Mondiali U20, Tebogo 'umilia' gli avversari: che record in Colombia!

Il 19enne del Botswana incanta tutti con un tempo incredibile sui 100 metri: 9"91. Poi le polemiche nel post gara
Mondiali U20, Tebogo 'umilia' gli avversari: che record in Colombia!

CALI (COLOMBIA) - Il mondo dell'atletica scopre un nuovo immenso talento. Si tratta di Letsile Tebogo, un fuoriclasse con le ali ai piedi che sembra avere tutte le potenzialità per diventare uno dei più grandi velocisti del mondo. Il 19enne sprinter del Botswana dimostra di che pasta è fatto nella finale dei 100 metri ai Mondiali Under 20 in corso di svolgimento a Cali, in Colombia. Il giovane velocista fa subito il vuoto a metà gara mettendo in mostra un'imbarazzante superiorità rispetto ai suoi coetanei e stampando un tempo pazzesco di 9"91, record mondiale U20. Un tempo incredibile che, ai Mondiali statunitensi di Eugene, quello dei 'più grandi', gli sarebbe valso il quarto posto alle spalle dei tre americani Kerley, Bracy e Bromell

Golden Gala, per Jacobs e Tamberi un'accoglienza da star
Guarda la gallery
Golden Gala, per Jacobs e Tamberi un'accoglienza da star

Tebogo, che personalità: 'umilia' i coetanei in gara

Nonostante la giovanissima età, Tebogo è pronto a raccogliere il testimone di un mostro sacro dell'atletica, Usain Bolt. Il mondo dell'atletica è concorde infatti nell'etichettarlo come il 'nuovo Bolt'. Un soprannome che sembra cucito su misura non solo per la velocità che riesce a sprigionare in pista ma soprattutto per gli atteggiamenti da spaccone che ricordano, da vicino, quelli esternati dal fuoriclasse giamaicano nei suoi più grandi successi in carriera. Sulla pista colombiana infatti il 19enne velocista non solo stacca un tempo record ma avrebbe potuto fare ancora meglio se non avesse deciso - con una scelta chiaramente premeditata - di frenare una ventina di metri prima del traguardo per girarsi alla sua destra e deridere il giamaicano Bouwahjgie Nkrumie, l'avversario più a ridosso. Tebogo ha di fatto corso senza guardare avanti per qualche secondo, al punto che anche Nkrumie ne ha 'ammirato' con un certo risentimento. Il giamaicano, contrariato per l'evitabile show del giovane vincitore, chiude comunque la sua gara al secondo posto con il tempo di 10"02, nuovo record nazionale U20 e settimo tempo all-time nella categoria, mentre la medaglia di bronzo se l'è aggiudicata il sudafricano Benjamin Richardson con 10"12, che ha superato al fotofinish il thailandese Puripol Boonson, quarto in graduatoria.

Tamberi: "Ho avuto il Covid ma tengo duro per gli Europei"

Dominio McLaughlin: record e oro ai Mondiali di atletica
Guarda la gallery
Dominio McLaughlin: record e oro ai Mondiali di atletica

Tebogo, polemiche per il gesto in gara: "Ho solo celebrato Usain"

Il post gara diventa subito rovente: impazzano le polemiche per quelle che vengono definite 'buffonate', ma è lo stesso Tebogo ad abbassare i toni, affermando che ha solo voluto omaggiare il suo idolo Bolt: "Il piano era di uscire e godersi la finale. Se qualcuno l'ha presa come mancanza di rispetto, mi dispiace davvero. I tifosi qui e tutti quelli che erano a casa si sono potuti godere la gara, ricordando loro un po' cosa ha fatto Usain Bolt ai suoi tempi. È il mio idolo, la persona che ammiro". Lo stesso velocista giamaicano, che ha assistito alla perfomance del 19enne talento del Botswana, è rimasto colpito dagli scatti del giovane ed esuberante atleta, come dimostrano le emoji di fulmini che ha postato a commento della notizia su Instagram. Un fuoriclasse affermato che riconosce le qualità di un suo potenziale erede: ora c'è da capire se il 19enne riuscirà a ripercorrere le orme di Bolt ma il futuro per il 19enne del Botswana sembra intriso di gloria.

 Atletica, oro e record per Duplantis e Amusan: "Sensazione incredibile"
Guarda il video
Atletica, oro e record per Duplantis e Amusan: "Sensazione incredibile"

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...