Jacobs: "Tortu? Rivalità sana. Tamberi un punto di riferimento"

"Ho perdonato mio papà. Nicole? La sposo il 17 settembre 2022", le parole dell'oro olimpico nei 100m e nella 4x100 alle Olimpiadi di Tokyo
Jacobs: "Tortu? Rivalità sana. Tamberi un punto di riferimento"© www.imagephotoagency.it

Devo ancora capire quello che è successo. Ho realizzato un sogno che avevo da bambino. Grazie alla mia mental coach ho compreso che, oltre alle gambe, andava allenata anche la testa”. Marcell Jacobs, ospite a Verissimo, rivive le emozioni vissute ai Giochi Olimpici di Tokyo, in particolare quelle condivise con Gianmarco Tamberi: “Lui per me è sempre stato un punto di riferimento, è un’icona dell’atletica italiana e ha dimostrato che anche i momenti più difficili si possono superare. Quell’abbraccio tra noi è stato un momento di grande felicità. Dopo tutte le delusioni che abbiamo passato alla fine siamo saliti sul tetto del mondo”.

Jacobs: "Ho perdonato mio papà"

Sulla rivalità con Filippo Tortu: “È normale che ci sia una sana competizione sportiva. Filippo per me ha sempre rappresentato un grande stimolo, era il più veloce in Italia e riusciva sempre a battermi. È una rivalità positiva perché ci sprona a dare sempre di più. Ma se non fossimo stati un gruppo non avremmo vinto l’oro nella staffetta 4x100”. Sul difficile rapporto con il padre: “Fino all’arrivo della mia mental coach lui per me non esisteva, ma c’era qualcosa che mi bloccava anche quando correvo. Dovevo ritrovare il rapporto con mio padre, così l’ho cercato e gli ho scritto. Piano piano abbiamo iniziato a parlare e riallacciare i contatti. Adesso non c’è più il muro che c’era prima e parlo apertamente di lui. L’ho perdonato, penso che sia giusto dare più possibilità, soprattutto a chi ti ha messo al mondo”.

Jacobs: "Nel 2022 sposo Nicole"

Jacobs, che è papà di tre bambini, due dell'attuale compagna Nicole e il primo avuto da una precedente relazione, aggiunge: “Il primo l’ho avuto giovanissimo, con lui ho sempre avuto un buon rapporto, ma non gli ho dedicato tutto il tempo che meritava e questo mi fa male. Gli altri due sono dei terremoti e tutti e tre hanno doti fisiche pazzesche. Credo di essere un buon padre”. Sul matrimonio: “Abbiamo già scelto la data, il 17 settembre 2022 che è il compleanno di Nicole, anche se non le ho ancora fatto la proposta”.

Jacobs bloccato in aeroporto: "Ecco perchè non siamo ancora partiti"
Guarda il video
Jacobs bloccato in aeroporto: "Ecco perchè non siamo ancora partiti"

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...