Tuttosport.com

Vuelta, Domoulin si prende tutto: tappa e maglia
© EPA

Vuelta, Domoulin si prende tutto: tappa e maglia

L'olandese è il nuovo leader della corsa dopo la vittoria nella decima tappa: Chaves scivola al terzo posto in classifica generaletwitta

domenica 30 agosto 2015

CUMBRE DEL SOL (Spagna) - Tom Domoulin (Giant-Alpecin), con il tempo di 4h09'55", ha vinto la 9ª tappa della Vuelta, da Torrevieja a Cumbre del Sol-Benitatxell, lunga 168,3 chilometri. L'olandese, grazie all'impresa di oggi, ha anche indossato la maglia rossa di leader della classifica generale, soffiandola al colombiano Chaves, che è crollato nel finale. Sulla salita dell'Alto de Puig Llorenca, dopo gli attacchi di Valverde e Quintana, a circa 2 chilometri e mezzo dal traguardo, è partito Dumoulin ed è andato a prendersi tutto: tappa e maglia. Buona la prestazione di Chris Froome che era pure riuscito ad agganciare e superare Domoulin, ma è stato a sua volta sopravanzato dal neoleader della corsa a tappe spagnola. In classifica generale Domoulin precede Joaquim Rodriguez, terzo l'ex maglia rossa Chaves. Anche oggi si è registrata una caduta, 34 chilometri dopo il via, nella quale sono stati coinvolti Aru, Landa, Esteban Chaves, Pozzovivo, Valverde, Visconti, De Marchi e lo stesso Dumoulin. Primo degli italiani nella generale è sempre Aru, sesto con un distacco di 1'13" dalla vetta. Valverde è a 1'09", Quintana a 1'17", Froome a 1'18". Domani è in programma la 10ª tappa, da Valencia a Castellón, per un totale di 146,6 chilometri.

Tags: CiclismoVueltaDomoulinChaves

Tutte le notizie di Ciclismo

Approfondimenti

Commenti