Maratona di Parigi definitivamente cancellata dopo due rinvii

La gara francese era in calendario per il 15 novembre, ma non si correrà a causa del Coronavirus: appuntamento spostato al prossimo anno

Maratona di Parigi definitivamente cancellata dopo due rinvii

PARIGI (Francia) - Dopo aver provato di tutto per mantenere in vita l'evento, gli organizzatori della Maratona di Parigi hanno annunciato oggi la cancellazione dell'edizione 2020 prevista il 15 novembre, a causa del Coronavirus. "Di fronte alla difficoltà che avrebbero coinvolto molti corridori, soprattutto quelli provenienti dall'estero, si è deciso che sarebbe stato meglio e più semplice per gli interessati organizzare la maratona nel 2021", sottolineano gli organizzatori in una nota.

Parigi dà l'appuntamento al 2021

La manifestazione, prevista inizialmente per il 5 aprile, era stata prima rinviata al 18 ottobre e poi al 15 novembre. "Evidentemente, ci sarà grande delusione tra coloro che hanno sacrificato il tempo ad allenarsi per quella che era diventata una maratona d'autunno. Tutti, dai team organizzativi ai fedeli partner dell'evento, condividono questa delusione. Lavoreremo fianco a fianco con la città di Parigi per organizzare un'edizione 2021 capace di riunire i corridori più appassionati sulle strade più belle del mondo. Coloro che si sono iscritti all'edizione di quest'anno sono, se lo desiderano, già iscritti all'edizione 2021. In caso contrario beneficeranno di un buono il cui valore sarà pari a quanto speso per il pettorale e le opzioni extra o un rimborso dopo un periodo di 18 mesi", assicurano gli organizzatori.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...