Jacobs, niente Nairobi: è in osservazione al pronto soccorso

Il campione olimpico dei 100 metri non parteciperà al meeting in Kenya a causa di un problema gastrointestinale

Jacobs, niente Nairobi: è in osservazione al pronto soccorso© Getty Images

NAIROBI (Kenya) - "Marcell non potrà presentarsi ai blocchi di partenza oggi perché è ancora sotto osservazione al Pronto soccorso del Ruaraka Uhai Neema Hospital, gestito dalla Ong italiana World Friends", con queste parole, Paolo Camossi, coach di Jacobs ha annunciato il forfait del campione olimpico dei 100 metri al meeting di Nairobi. L'azzurro non sarà della gara a causa di un problema gastrointestinale che ha colpito anche il fisioterapista al suo seguito, Alberto Marcellini. Nessun esordio stagionale outdoor e nessuna sfida allo statunitense Fred Kerley medaglia d'argento ai Giochi, con il coach Camossi che aggiunge: "Ci teniamo a ringraziare lo staff e i medici, Gianfranco Morino e Washington Njogu, che sono stati molto attenti, cordiali e professionali con Marcell e con tutti noi. Ringraziamo anche il personale dell'Ambasciata d'Italia, in particolare il security officer, che ci hanno dato assistenza in tutta questa vicenda".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...