Tuttosport.com

Serie A petanque, la Taggese cala il poker

Lo squadrone di Imperia, trascinato dal bomber Rizzi, ha battuto in finale i cuneesi della Valle Maira. Nel campionato femminile scudetto alla Caragliesetwitta

lunedì 30 marzo 2015

Due giornate piene di emozioni e alla caccia di scudetti; queste sono state le giornate dedicate alla fase finale dei campionati di serie A e B maschile e femminile 2015 della petanque. Per la massima categoria è iniziato il tutto sabato pomeriggio con i play out che hanno visto in campo le cuneesi Caragliese e Luigi Biarese per il maschile e Valle Maira e Bovesana per il femminile; sono retrocesse nel campionato cadetto Caragliese e Bovesana. Domenica in scena play off e finali. Per il maschile a strappare il biglietto per la finale contro la Taggese è stata la Valle Maira che ha sconfitto l’ABG Genova; sul fronte femminile le donne dell’ABG hanno riscattato i maschietti e sono volate in finale battendo le pluricampionesse dell’ANPI Molassana. Nella finale del maschile la corazzata Taggese ha battuto un’agguerrita Valle Maira che a ha potuto contro i fuoriclasse imperiesi; la Caragliese, nella finale femminile, sfruttando il fattore campo e incitata dal pubblico casalingo, ha avuto la meglio sulle genovesi dell’ABG.

Campione d’Italia 2015, per la quarta volta consecutiva, dunque, la Taggese di Imperia nel maschile e la Caragliese di Cuneo nel femminile, che si riappropria del titolo dopo 10 anni.

Nel campionato cadetto non ci sono state grosse sorprese e i pronostici di bordo campo si sono rilevati esatti. Il San Giacomo di Imperia si è laureato campione d’Italia 2015 sia nel maschile sia nel femminile; secondo classificato Il Lanternino di Genova anche lui nel maschile e femminile. A uscire vittorioso dalla rete dei play out il G. S. Ventimiglia che ha condannato alla retrocessione l’U.S. Martina di Savona. Ecco tutti i risultati e gli incontri di queste due giornate.

Campionato di serie A maschile
Play Out     Caragliese – Luigi Biarese 6 - 14
Play Off      ABG Genova – Valle Maira 2 – 12 non disputato il quarto turno
Finale         Taggese – Valle Maira 13 - 7

Campionato di serie A femminile
Play Out      Bovesana – Valle Maira 8 - 10
Play Off       ABG Genova – ANPI Molassana 12 - 6
Finale          Caragliese – ABG Genova 11 – 7

Campionato di serie B maschile
Play Off        Il Lanternino – Bocciofila Buschese 8 – 4
Finale           San Giacomo – Il lanternino 8 – 4
Play Out G.S. Ventimiglia – U.S. Martina 8 - 4
visualizza incontri     play out

Campionato di serie B femminile
Play Off       Il Lanternino – Dlf Ventimiglia 8 - 4; San Giacomo – Santa Margherita Marassi 9 - 3
Finale          San Giacomo – Il Lanternino 8 - 4

SPECIALITA’VOLO

Si è conclusa la fase di qualificazione anche del girone Ovest del campionato nazionale Femminile del volo. Il successo casalingo dell'Auxilium ai danni della Boccia Carcare (10-8) ha permesso alle saluzzesi di piazzarsi al primo posto in classifica e di ottenere il pass per i playoff insieme all'Assunta che, osservando il turno di riposo, è stata favorita dalla vittoria della Centallese nei confronti di Rosta (10-8). Pertanto la classifica definitiva recita : Auxilium 10, Assunta 9, Rosta 8, Centallese 7, La Boccia Carcare 6. Vanno ai playoff : Auxilium, Assunta, Buttrio e Florida.

E' iniziata la Coppa Italia della massima categoria. La prima prova del settore Ovest, consumata sui campi della Familiare Alessandria e diretta dall'arbitro Pescetto, ha dato questo esito finale: 1.Ferriera (Amerio P., Barbero E., Cibrario S., Rossatto D.), 2. La Perosina (Melignano L., Cavagnaro A., Collet A., Grattapaglia L.), 3. Borgonese (Capello M., Dalmasso F., Gastaldi G., Olivetti S.), 4. Gaglianico ( Avetta F., Balla L., Ponzetti G., Ressia G.). Semifinali : La Perosina - Borgonese 13-8, Ferriera - Gaglianico 13-4. Finale: 13-12.


RAFFA - SERIE A (14a giornata)

BOVILLE MARINO – ALTO VERBANO 2-0 (51-37)
Facciolo-Palma-Nanni – Rotundo-D’Alterio-Antonini 8-0, 8-3; Di Nicola – Andreani 1-8, 8-5; Facciolo-Nanni – D’Alterio-Bramati (1° Antonini) 8-1, 8-6; Di Nicola-Palma – Rotundo-Andreani 2-8, 8-6. Direttore Palombo.

CB CAGLIARI – ANCONA 2000 1-2 (39-48)
Brucciani-Farris-Cossu – Iacucci-Cesini-Cappellacci 4-8, 0-8; Frongia – Manuelli 8-3, 5-8; Brucciani-Cossu – Cesini-Cappellacci 8-1, 8-4; Farris-Frongia – Iacucci-Manuelli 3-8, 3-8. Direttore Vacca.

FASHION-CATTEL – ISIA GLOBAL SERVICE 3-1 (54-38)
Bonifacci-D’Alterio-Maione (1° set Provenzano) – Scicchitano Francesco-Scicchitano Fabio-Valentino 8-6, 8-1; Pappacena – Scicchitano Giuseppe 3-8, 3-8; Pappacena-Provenzano – Scicchitano Francesco-Scicchitano Fabio 8-5, 8-1; Bonifacci-D’Alterio – Valentino-Scicchitano Giuseppe 8-3, 8-6. Direttore Sartori.

MONTECATINI AVIS – MP FILTRI RINASCITA 0-1 (43-51)
Signorini Roberto (2° set Mtalucci)-Lorenzini-Russo – Luraghi Paolo-Luraghi Marco-Viscusi 3-8, 7-8; Bagnoli – Signorini Paolo 5-8, 8-5; Matalucci (1° set Lorenzini)-Russo – Luraghi Paolo-Viscusi 2-8, 8-6; Barilani-Bagnoli – Paleari-Signorini Paolo 8-0, 2-8.
Direttore Pederzini.

MONTEGRANARO – L’AQUILA 0-1 (41-56)
Santone-Angrilli-Ombrosi – Barbieri-Savoretti-Tomao 3-8, 8-6; Dari – Formicone 8-3, 4-8; Santone-Angrilli – Barbieri-Tomao 2-8, 8-7; Dari-Ombrosi – Formicone-Savoretti 5-8, 3-8. Direttore Emiliani.

CLASSIFICA
34 Boville Marino
32 MP Filtri Rinascita
29 L’Aquila
23 Alto Verbano
19 Ancona 2000
18 Montecatini Avis
17 Fashion Cattel
11 Montegranaro
10 CB Cagliari

RAFFA - SERIE C (SEMIFINALI PLAYOFF / ANDATA)

La Veronese Vigasio (Vr) – Caccialanza (Mi) 1-3 (34-50)
Sanpierina (Bo) – Biturgia S. Sepolcro (Ar) 3-0 (63-32)
Oikos Fossombrone (Pu) – S. Angelo Montegrillo (Pg) 2-0 (58-45)
Domeccanica Selva (Te) – Montesanto (Mc) 1-1 (45-38)
Santa Chiara (Na) – I Fiori (Fr) 3-1 (49-36)
Comunale Carbonia (Ca) – Enea (Lt) 0-0 52-52
Edera Bambina (Tp) – S. Paolo Caffè Aniello (Cs) 1-1 (50-40)
Nociglia (Le) – E. Millo (Sa) 1-1 (48-42)

GARE NAZIONALI RAFFA

AREZZO – Memorial Lorenzo Nardi – Arezzo Bocce (29/03/15) – Direttore Castellari di Perugia – 88 individualisti di categoria A1A – 1° Gianluca Formicone (Virtus L’Aquila, L’Aquila); 2° Luca Brutti (S. Erminio, Perugia); 3° Alessandro Stia (Biturgia, Arezzo); 4° Dario Bartoli (Fontespina, Macerata); 5° Massimo Taccioli (S. Angelo Montegrillo, Perugia); 6° Gianluca Bianchini (Umbertide, Perugia); 7° Stefano Giulietti (Umbertide, Perugia); 8° Giuseppe Stia (Biturgia, Arezzo). Punteggio della finale 12-7.

13° G.P. CITTÀ DI MORROVALLE 6° MEMORIAL BEDINI – Morrovalle (Macerata) – Direttore Di Natale di Pescara – 155 individualisti di categoria A1A – 1° Gianluca Monaldi (Montegridolfo, Rimini); 2° Simone Renzi (Montegranaro, Ascoli Piceno); 3° Novello Bocchini (Serra de Conti, Ancona); 4° Tarcisio Mattiacci (Morrovalle, Macerata); 5° Giorgio Allegrezza (Colbordolo, Pesaro Urbino); 6° David Torresi (Castelraimondo, Macerata); 7° Marco Petterini (Corridonia, Macerata); 8° Lorenzo Zanni (Montegridolfo, Rimini). Punteggio della finale 12-9.

REGGIO EMILIA – 48° Trofeo della Resistenza – Val d’Enza (29/03/15) – Direttore Nicoli di Brescia – 108 coppie di categoria A1A – 1° Bagnoli-Russo (Montecatini Avis, Pistoia); 2°Santone-Ombrosi (Montegranaro, Ascoli Piceno); 3° Sacchetti-Brandoli (Sammartinese, Bologna); 4° Capeti Carlo-Capeti Luca (Trem Osteria Grande, Bologna); 5° Benedetti-Leonini (Inox Macel, Brescia); 6° Spallanzani-Vandelli (Buco Magico, Reggio Emilia); 7° Corradin-Trevisani (Sanpierina, Bologna); 8° De Filippi-Travellini (Sersar Brescia Bocce, Brescia). Punteggio della finale 12-6. 334 coppie di categoria B-C-D – 1° Di Marco-Chiodi (Atriana, Teramo); 2° Guaraldi-Pederzoli (Sanpierina, Bologna); 3° Di Bonaventura-Migliori (Cavallino, Modena); 4° Furgeri-Prampolini (MP Filtri Rinascita, Modena); 5° Panciroli-Franceschi (Val d’Enza, Reggio Emilia); 6° Ferro-Sozzi (Val d’Enza, Reggio Emilia); 7° Bortolini-Bernardoni (Pavullese, Modena); 8° Vincetti-Borghi (Modena Est, Modena). Punteggio della finale 12-8.

ROMA – 1° Memorial Corrado Bordonali – Boville (29/03/15) – Direttore Gabriele M. di Frosinone – 128 individualisti di categoria A1A – 1° Fabio Palma (Boville, Roma); 2° Carlo Perini (Lido del Faro, Roma); 3° Alfonso  Nanni (Boville, Roma); 4° Americo Diomei (Eretum Bocce, Roma); 5° Salvatore Lamberti (Lido del Faro, Roma); 6° Roberto Pazienza (Roma Nord, Roma); 7° Mattia Di Bernardo Gagliardi (Boville, Roma); 8° Santolo Nunziata Rega (Eretum Bocce, Roma). Punteggio della finale 12-0.
192 individualisti di categoria B-C-D – 1° Elia Di Bernardo Gagliardi (Boville, Roma); 2° Dino Ginoble (Renato Falconi, Roma); 3° Pietro Iacoangeli (Campoleone, Roma); 4° Stefano Sacchetti (Setteville Case Rosse, Roma); 5° Elio Del Genio (Prima Porta, Roma); 6° Umberto Brini (Primavera Centocelle, Roma); 7° Aurelio Canestrelli (Monte Sacro, Roma); 8° Giuseppe Paetti (Spinaceto, Roma). Punteggio della finale 12-10.

VARESE – 5° Trofeo Dino Maccecchini – Malnatese (29/03/15) – Direttore Cella di Como – 112 individualisti di categoria A1A – 1° Andrea Rotundo (Alto Verbano, Varese); 2° Ferdinando Paone (Caccialanza, Milano); 3° Gianluca Bertuletti (Libertà Galbiate (Convegno Maggiatico, Lecco); 4° Walter Barilani (Montecatini Avis, Pistoia); 5° Maurizio Brognara (Convegno Maggiatico, Lecco); 6° Stefano Mauri (Nuova Belvedere, Lecco); 7° Attilio Cerati (Fulgor, Lecco); 8° Giorgio Bramati (Alto Verbano, Varese). Punteggio della finale 12-3.

MODENA – Trofeo Orchidea d’Oro – MP Filtri Rinascita (29/03/15) – Direttore Pederzini di Bologna – 74 individualiste di categoria A1A-B-C-D – 1a Germana Cantarini (Canottieri Bissolati, Cremona); 2a Franca Fantuzzi (Riese, Reggio Emilia); 3a Patrizia Alberti (Parmeggiani Barca, Bologna); 4a Paola Narcisi (Parmeggiani Barca, Bologna); 5a Chiara Morano (Trem Osteria Grande, Bologna); 6a Anna Romagnoli (Castelfranchese, Modena); 7a Elena Ungari (Castellana, Mantova); 8a Deanna Vergnani (S. Faustino, Modena). Punteggio della finale 12-3.

FIRENZE – 41° Trofeo E. Fiorelli – Sestese (29/03/15) – Direttore Barbato di Pistoia – 36 Allievi: 1° Michael Michieletto (Azzuralpina, Treviso); 2° Gabriele Passerini (La Vigna, Milano); 3° Matteo Franci (Sestese, Firenze); 4° Fabio Bonfichi (S. Petrino, Milano). Punteggio della finale 12-3. 21 Ragazzi: 1° Alessandro Sercia (Italia Nuova Autoscala, Bologna); 2° Alessia Valenti (Sambucheto, Macerata); 3° Laura Picchio (Spello, Perugia); 4° Tommaso Foggi (Affrico, Firenze). Punteggio della finale 12-3.

Tutte le notizie di Bocce

Approfondimenti

Commenti