Tuttosport.com

Coppa Europa volo – Promossa la Brb, addio sogni per la Perosina

La Cantarini trionfa nell’internazionale raffa di Modena, ai francesi il Gran Prix della petanque di Ventimigliatwitta

lunedì 5 maggio 2014

COPPACAMPIONI VOLO  Gli incontri di ritorno della fase preliminare di Coppa Europa hanno premiato le squadre che si erano imposte all'andata. Delle due squadre italiane inserite nel girone ottiene disco verde la Brb mentre la Perosina è stata eliminata dai francesi del Cro Lyon. Questi i risultati: Aix les Bains (Fra) - Istra Porec (Cro) 10-12, Zrinjevac (Cro) - Brb (Ita) 8-14, Radisici (Bih) - Hrast Kobjeglava (Slo) 9-13, La Perosina (Ita) - Cro Lyon (Fra) 8-14. Al termine degli incontri si è tenuto il sorteggio indiscriminato dei quarti di finale che ha dato questo esito: Pontese (Ita) - Lokates Trata (Slo), Vargon (Cro) - Brb (Ita), Cro Lyon (Fra) - Istra Porec (Cro), Hrast K. (Slo) - St Vulbas (Fra). In campo sabato 17 e ritorno sabato 31 maggio a campi invertiti.

SERIE A RAFFA  Posizioni immutate in classifica al termine della 17a e penultima giornata di serie A che ha visto gli ormai neo campioni d’Italia dell’Ancona 2000 travolgere la cenerentola Colbordolo sulle corsie pesaresi. Vittoriose entrambe, si saprà invece soltanto sabato prossimo chi si classificherà al secondo posto fra la Pinetina e la MP Filtri Rinascita. Stesso discorso per quanto riguarda la seconda squadra che scenderà in serie B, una lotta che vede ancora coinvolte Montegranaro, Fashion Cattel e Montegridolfo.

Risultati e classifica 17a giornata: Colbordolo - Ancona 0-3, Pinetina - Boville 2-1, MP Filtri - Montegranaro 2-0, Montecatini - Montegridolfo  1-1, Fashion Cattel - L’Aquila 2-0 (Ancona 41, Pinetina e MP Filtri 34, Boville 25, L’Aquila 22, Montecatini 21, Montegranaro 19, Fashion Cattel 18, Montegridolfo 16, Colbordolo 6.

INTERNAZIONALE RAFFA  A Modena, nel Trofeo Orchidea d’Oro organizzato dalla MP Filtri Rinascita e diretto dall’arbitro Butti (59 individualiste di categoria A1A-B-C-D), è stata Germana Cantarini (nella foto)della Canottieri Bissolati di Cremona a taglaire per prima il traguardo battendo in finale per 12-10 Ilaria Lama dell’ Asbid Imolese Aepe di Bologna. La classifica continua nell’ordine con Clara Perin (Giorgione3villese, Treviso), Loana Capelli (Arci Canova Budrio, Bologna), Teresa Rizzolo (Parmeggiani Barca, Bologna), Chiara Morano (Trem Osteria Grande, Bologna),Barbara Dalla (Avis, Bologna), Lea Morano (Trem Osteria Grande, Bologna).

CIRCUITO FIB RAFFA Ecco i risultati delle due gare del Circuito Fib della raffa giocate domenica 4 maggio.

Ascoli Piceno, 3° Trofeo Idropompe. società San Michele, arbitro Colangeli,67 coppie di categoria A1-A: 1° Formicone-Benedetti (La Pinetina, Roma); 2° Facciolo-Palma (Boville, Roma); 3° Battistoni-Maccarelli (A.P.E.R., Perugia); 4° Cesini-Manuelli (Ancona 2000, Ancona); 5° Bartoli-Sabatini (Fontespina, Macerata); 6° Torresi-Gattari (Castelfidardo, Ancona); 7° Zingaretti-Benigni (Jesina, Ancona); 8° Martelli-Valecchi (S. Angelo Montegrillo, Perugia). Punteggio della finale 12-7.

Como,9° Trofeo Cassa Rurale Artigiana di Cantù. Società Sportiva Capiago, arbitro Angeretti, 96 individualisti di categoria A1-A : 1° Paolo Signorini (MP Filtri Rinascita, Modena); 2° Maurizio Mussini (Brescia Bocce, Brescia); 3° Paolo Rossoni (Canonichese, Bergamo); 4° Silvano Lorenzi (Familiare Tagliuno, Bergamo); 5° Simone Guzzetti (Ceresio, Como); 6° Roberto Bondesan (C. Galimberti, Alto Milanese); 7° Giorgio Perego (Cadoraghese, Como); 8° Massimo Bergamelli (Casa Bella 3000, Bergamo). Punteggio della finale 12-5.

PETANQUE NelGran Prix Internazionale Petanque”, giocato sui campi del Dopolavoro Ferroviario Di Ventimiglia, hanno svettato i transalpini Pierre Maurel, Karim Lachab e Stephane Le Roux della Petanque Antiboise che in finale hanno battuto per 13-10 i cugini dell’E.B. Beausoleil  Daniel Rizo con Jeanfilipe e Patrik Hervo. Terzi classificati la terna piemontese della Biarese di Cuneo con Alessandro Parola, Bruno Stefano e Mauro Rinaudo e quella del Duc Nizza che schierava Carmelo e Rocco Misale e Fabrizio Gullace. Nel settore femminile a salire sul gradino più alto del podio sono state le transalpine del Duc Nizza Emile Fernandez, Frederique Peiron e Sylvie Henry che in finale hanno battuto per 13-6 le magliette rosse dell’Anpi Molassana di Genova scese in campo con Danila e Serena Sacco e Laura Cardo. Terzo posto per le genovesi Jessica Gastaldo, Silvana Greco e Valentina Petulicchio dell’Abg e per le padrone di casa Mariolina Zancanella, Rosa Iamundo e Vanessa Romeo.

Tutte le notizie di Bocce

Approfondimenti

Commenti