Perini, 4 di coppia pesi leggeri e Senior: triplo oro europeo

A Monaco di Baviera altre medaglie per gli atleti italiani: l'otto maschile vince il bronzo, terzo posto anche per il doppio femminile
Perini, 4 di coppia pesi leggeri e Senior: triplo oro europeo© Getty Images

MONACO DI BAVIERA (Germania) - Due ori per il canottaggio azzurro agli Europei di Monaco di Baviera. La prima la porta a casa Giacomo Perini nel singolo PR1 maschile. Parte subito velocemente l'azzurro e si porta al comando davanti al campione paralimpico ucraino e allo sculler britannico. L'italiano insiste sul suo passo e transita primo ai 500 metri e allunga il distacco a metà gara, mentre al secondo posto transita la Gran Bretagna seguita, a breve distanza dalla barca ucraina. Con una barca di vantaggio Perini continua la sua corsa verso il traguardo e al passaggio dei 1500 metri è primo con 6.65 di vantaggio sull'Ucraina che, nel frattempo aveva ricuperato sul britannico. Il finale è tutto azzurro con Giacomo Perini che si staglia in avanti e va a vincere il titolo europeo nel singolo PR1 maschile con 7.36 di distacco sull'Ucraina e 15.27 sulla Gran Bretagna. Un titolo storico per l'Italia. Medaglia d'oro anche nel quattro di coppia pesi leggeri maschile. Antonio Vicino, Martino Goretti, Niels Torre e Patrick Rocek fermano il cronometro a 6.17.83, precedendo la Germania a 6.24.14.

Europei di nuoto Roma 2022, pioggia di medaglie per l'Italia

Italia, 3° oro nei 4 di Coppia Senior

Dopo i successi del Quattro di coppia pesi leggeri maschile e di Giacomo Perini nel singolo PR1 del paracanottaggio, è arrivato il 1° posto del Quattro di Coppia Senior, prova che fa parte anche del programma olimpico, con l'equipaggio composto da Nicolò Carucci, Andrea Panizza, Luca Chiumento e Giacomo Gentili. Gli azzurri si sono imposti con il tempo di 6'06″77, precedendo di 1″08 la Polonia, la grande favorita della vigilia, e di 1″50 la Romania.

Azzurri ancora sul podio

Per l'Italia continuano ad arrivare medaglie agli Europei di Monaco. L'equipaggio dell'otto maschile, composto da Vincenzo Abbagnale, Cesare Gabbia, Emanuele Gaetani Lise, Matteo Lodo, Marco Di Costanzo, Matteo Castaldo, Giuseppe Vicino, Leonardo Pietra Caprina ed Enrico D'Aniello, ha conquistato la medaglia di bronzo alle spalle della Gran Bretagna (oro) e Olanda (argento). Terzo posto anche nel doppio femminile: Stefania Gobbi e Kiri Tontodonati salgono sul gradino più basso del podio alle spalle di Romania, (oro), e Olanda (argento).

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...