Tuttosport.com

Pierobon, morta a soli 22 anni per un’embolia polmonare

Pierobon, morta a soli 22 anni per un’embolia polmonare

Tragedia immane per il ciclismo italiano. L'azzurra era in viaggio con  le compagne di squadra della Top Girls-Fassa Bortolo verso Bochum, per la settima prova della Coppa del Mondotwitta

sabato 1 agosto 2015

TORINO - Una tragedia immane per il ciclismo italiano. Oggi pomeriggio, l'azzurra Chiara Pierobon, 22 anni, veneziana di Santa Maria di Sala è morta a causa di un'embolia polmonare. Chiara era in viaggio con le compagne di squadra della Top Girls-Fassa Bortolo verso Bochum, per la settima prova della Coppa del Mondo. Trasferita d'urgenza all'ospedale di Ingolstadt, Chiara è spirata nel reparto di rianimazione. Proprio stamane era stata convocata per i campionati europei Under 23 di Tartu. L'anno scorso era stata riserva ai Mondiali di Ponferrada 2014.

Foto tratta da sito oasport.it

Tags: CiclismoPierobon

Tutte le notizie di Ciclismo

Approfondimenti

Commenti