutta Italia: i rappresentanti saranno impegnati in una gara a staffetta 4 x 5 chilometri a cui parteciperanno arbitri di calcio, calcio a 5 e beach soccer provenienti da tutta Italia. Prevista la partecipazione alla *"Mezza Maratona L'Aquila Citta' del Mondo” *degli arbitri* Federico Dionisi e Valerio Marini*, della Can B ma entrambi hanno già esordito in serie A, di *Maurizio Gialluisi* del Comitato Nazionale A.I.A., oltre al CRA *Angelo Giancola*, ex arbitro CAN, *Marco Ferrone*, presidente della locale sezione arbitri, e naturalmente il responsabile eventi A.I.A., *Alessandro Paone*, ideatore della RefereeRUN. La RefereeRun proseguirà poi con sei prove individuali che si corrono sulla distanza dei 10 chilometri.

La prima tappa sarà domenica 3 novembre a Verbania, in occasione della Sportway Lago Maggiore Marathon; il 1 dicembre a Reggio Calabria con la 10KM dei Bronzi; il *31 dicembre*, ultimo giorno del 2019, il tradizionale appuntamento con l'*Atleticom We Run Rome; *il Gran Premio Citta' di Misano il 23 febbraio; la SalernoCorre Domenica 19 aprile e per concludere la "Run & Smile” il 31 maggio 2020 a Porto San Giorgio.

L’appuntamento è per *domenica 27 Ottobre 2019 alle ore 9.30.* Il ritrovo è previsto alla Villa Comunale con una passeggiata che porterà gli atleti fino al Castello cinquecentesco per ammirare il centro storico che è tornato a nuova vita, quindi il via vero e proprio alle *ore 10.30*. La prova non competitiva di 5 Km, la staffetta 4 x 5 Km e la Marcia di 5 km prenderanno il via immediatamente dopo*.*

La gara entrerà subito nel vivo grazie ad un percorso tecnicamente impegnativo e variegato per la presenza di alcuni  tratti su strada sterrata e alcune pendenze, una al 15° km, nella frazione di Sant’Elia, e una finale (di circa 1.500 metri che porta alla straordinaria Basilica di Collemaggio e, infine, rientro alla Villa Comunale.

Caricamento...

La Prima Pagina