Jacobs, in Kenya tornerà a competere sui 100 metri

Dopo aver dominato i 60 indoor adesso lo sprinter azzurro si prepara a tornare sulla sua distanza anticipando i tempi
Jacobs, in Kenya tornerà a competere sui 100 metri© EPA

ROMA - Marcell Jacobs tona dei 100 metri e, a differenza della programmazione fatta ad inizio anno, lo farà il 7 maggio in Kenya al Kip Keino Classic di Nairobi nella tappa del Gold del Continental Tour (il 2° circuito per importanza dopo la Wanda Diamond League). L'azzurro potrà sfruttare delle condizioni ambientali (1800 metri di altitudine della capitale keniana) che solitamente favoriscono prestazioni di ottimo livello allo stadio Kasarani. Il doppio oro alle Olimpiadi di Tokyo, dopo il titolo mondiale a Belgrado nei 60 metri indoor, ha deciso di anticipare il suo primo 100 metri stagionale prima di affrontare la sfida dei 200 in programma a Savona (18 maggio) e poi il big match ad Hayward Field nello stadio dei Mondiali il 28 maggio.

Kenya, che avversari!

Tra gli avversari che Jacobso troverà sulla sua strada in Kenya c'è lo statunitense Fred Kerley nonché l'argento olimpico in Giappone. Un altro velocista da tenere d'occhio è l'eroe locale Ferdinand Omanyala che proprio nel settembre 2021 su questa pista si è impadronito del primato africano con un rocambolesco 9"77, a un centesimo dal vincitore americano Trayvon Bromell che con 9"76 aveva siglato la migliore prestazione mondiale dell'anno.

Pasqua? Jacobs non conosce soste: ecco il suo allenamento
Guarda il video
Pasqua? Jacobs non conosce soste: ecco il suo allenamento

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...