Jacobs pronto per Nairobi: "Voglio correre come mai fatto prima"

Il velocista azzurro si prepara a tornare in pista, per la prima volta nei 100 metri dopo l'oro olimpico di Tokyo 2020

Jacobs pronto per Nairobi: "Voglio correre come mai fatto prima"© Getty Images for World Athletics

Marcell Jacobs è pronto a tornare in pista sabato 7 maggio per la prima volta sui 100 metri dopo Tokyo, nel meeting Continental tour di Nairobi. Il vincitore dell'oro olimpico nei 100 metri e nella 4X100 dell'estate 2021 troverà i più grandi velocisti del mondo, a partire dall'americano Fred Kerley (argento nei 100m di Tokyo. Jacobs aveva concluso la sua stagione 2021 dopo l'impresa in Giappone. Il 19 marzo 2022 si è laureato campione del mondo nei 60 indor davanti all'americano Christian Coleman. A poco più di due mesi dai Mondiali di Eugene (Stati Uniti), lo stadio Kasarani della capitale keniota, patria della lunga e media distanza, promette emozioni nello sprint sulla breve distanza. Altra sorpresa di Tokyo con l'argento nei 100m (in 9"84), Kerley trova Jacobs sulla pista dove aveva ottenuto il primato personale nei 200m lo scorso settembre (19"76). I due campioni affrontano la star locale Ferdinand Omanyala, detentore del record africano da settembre 2021 (9"77). In conferenza stampa, Jacobs ha dichiarato: "So che questa pista è molto performante e non vedo l'ora di gareggiare, avrò rivali validi e mi auguro di correre veloce come mai fatto prima. Sarebbe importante iniziare subito con un successo".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...